Europrogettazione 2014-2020

Tipologia: Corso di Aggiornamento Professionale (CAP)

Partenariato: Il corso è erogato in collaborazione con l’Associazione per la Cooperazione e lo Sviluppo degli enti locali – ACSEL

Destinatari: Dipendenti della Pubblica Amministrazione

Durata: 60 ore

Titolo richiesto: Diploma

Sede e calendario:

Link Campus University Roma – Via del Casale San Pio V n. 44:

12 giornate da martedì 10/01/2017 a 28/03/2017

Link Campus University Pozzuoli (NA) – Via Adriano Olivetti, 1 (presso la sede di Sviluppo Campania SpA):

8 giornate da  Lun-mart 23-24/01 a 13/14/03

Link Campus University Palermo – Via XX Settembre, 64 (presso la sede di Confindustria):

8 giornate da  Lun-mart 25-26/01 a 15-16/03

 

E’ previsto il rilascio di 6 CFU (Crediti Formativi Universitari)

 

Obiettivi

Nel periodo 2014-2020 gli Stati membri, le regioni e le città avranno a disposizione oltre 351 milìardi di EUR nell’ambito della politica di coesione. In Italia la cifra messa a disposizione dai fondi strutturali e di investimento europei (Fondi SIE) ammonta a circa 44 mld di Euro per il periodo di programmazione che va dal 2014 al 2020 . Si tratta di una grande opportunità di finanziamento pubblico ed è imperativo che sia ben investito e gestito. Il  corso proposto persegue l’obiettivo di rafforzare la capacità delle amministrazioni nazionali, regionali e locali di assorbire e gestire i fondi comunitari agendo in particolare sul miglioramento della qualità dei progetti delle pubbliche amministrazioni.

A tal fine gli allievi saranno accompagnati praticamente attraverso tutte le fasi del ciclo del progetto:

  • l’ideazione del progetto
  • la creazione delle partnership
  • la formulazione del progetto, la creazione del quadro logico e la definizione del budget
  • la definizione degli strumenti,delle metodologie e dei criteri di monitoraggio e valutazione
  • la partecipazione alle gare.

 

Programma

Modulo 1- I Fondi europei diretti e indiretti (N° ore 5)

  • La Politica di Coesione
  • Europa 2020
  • Budget UE_ Budget UE
  • Fondi diretti ed indiretti
  • I Programmi Europei
  • I Fondi strutturali

Modulo 2- Il Project Cycle Management e la fase di analisi (N° ore 15)

  • Introduzione al corso ed alla progettazione comunitaria -li PCM – Project Cycle Management;
  • Analisi del contesto (Matrice degli stakeholders)
  • Analisi dei Problemi
  • Analisi degli Obiettivi
  • Analisi della Strategia d’Intervento
  • Esercitazione

Modulo 3 – Il   Logical Framework Approach e la definizione della logica dell’intervento (N° ore 10)

  • logical framework: la logica dell’intervento, i diversi livelli di obiettivi
  • Le condizioni e i fattori di sostenibilità
  • Gli indicatori e le fonti di verifica
  • Le ipotesi e l’analisi dei rischi
  • L’impostazione del sistema di monitoraggio e valutazione
  • Esercitazione

Modulo 4 – La Proposta progettuale (N° ore 10)

  • La pianificazione di dettaglio delle attività ed i work packages
  • Piano di lavoro : tasks, milestones e deliverables, diagramma di Gantt
  • Il Valore aggiunto nei progetti europei
  • I principi orizzontali (crosscutting issues)
  • Altri elementi descrittivi del progetto richiesti dal formulario
  • Esercitazioni

Modulo 5 – Il  Budget del Progetto (N° ore 10)

  • Eleggibilità dei costi : principi generali, costi ammissibili e non ammissibili, eleggibilità temporale
  • Il bando : dotazione finanziaria della cali, percentuale di finanziamento, pre-fattibilità e cash-flow
  • La redazione di un budget per attività e di un budget per capitoli di spesa
  • Studio formulari di budget di diverse linee finanziarie della UE
  • Il bilanciamento del budget
  • Esercitazione: Costruzione del budget di progetto a partire dal bando e dall’idea progettuale; Accordi di partenariato

Modulo 6 – Come partecipare ai bandi (N° ore 10)

  • I documenti di riferimento: programmi, piani di lavoro, bandi, modulistica
  • Call for tenders versus call for proposals
  • Le procedure amministrative per presentare i progetti
  • Lo sviluppo della Partnership internazionale e locale
  • La disseminazione dei risultati
  • L’iter amministrativo del progetto: negoziazione e contratto con l’UE, vincoli e regole
  • Gli assetti istituzionali e i modelli organizzativi (gestione interna, strutture ad hoc, comitati di pilotaggio)
  • Reperire le informazioni e la documentazione utile: il Work Programme di
  • Esercitazione

 

Metodologia didattica

Il corso prevede la trattazione di temi e argomenti sia sotto il profilo teorico sia dal punto di vista pratico- applicativo.

L’obiettivo del corso è infatti consentire l’acquisizione di una conoscenza operativa dei temi trattati in aula.

E’ previsto l’utilizzo di metodologie didattiche di tipo attivo, basate su interazione, con particolare attenzione al coinvolgimento dei partecipanti e all’interazione con i docenti.

La trattazione dei casi reali avverrà anche in presenza di testimonial aziendali e potrà riguardare quesiti/problemi suggeriti dai partecipanti – prima dell’avvio del corso – inquadrati nel loro campo di attività professionale, al fine di verificare l’applicazione degli strumenti e dei comportamenti proposti in aula attraverso prove pratiche .

I docenti assicureranno consulenza ai partecipanti durante il corso e per i tre mesi successivi alla conclusione.

Durante tutta la durata del corso sarà fornito materiale didattico di vario genere: presentazioni Power point e copie di casi di studio. Il materiale didattico del corso sarà inviato in formato elettronico alla  Direzione Centrale Credito e Welfare per le proprie finalità formative.

In particolare per il corso Europrogettazione 2014-2020 la metodologia didattica è orientata alla gestione pratica del ciclo progettuale. Durante ogni giornata di formazione le sessioni teoriche si alternano  ad  esercitazioni pratiche, discussione di casi studio, lavori di gruppo e progettazione. E’ previsto l’utilizzo del metodo GOPP (Goal Oriented project planning).

 

Contatti

Per informazione e assistenza:
Link Campus University
Ufficio Corsi P.A.
Tel.:06 94801498

E-mailcorsipa@unilink.it

Numero verde INPS 803164