Il bilancio dell’impresa bancaria

Prossima uscita del libro del Prof. Oscar Cosentini e di Cristiano Ippoliti edito da Eurilink University Press  –  Collana: CAMPUS HANDBOOKS

Bilancio dell'impresa bancaria

Il libro esamina i criteri di redazione del bilancio di esercizio delle imprese bancarie, alla luce delle disposizioni contenute nella Circolare 262 della Banca d’Italia e dei principi contabili internazionali (IAS/IFRS).

Il linguaggio adoperato è chiaro e di facile apprendimento il che ne fa un testo indirizzato, in modo specifico, a coloro i quali approcciano alla materia pur non possedendo una specifica conoscenza degli argomenti e fornisce loro gli elementi necessari alla comprensione di un documento particolarmente tecnicistico quale il bilancio di un’impresa bancaria.

Il libro si compone di 10 capitoli e la parte più consistente del lavoro è dedicata ai criteri di rilevazione, valutazione e rappresentazione delle attività e passività di natura finanziaria, facendo a tal fine ampio ricorso a quanto previsto dallo IAS 39.

È noto che l’interesse per il bilancio delle banche si è sensibilmente ampliato nel tempo soprattutto a causa del difficile contesto economico e finanziario nel quale gli intermediari si sono trovati ad operare a seguito della crisi finanziaria iniziata nel 2008.

Dal bilancio di una banca è possibile comprendere non soltanto come la stessa opera e quali sono le sue performance, ma anche quale è la qualità dei suoi attivi, come e con quale facilità accede alle fonti di raccolta, qual è il suo livello di adeguatezza patrimoniale rispetto ai requisiti imposti dalla normativa di vigilanza prudenziale, quali sono i rischi tipici della sua attività e come tali rischi sono fronteggiati.

A questo proposito occorre ricordare che la finalità del bilancio è proprio quella di fornire ai suoi lettori tutte le informazioni utili per la valutazione, a fini decisionali, delle performance attuali e prospettiche dell’azienda esaminata.

 

Oscar Cosentini, Dottore Commercialista e Revisore Legale, è specializzato nella consulenza societaria con particolare attenzione per il comparto bancario e finanziario. EProfessore Straordinario (ex art. 1, c.12, Legge 230/2005) alla Facoltà di Economia Aziendale Internazionale presso l’Università degli Studi Link Campus University di Roma ed è titolare degli insegnamenti di “Accounting” e “Valutazione di azienda”. È Direttore Esecutivo del Master di II livello in Scienze Economiche e Bancarie “Vincenzo Giordano”. È membro del Consiglio di Amministrazione di IBL Banca – Istituto Bancario del Lavoro S.p.A. ed è Presidente o membro del Consiglio di Amministrazione delle società appartenenti al Gruppo Bancario IBL Banca. È Presidente del Collegio Sindacale di Mercedes-Benz Financial Services Italia S.p.A. ed è membro del Collegio Sindacale delle società appartenenti al Gruppo Mercedes-Benz in Italia. È Presidente del Collegio dei Revisori di Fondazione FS Italiane. È Presidente e/o membro del Collegio Sindacale e del Consiglio di Amministrazione di numerose altre aziende.

È estensore di pubblicazioni scientifiche nel campo amministrativo, fiscale e societario. In particolare, nel mese di luglio 2016 ha pubblicato il testo universitario dal titolo: Il Bilancio di esercizio. Principi civilistici e fiscali. Edizioni Eurilink.

Cristiano Ippoliti, Dottore Commercialista e Revisore Legale, ha iniziato nel 2003 la propria esperienza nel mondo bancario nella funzione amministrativa come responsabile del bilancio. Attualmente è il Dirigente responsabile del bilancio e delle segnalazioni di vigilanza del Gruppo IBL Banca, istituto leader nel finanziamento con la cessione del quinto.