Cultura digitale e strumenti innovativi per la comunicazione digitale

Tipologia: Corso di Aggiornamento Professionale (CAP)

Partenariato: Il corso è erogato in collaborazione con l’Associazione per la Cooperazione e lo Sviluppo degli enti locali – ACSEL

Destinatari: Dipendenti della Pubblica Amministrazione

Durata: 60 ore

Titolo richiesto: Diploma

Sede:  Link Campus University Roma – Via del Casale San Pio V n. 44

Calendario: 12 giornate da giovedì  12/01/2017 a 30/03/2017

 

E’ previsto il rilascio di 6 CFU (Crediti Formativi Universitari)

 

Obiettivi

Per cultura digitale non si intende semplicemente la competenza nell’utilizzo delle nuove tecnologie ma la comprensione dei fenomeni culturali e delle nuove pratiche sociali ed economiche che sono legate a questo tipo di innovazioni.

Il corso ha l’obiettivo di trasmettere conoscenze e competenze sui fenomeni più interessanti della cultura digitale e sulle potenzialità dei nuovi strumenti tecnologici. In particolare verranno introdotti strumenti e competenze utili nell’ambito della didattica e si offriranno degli spunti su tematiche che rappresenteranno il futuro del mercato della comunicazione e, quindi, possibili sbocchi lavorativi per gli studenti di scuola secondaria di primo e secondo grado. Si forniranno gli strumenti per affrontare la progettazione di progetti di comunicazione digitale (es. strutturare un sito, progettare un piano di comunicazione social), si approfondirà la metodologia del Design Thinking a la sua applicazione per l’innovazione dei modelli didattici, affrontando anche le nuove dinamiche collaborative nate grazie agli strumenti di rete. Si approfondiranno inoltre le tematiche alla digital fabrication, gli strumenti di prototipazione rapida come stampanti 3D, CNC ecc, ormai presenti in molti laboratori scolastici che consentono agli studenti di esprimere a un livello superiore la propria creatività, mostrando anche nuovi futuri possibili nel mondo dell’artigianato e del design di prodotto. Attraverso attività pratiche i discenti apprenderanno alcune tecniche di base (modellazione 3D) e i fondamenti tecnologici sfruttare al meglio tali strumenti.

 

Programma

Modulo 1 — Progettare per la comunicazione digitale (12 ore)

  • Concetti di base della comunicazione digitale
  • Il ciclo di vita di un progetto di comunicazione digitale
  • I “mestieri” della comunicazione digitale
  • I canali della comunicazione digitale
  • Fondamenti di User Experience Design
  • Fondamenti di Interaction Design
  • Fondamenti di Architettura dell’Informazione
  • Valutare l’usabilità del web

Modulo 2— Tecnologie per l’inclusione (12 ore)

  • Design for All
  • Tecnologie assistive
    •                non vedenti
    •                non udenti
    •                difficoltà di comunicazione
    •                difficoltà motorie
  • eBook e strumenti per la scuola
  • Domotica (per la scuola)
  • Web accessibility
  • Nuovi strumenti a disposizione (applicati all’accessibilità)
    •                stampa 3d
    •                realtà virtuale/aumentata
    •                wearable device
    • sensoristica

Modulo 3 — INNOVAZIONE DEI MODELLI DIDATTICI (12 ore)

  • L’era del digitale: complessità e connettività
  • Paradigmi didattici innovativi: collaborazione, didattica attiva, sviluppo di nuove competenze
  • Il Design Thinking: che cos’è e a cosa serve in ambito didattico
  • Fasi e strumenti del Design Thinking
  • Esperienze reali, casi di successo e progetti didattici
  • Laboratorio pratico di innovazione didattica: definire un progetto formativo attivo e collaborativo

Modulo 4 — SCUOLA DIGITALE E COLLABORATIVA (12 ore)

  • La cultura della condivisione: Sharing Economy e Sharing City
  • Gli strumenti per la condivisione: piattaforme online per la didattica collaborativa
  • Innovazione nelle scuole e apertura della conoscenza: apertura di dati e luoghi scolastici
  • Nuove figure e competenze professionali digitali: focus sul Mobility Manager
  • Esperienze reali, casi di successo e progetti di scuola digitale

Esercitazione: Laboratorio partecipato sull’impiego degli strumenti digitali in progetti di scuola collaborativa

Modulo 5 – Digital Fabrication e la democratizzazione dell’invenzione (6 ore)

  • La digital fabrication e il fenomeno maker
  • La digital fabrication nelle scuole
  • Strumenti fondamentali della digital fabrication
  • Introduzione alla modellazione e stampa 3D

Modulo 6 – SERIOUS GAMES E GAMIFICATION (6 ORE)

  • Il gioco come fenomeno culturale
  • Il ritratto del giocatore
  • Cosa rende i giochi così coinvolgenti
  • Il gioco e i meccanismi cognitiv
  • I Serious Games
  • La Gamification

 

Metodologia didattica

Il corso prevede la trattazione di temi e argomenti sia sotto il profilo teorico sia dal punto di vista pratico- applicativo.

L’obiettivo del corso è infatti consentire l’acquisizione di una conoscenza operativa dei temi trattati in aula.

E’ previsto l’utilizzo di metodologie didattiche di tipo attivo, basate su interazione, con particolare attenzione al coinvolgimento dei partecipanti e all’interazione con i docenti.

La trattazione dei casi reali avverrà anche in presenza di testimonial aziendali e potrà riguardare quesiti/problemi suggeriti dai partecipanti – prima dell’avvio del corso – inquadrati nel loro campo di attività professionale, al fine di verificare l’applicazione degli strumenti e dei comportamenti proposti in aula attraverso prove pratiche .

I docenti assicureranno consulenza ai partecipanti durante il corso e per i tre mesi successivi alla conclusione.

Durante tutta la durata del corso sarà fornito materiale didattico di vario genere: presentazioni Power point e copie di casi di studio. Il materiale didattico del corso sarà inviato in formato elettronico alla  Direzione Centrale Credito e Welfare per le proprie finalità formative.

 

 

Contatti

Per informazione e assistenza:

Link Campus University

Ufficio Corsi P.A.

Tel.:06 94802290

Cell.:3938256642

E-mailcorsipa@unilink.it

Numero verde INPS 803164