I campioni della Link Campus University

Numerosi atleti di fama internazionale hanno scelto Link Campus University per la loro formazione universitaria. L’ultimo, in ordine di iscrizione per l’anno accademico 2015-2016, è il nuotatore Gregorio Paltrinieri, classe 1994. Specializzato negli 800 e nei 1500 metri stile libero è stato campione europeo dei 1500 metri a Debrecen nel 2012, campione europeo dei 1500 e degli 800 a Berlino nel 2014, nonché campione mondiale in vasca corta a Doha sulla distanza dei 1500 metri. Gregorio Paltrinieri si è iscritto al Corso di Laurea Triennale in Scienze della Politica e dei Rapporti Internazionali.

 

Diversi atleti sono iscritti al Corso di Laurea Triennale in Economia e Politiche dello Sport e al Corso di Laurea Magistrale in Sport Business Management di Link Campus University. Nei due Corsi in Economia le materie fondamentali si alternano con gli insegnamenti relativi alle specificità dello sport business, con lo scopo di declinare le nozioni istituzionali secondo le esigenze gestionali del movimento sportivo.  Il percorso di studi della Link Campus University in ambito sportivo si completa con un MBA in Diritto e Management dello Sport.

 

Link Campus University ha puntato molto sulla formazione giuridica, finanziaria e organizzativa dello sport e ad oggi risulta una scelta strategica  per chi pensa a una carriera manageriale specifica per il sistema sport. Gli studenti-atleti che hanno scelto Link Campus University hanno, infatti, deciso di guardare al mondo dello sport attraverso una visione a 360° con il chiaro obiettivo di proiettarsi verso il futuro.  

Gli atleti di successo iscritti alla Link Campus University sono: Sara Bertolasi (Canottaggio), Paolo Bossini (Nuoto), Oxana Corso (Atletica Paralimpica), Lorenzo De Silvestri (Calcio), Tania Di Mario (Pallanuoto), Margherita Granbassi  (Scherma), Luca Grandinetti (Pentathlon), Massimo Giacoppo (Pallanuoto), Matteo Stefanini (Canottaggio), Carla Talarico (Basket), Valerio Barnabò (Rugby).