Gestione documentale per gli enti locali

Tipologia: Corso di Aggiornamento Professionale (CAP)

Partenariato: Il corso è erogato in collaborazione con l’Associazione per la  Cooperazione e lo Sviluppo degli enti locali – ACSEL

Destinatari: Dipendenti della Pubblica Amministrazione

Durata: 60 ore

Titolo richiesto: Diploma

Sede:  Via A. Manzoni n. 10. – 02100 – Rieti

Calendario: 12 giornate da martedì   10/01/2017 a 28/03/2017

 

E’ previsto il rilascio di 6 CFU (Crediti Formativi Universitari)

 

Obiettivi

Il Corso di Gestione documentale per gli Enti Locali si propone di affrontare in modo  completo le tematiche relative alla digitalizzazione degli archivi, alla nuova legislazione in materia di gestione documentale, all’abbandono progressivo della carta e di conseguenza all’inserimento di nuove procedure amministrative nei flussi di lavoro delle Pubbliche Amministrazioni e delle Imprese.

L’obiettivo formativo fondamentale è la preparazione dei partecipanti ad affrontare le nuove esigenze che l’Amministrazione digitale richiede.

Verranno quindi trattati tutti quegli argomenti che possano far affrontare con competenza e professionalità la gestione quotidiana del proprio lavoro nell’era digitale degli archivi e dei flussi documentali.

Le tematiche affrontate saranno legate a :

  1. a) informatica di base, le banche dati e i supporti di memorizzazione, le reti e i protocolli di comunicazione, il software di base e applicativo, il world wide web, i portali web
  2. b) Elementi di archivistica generale, gestione dell’archivio, il documento cartaceo e il documento digitale, l’archivio cartaceo e l’archivio digitale, il software di gestione documentale, produzione di documenti informatici a valenza giuridica mediante l’apposizione di firme elettroniche, firme digitali
  3. c) conservazione degli archivi digitali, conservazione sostitutiva, la fatturazione elettronica e normativa di riferimento, fatturazione elettronica nelle pubbliche amministrazioni e nelle imprese
  4. d) il codice della Privacy e la normativa di riferimento, la violazione dei dati personali, l’ambito sanitario e la videosorveglianza, la Cybersecurity, il regolamento UE sulla Privacy.

 

Risultati di apprendimento attesi : Capacità di applicare in ambito aziendale le conoscenze sui processi della digitalizzazione al fine di promuovere la dematerializzazione delle attività e l’utilizzo di soluzioni tecnologiche per la creazione, gestione e archiviazione dei documenti informatici entrando a far parte di una comunità di esperti, sensibile alle tematiche della gestione documentale, dell’Agenda Digitale, dell’innovazione e modernizzazione dei flussi documentali e della conservazione.

 

Programma

1° Modulo : (10 ore)   Le tecnologie dell’informazione     

  • Il computer : la rivoluzione in casa e in ufficio
  • L’informazione come elemento centrale : sua rappresentazione ed elaborazione all’interno del computer
  • Il software, i programmi informatici  e il concetto di algoritmo
  • Il sistema informativo e l’organizzazione per processi
  • Le reti di dati e le infrastrutture di collegamento
  • Sicurezza in rete : autenticazione e identificazione informatica
  • Gli strumenti tecnologici della Pubblica Amministrazione per l’accesso ai servizi online
  • La posta elettronica : modello fondamentale
  • Gli strumenti del CAD : la PEC, la Carta nazionale dei servizi, la CIE

 

2° Modulo : (10 ore)   Basi dati e siti Web per la PA

  • Il concetto di basi di dati : usabilità, accessibilità, sicurezza
  • Lo scambio dei dati tra le PA centrali e locali
  • Il concetto di “open data”
  • Le Basi di dati di interesse nazionale (Es.: dati territoriali, ANPR)
  • I siti Web orientati alle Pubbliche Amministrazioni : format e standard
  • Lo smart working
  • Le linee guida Agid sui siti web della Pubblica Amministrazione
  • I browser e loro caratteristiche : tecnologie e sicurezza (cookie, privacy, plugin)
  • Lo SPID, Sistema Pubblico di Identità Digitale

 

3°Modulo : (10 ore) Elementi di archivistica e il sistema di gestione documentale  

  • Archivio tradizionale e archivio digitale
  • Elementi storici e legislativi sugli archivi
  • Il sistema di gestione documentale : caratteristiche, ruoli e responsabilità
  • Regole tecniche per la gestione documentale informatica
  • Fasi del processo: produzione, gestione e archiviazione
  • Il manuale di gestione
  • Titolario e massimario
  • CAD e le nuove normative archivistiche

 

4°Modulo : (5 ore)  Digitalizzazione e gestione dei documenti informatici  

  • Il documento digitale : valore giuridico e durata
  • Digitalizzazione di archivi cartacei
  • Scansione e indicizzazione dei documenti : fascicoli e oggetti digitali
  • Gli standard : ricerca e fruizione dei contenuti digitali
  • La firma digitale e l’identità digitale : generalità dei vari sistemi di firma
  • Tipologia e valore delle firme elettroniche digitali
  • Esempi di software di gestione di archivi digitali
  • Progetti di gestione documentale realizzati : casi di studio

 

5° Modulo : ( 5 ore)   Conservazione digitale e conservazione sostitutiva  

  • Conservazione degli archivi digitali
  • Le regole tecniche e le caratteristiche del sistema di conservazione digitale
  • Conservazione sostitutiva : firma digitale e marca temporale
  • Ruoli e responsabilità nell’ambito del sistema di conservazione digitale
  • Manuale della conservazione
  • Principali standard per la conservazione dei documenti informatici
  • Strategie di affidamento ad un conservatore accreditato
  • Circolare 10 aprile 2014, n. 65: accreditamento e vigilanza conservatori

 

6° Modulo : ( 5 ore)  Comunicazione tra le PAL  

  • La comunicazione tra le PAL in via digitale
  • Lo scambio di informazioni e l’interoperabilità
  • La trasmissione elettronica dei documenti verso le PA
  • La PEC
  • I dati pubblici e gli Open Data 
  • L’autenticazione in rete : le Anagrafi e le basi di dati di interesse nazionale
  • Carta Nazionale dei Servizi e documento unico di identità
  • Il Sistema Pubblico di connettività (S.P.C.)
  • Il nuovo Codice dell’Amministrazione Digitale

 

7° Modulo : ( 10 ore)  La fatturazione elettronica: lo stato dell’arte   

  • Il processo di fatturazione elettronica
  • Il formato della fattura e gli intermediari
  • Strumenti e servizi disponibili
  • Quadro normativo e obblighi
  • Il sistema di interscambio: controlli, canali e messaggi
  • La conservazione del documento informatico a contenuto fiscale
  • Lo stato dell’arte
  • Le direttive Europee in ambito fatturazione elettronica

 

8° Modulo : ( 5 ore)   Il codice della Privacy e l’Ente Pubblico 

  • Il D. Lgs. 30 giugno 2003 n. 196 “Codice in materia di protezione dei dati personali”
  • I dati : sensibili, personali, giudiziari
  • Il diritto alla protezione e alla riservatezza
  • I soggetti del trattamento dei dati
  • La notificazione e l’informativa
  • La profilazione online
  • La Cybersecurity
  • I Cookies e i fake
  • La violazione di dati personali (i data breach)
  • L’ambito sanitario : il fascicolo sanitario elettronico
  • La videosorveglianza
  • Il regolamento UE su Data Privacy

 

Metodologia didattica

Il corso prevede la trattazione di temi e argomenti sia sotto il profilo teorico sia dal punto di vista pratico- applicativo.

L’obiettivo del corso è infatti consentire l’acquisizione di una conoscenza operativa dei temi trattati in aula.

E’ previsto l’utilizzo di metodologie didattiche di tipo attivo, basate su interazione, con particolare attenzione al coinvolgimento dei partecipanti e all’interazione con i docenti.

La trattazione dei casi reali avverrà anche in presenza di testimonial aziendali e potrà riguardare quesiti/problemi suggeriti dai partecipanti – prima dell’avvio del corso – inquadrati nel loro campo di attività professionale, al fine di verificare l’applicazione degli strumenti e dei comportamenti proposti in aula attraverso prove pratiche .

I docenti assicureranno consulenza ai partecipanti durante il corso e per i tre mesi successivi alla conclusione.

Durante tutta la durata del corso sarà fornito materiale didattico di vario genere: presentazioni Power point e copie di casi di studio. Il materiale didattico del corso sarà inviato in formato elettronico alla  Direzione Centrale Credito e Welfare per le proprie finalità formative.

 

Contatti

Per informazione e assistenza:

Link Campus University

Ufficio Corsi P.A.

Tel.: 06 94802290

Cell.:3938256642

E-mailcorsipa@unilink.it

Numero verde INPS 803164