The future of Smart Cities platforms: from sensors to public opinion and sentiment analysis

Il 24 giugno 2015, presso la Sala della Biblioteca “Francesco Cossiga e Guido De Marco” dalle ore 9.30 alle 14.00, si terrà l’evento The future of Smart Cities platforms: from sensors to public opinion and sentiment analysis.

Segui la diretta streaming! http://youtu.be/i__KVFI-b1k

 

L’obiettivo dell’evento è quello di approfondire il tema dell’uso della sentiment analysis nell’ottica dello sviluppo delle città intelligenti, dando visibilità da un lato ai produttori dei sistemi di analisi e dall’altro alla Pubblica Amministrazione, che può indicare possibili percorsi di analisi.

Grazie all’inesauribile miniera di informazioni prodotte oggi dal popolo dei social network e più in generale del Web, la sentiment analysis, ovvero un metodo di analisi che raccoglie in tempo reale le reazioni degli utenti a un qualsiasi evento, rappresenta uno strumento accurato e molto duttile, che permette di avere campioni molto vasti. L’analisi è possibile attraverso sofisticati software di elaborazione del linguaggio che raccolgono costantemente dati da diverse piattaforme e, prendendo in considerazione una o più porzioni di testo, ne determinano: il tono, ovvero l’opinione positiva o negativa, l’intensità di tale opinione e l’emotività con cui questa è espressa e la rilevanza dell’oggetto d’analisi rispetto al contesto. Le applicazioni della sentiment analysis sono disparate e non si fermano ad analisi su temi politici o di attualità o a determinare la “web reputation” delle aziende. Lo strumento permette infatti efficaci applicazioni anche nel campo della Pubblica Amministrazione. Questo evento, organizzato in collaborazione con Stati Generali dell’Innovazione (www.statigeneraliinnovazione.it) intende promuovere tale uso mettendo in comunicazione i responsabili di uno dei software più conosciuti per la sentiment analysis, Websays, con alcune delle amministrazioni virtuose del nostro Paese, che daranno testimonianza delle proprie esperienze.

Tale dialogo vedrà impegnati, in un ruolo di moderazione e facilitazione del rapporto, i ricercatori di Link Campus University.

Interverranno:

  • Carlo Maria Medaglia, Direttore del ns Dipartimento Ricerca
  • Flavia Marzano, Presidente dell’Associazione Stati Generali dell’Innovazione e membro del nostro Consiglio di Amministrazione
  • Hugo Zaragoza, fondatore di WebSays http://websays.com/ che porterà un intervento dal titolo “Websays City Intelligence: how opinion analytics is helping city councils understand their citizens
  • Frank Van Steenwinkel, fondatore di FideCity http://fidecity.eu/ che parlerà di sentiment analisys in relazione alla Smart City
  • Paolo Coppola, membro dell’Intergruppo parlamentare sull’innovazione e consigliere della Ministra Madia
  • Antonella Giulia, Pizzaleo, direttore Agenda Digitale, Regione Lazio
  • Leda Guidi, direttore Agenda Digitale, Comune di Bologna

 

Per partecipare: http://bit.ly/1RpvNCv 

Per info:

email: e.sciarretta@unilink.it

Tel: 06 40400285