CRIS

CRIS è il Centro di Ricerca sull’evoluzione delle relazioni internazionali e sulla sicurezza.

Nel XXI secolo i Paesi  dovranno fronteggiare nuove sfide strategiche per i propri interessi nazionali e la propria sicurezza derivanti da un contesto sempre più complesso e diversificato di minacce globali, nonché da una crescente competizione economica, finanziaria e tecnologica tra Sistemi-Paese. Per affrontare tali sfide si rende sempre più necessaria una collaborazione sistematica fra Università, Imprese, Istituzioni e Organismi di difesa e sicurezza dello Stato, finalizzata alla crescita nei paesi di una moderna cultura dell’intelligence e al potenziamento dell’analisi strategica delle minacce e delle opportunità per il sistema-paese e le imprese.

Il Centro Studi ha inoltre il privilegio di collaborare con la Fondazione ICSA (Intelligence Culture and Strategic Analysis), con la quale condivide finalità e approccio sistematico all’analisi e alla valutazione in tema di Intelligence e Security globale, promuovere Master post-laurea e Corsi di Specializzazione nell’analisi delle informazioni.

Obiettivi

  • Contribuire alla crescita – nelle Istituzioni, nelle imprese e nel mondo universitario – di una cultura innovativa dell’intelligence e della sicurezza;
  • Promuovere la conoscenza di scenari strategici emergenti, a livello globale e regionale, con particolare riferimento alla comprensione delle loro ripercussioni sulla sicurezza e la competitività;
  • Promuovere la collaborazione fra Istituzioni, Università e mondo dell’impresa finalizzata all’analisi e la previsione di minacce e opportunità strategiche alla sicurezza e agli interessi nazionali dell’Italia;
  • Contribuire agli sforzi attualmente in corso in Italia e all’estero tesi a potenziare l’analisi strategica delle nuove minacce transnazionali e a promuovere forme e dialogo e collaborazione fra analisti di Paesi diversi e fra analisti governativi e non-governativi.

Attività

  • Organizza convegni, seminari di studio e corsi di formazione avanzata su tematiche attinenti l’intelligence strategica e alla sicurezza (intesa come concetto ampio, non limitato alla sicurezza dello Stato o politico-militare, ma comprensivo della sicurezza dell’economia, della società civile, dell’ambiente);
  • Svolge attività di ricerca e consulenza a livello nazionale ed internazionale, anche in collaborazione con altre Università, Centri di Ricerca e imprese;
  • Sviluppa rapporti di collaborazione e partnership con Centri di ricerca e università, italiani e stranieri;
  • Cura una emeroteca e un centro di documentazione specializzati sull’intelligence strategica e sulle minacce alla sicurezza globale e nazionale;
  • Pubblica una collana di saggi analitici.