Attori Link Academy in scena in Germania!

Sono 11 gli attori diplomati alla Link Academy che, in questi giorni, sono in Germania per recitare nello spettacolo Che cosa è la filosofia. Heidegger e la questione tedesca. Concerto da tavolo, di Fabio Mauri con la regia di Giancarlo Galantucci.

Lo spettacolo è attualmente in scena a Kassel, ospite della Mostra d’Arte Contemporanea Documenta 13. Ogni attore si confronterà con un allestimento inedito e reciterà in lingua tedesca.

Claudia Ascanio, Veronica Baleani, Fabio Cannarozzo, Angelo Esposito, Réka Horváth, Antea Magaldi, Filippo Mazzone, Chiara Onori, Donatella Spaltro, Gianni Spezzano e Carlo Trampetti sono stati selezionati tramite casting e saranno in scena fino all’11 giugno a Kassel all’interno della Mostra d’Arte Contemporanea Documenta 13.

“E’ un’esperienza sicuramente formativa”, hanno detto gli attori diplomati della Link Academy, “che ci mette in discussione sia per la lingua e per l’evento nel quale lo spettacolo è inserito sia per il rapporto che dovremo creare con il pubblico: la sfida è quella di far si che lo spettatore si catapulti in un quadro che ha un’ambientazione storica lontanissima dalla nostra, all’interno del quale si muovono dei personaggi giovani le cui frasi riflettono le gravi problematiche di quel periodo”.

Che cosa è la filosofia. Heidegger e la questione tedesca. Concerto da tavolo, prodotto da Associazione per l’Arte “Esperimento del Mondo”, è ambientato in un salotto borghese nella Germania degli anni ’30. Attorno ad un tavolo verde si svolge un rinfresco, durante il quale vengono servite pietanze al pubblico e agli attori che discutono con i presenti. Il filosofo Giacomo Marramao ricopre il ruolo di Martin Heidegger, incarnazione del pensiero filosofico e della cultura tedesca che, con l’avvento del nazismo, si confronta con il mondo intero.