Siglato Accordo con l’Ordine dei commercialisti

Roma 27 settembre 2013

Università degli Studi Link Campus University

L’Ordine nazionale dei dottori commercialisti e contabili di Roma e il Ministero dell’Istruzione hanno siglato un importante accordo.

L’Università degli Studi Link Campus University di Roma avrà la possibilità di firmare degli accordi con gli ordini territoriali, consentendo così ai laureati, triennali o magistrali, di seguire un tirocinio professionalizzante già all’interno dei corsi di laurea.

Questa possibilità facilita gli studenti e abbrevia le tempistiche previste per sostenere l’esame di stato per diventare Dottori Commercialisti (che prevede l’obbligo di svolgimento di un tirocinio formativo, solitamente post-lauream).

Gianni Ricci – Rettore dell’Università degli Studi Link Campus University di Roma – ha dichiarato all’Agenzia di stampa Dire “L’accordo permette agli studenti della magistrale di potere evitare anche la prima prova scritta dell’esame, dal momento che la convenzione presuppone la presenza di un certo numero di crediti all’interno di discipline concordate con l’ordine”.

Secondo Federico De Stasio, vicepresidente Andoc (Associazione Nazionale Dottori Commercialisti): “è meritevole di lodeLa nostra attenzione è infatti sempre rivolta massimamente ai giovani, che oggi più di tutti patiscono le difficoltà lavorative del momento. La categoria dei commercialisti oggi conta al suo interno per la maggior parte dei professionisti, che in realtà altro non sono che il popolo delle partite IVA della libera professione. Dunque,qualsiasi iniziativa tesa a infrangere barriere e ostacoli per lo sviluppo della categoria in senso meritorio, è da noi non solo ben accetto, ma anzi faremo di tutto per invogliare sempre di più questo tipo di iniziative”.

Per maggiori informazioni si prega di contattare la Dott.ssa Titti Nicolellis, la Dott.ssa Marina Altieri o il Dott. Luca Orsini ai numeri 06.40400.229/205/224 oppure via email all’indirizzo relazioniesterne@unilink.it.

Guarda l’intervista al Rettore dell’Università degli Studi Link Campus University di Roma