La Link Campus University sigla accordo con Fly Top

La Link Campus University, da sempre attenta alla promozione dell’avanguardia tecnologica italiana nella competizione sui mercati internazionali, ha recentemente istituito al suo interno un Centro di Ricerca sui Sistemi Aereomobili a Pilotaggio Remoto (SAPR) con lo scopo di promuovere la ricerca in ambito universitario ed il dibattito scientifico sulle tematiche connesse agli impieghi professionali e sperimentali dei droni.

In data odierna la Link Campus University ha stipulato un accordo con Fly Top, stimata Startup italiana attiva nella produzione di S.A.P.R. per applicazioni civili, nella quale confluiscono professionisti in grado di fornire servizi evoluti, soluzioni e prodotti innovativi per il volo e la geometria applicata.

 

Tramite tale accordo le due parti hanno attivato una collaborazione per lo sviluppo congiunto di iniziative finalizzare al rilascio di competenze professionali idonee a svolgere attività di lavoro aereo in regime di sicurezza ed in aderenza ai regolamenti nazionali ed internazionali del settore di riferimento, in particolare a quello dei cosiddetti mini-SAPR (massa al decollo non superiore a 25 kg).

Tali iniziative saranno realizzare attraverso l’alta formazione, la ricerca, lo sviluppo congiunto di apparati/sistemi/servizi nell’ambito del settore dei SAPR.

 

Saranno attivati:

  • corsi di formazione professionale innovativi per il lavoro aereo con l’utilizzo dei SAPR;
  • un centro di formazione ed addestramento per il lavoro aereo con l’utilizzo dei Mini-SAPR;
  • sinergie con il Centro di ricerca sui Sistemi Aeromobili a Pilotaggio Remoto della Link Campus University per sostenere lo sviluppo di progetti di ricerca innovativi nel settore industriale di riferimento;
  • centri di orientamento professionale nello specifico settore;