Fabrizio Angelini alla Link Academy

Fabrizio Angelini

Fabrizio Angelini incontrerà gli studenti della Link Academy giovedi 19 aprile presso la sede dell’Accademia in Via Nomentana 335 a Roma. Performer, coreografo, regista, Angelini è tra i pionieri del musical italiano, ad oggi tra i più attivi professionisti nel panorama della produzione italiana di musical. L’incontro, organizzato dalle docenti del Corso Triennale di Recitazione Ilaria Amaldi (docente di Musical Theatre) e Raffella Misiti (docente di Canto), sarà l’occasione per confrontarsi con la realtà produttiva italiana ed evidenziare le esigenze e le problematiche relative ad una seria ed efficace prestazione professionale ed artistica nel genere musical. L’appuntamento mira a compiere un’analisi esaustiva che definisca le peculiarità di un performer e possa suggerire agli studenti le coordinate per una formazione completa.

L’incontro, alle ore 16.30, è aperto al pubblico previa prenotazione entro il 18 aprile (06.40400236-235, info@linkacademy.it).

Fabrizio Angelini ha studiato recitazione con Alba Maria Setaccioli e Francesca De Sapio, canto con Cesare Rufini e si è diplomato presso l’Accademia Nazionale di Danza, lavorando poi nel Corpo di Ballo dell’Opera di Roma, del San Carlo di Napoli, e nella Compagnia di Renato Greco. È attore, coreografo, responsabile artistico, aiuto regista e regista collaboratore o associato per musical quali A Chorus Line, La piccola bottega degli orrori, West Side Story, Grease, Pinocchio, Tutti insieme appassionatamente. Ha ricevuto numerosi riconoscimenti, tra cui i premi IMTA per le coreografie di Sette spose per sette fratelli e di Hello, Dolly! e per la regia di Rent. Nelle ultime stagioni è stato regista residente de La Bella e La Bestia e di Mamma Mia!, i “long-running show” prodotti da Stage Entertainment, in scena al Teatro Brancaccio di Roma.

La Link Academy è il Dipartimento di Performing Arts della Link Campus University, diretto da Alessandro Preziosi e specializzato in formazione per il settore dello Spettacolo dal Vivo, in particolare per la Recitazione in lingua italiana e in lingua inglese. L’obiettivo è formare la figura dell’attore internazionale in grado di esportare la propria professionalità anche all’estero e di dare un’opportunità di pratica teatrale concreta ai giovani talenti.