Il Prof. Claudio Consolo ospite del corso di Diritto Processuale Civile

Il 6 febbraio 2015, alle ore 10.30, Claudio Consolo, Professore ordinario di diritto processuale civile dell’Università degli Studi di Roma “La Sapienza”, terrà una lezione all’interno del corso di Diritto processuale civile.

 

Profili formativi ed accademici

193Il Prof. Claudio Consolo, ha svolto molteplici periodi di studio anche in veste di visiting scholar presso diverse università straniere (nel 1980,con il Prof. Habscheid all’Università di Würzburg; con i Prof.ri Sprung, Fashing e König all’ Università di Innsbruck e Wien; nel 1983 con il Prof. Jolowicz, Trinity College all’Università di Cambridge; nel 1989 con il Prof. Zuckermann, University College all’ Università di Oxford ; nel 1991 con il Prof. Zuckermann, University College all’Università di Oxford; nel 1992 conil Prof. Cappalli all’Università Temple di Filadelfia; nel 1995 con il Prof. Wang e Marcus presso l’Università di Hastings,San Francisco).

Dopo alcuni anni in veste di Ricercatore presso l’università di Padova (1983 -1986), ha rivestito il ruolo dapprima di Professore straordinario di diritto processuale civile comparato (1986 -1989), e poi di Professore ordinario di diritto processuale civile(1989 – 1992) presso l’Università di Trento, ove pure è stato Direttore del Dipartimento di Scienze Giuridiche (1989 – 1990), e poi Preside della Facoltà di Giurisprudenza (1990 -1991). Dal 1992 al 1997 Professore ordinario di diritto processuale civile presso l’Università del Sacro Cuore di Milano, ed ivi svolgendo dal 1995 anche l’insegnamento di Diritto dell’arbitrato interno ed internazionale.

Dal 1997 al 1999 ha anche svolto (come primo docente della materia in quella nuova sede) l’insegnamento di Diritto processuale civile presso l’Università di Verona. Dal 1998 al 2013 è stato l’Ordinario di diritto processuale civile della Università di Padova, anche (1998 – 2003) nel corso di laurea (previsto dall’accordo De Gasperi – Gruber) presso l’Università di Innsbruck, e (2005 – 2008) di Docente per l’insegnamento di Diritto processuale civile evoluto, corso specialistico, laurea in giurisprudenza, presso l’Università Bocconi di Milano.

 

Profili Scientifici anche extra -accademici

E’ membro dei comitati scientifici e di direzione di molte riviste del settore.

E’ membro dei comitati scientifici e di direzione di molte riviste del settore. In particolare, dal 1989 membro del Comitato scientifico e di direzione della Rivista Diritto processuale amministrativo, Giuffrè Editore, dal 2012 fa parte dei Direttori; dal 1995 è membro del Comitato di direzione della Rivista Responsabilità civile e previdenza, Giuffrè Editore; dal 1995 al 2007 membro del Comitato di direzione della Rivista di Diritto Tributario; dal 1997 membro del comitato scientifico della Rivista Corriere giuridico, Ipsoa Editore; dal 1999 al 2013 membro del Comitato di direzione della Rivista trimestrale di diritto e procedura civile, Giuffrè editore; dal 2000 al 2012 membro del Comitato di direzione della Rivista Giurisprudenza Italiana, Utet Editore; dal 2002 Direttore scientifico e fondatore della Rivista Int’l Lis, Corriere trimestrale della litigation internazionale, Ipsoa Editore; dal 2003 redattore di contributi e interventi su questioni relative alla giustizia, in Editoriali de Il Sole 24 Ore; dal 2005 membro della Direzione scientifica della Rivista Corriere del merito, Ipsoa Editore; dal 2008 membro del Comitato di direzione della Rivista di diritto processuale, Cedam Editore; dal 2012 membro del Comitato scientifico della Rivista dell’arbitrato, Giuffrè Editore; dal 2012 membro del Comitato per la revisione – referaggio della Rivista Giurisprudenza Italiana, Utet Editore; dal 2012 membro del Comitato per la revisione – referaggio della Rivista Il Giusto Processo Civile, Edizioni Scientifiche Italiane; dal 2012 membro del Comitato per la revisione – referaggio della Rivista Le Società, Ipsoa Editore; dal 2012 membro del Comitato per la revisione – referaggio della Rivista di Diritto Civile, Cedam Editore; dal 2012 membro del Comitato per la revisione – referaggio della Rivista Le nuove leggi civili commentate, Cedam Editore.

Inoltre (dal 1986) è membro dell’Associazione internazionale dei processualisti; è fondatore e membro (1998) dall’origine del Comitato direttivo dell’Associazione italiana fra gli studiosi del processo amministrativo; è membro del Comitato direttivo dell’Associazione italiana fra gli studiosi del processo civile (2010); e componente, dal 2012, del Consiglio Direttivo dell’Istituto Superiore di Studi sull’Arbitrato (I.S.S.A.).

Dal 2001 è Membro dell’Istituto Veneto di Scienze, Lettere ed Arti di Venezia.

E’ altresì membro di alcuni Collegi dei Docenti di Scuole di Dottorato: quella in Scienze Giuridiche – Curriculum in Diritto processuale civile (già Dottorato in Diritto processuale civile) dell’Università degli Studi di Milano (cui partecipa anche l’Università degli Studi di Padova), dal 1986; quella in Giurisprudenza dell’Università di Padova (dal 1994 al 2013).

Sempre nell’ambito universitario è stato, nel 1998 componente, per elezione nazionale, di Commissione per concorso a 14 posti di professore associato (ultima com missione non locale, per elezione); dal 2000 al 2006 Componente (eletto o nominato dalle Facoltà) di tre commissioni di concorso per il posto di professore associato (Università di Teramo, Trento e Camerino); dal 2000 al 2010 Componente di quattro commissi oni di concorso (le prime tre per elezione nazionale, la quarta per sorteggio), per posti di professore straordinario (Università di Sassari, Siena, Trento, Benevento); dal 1998 al 2013 Componente di molte commissioni di concorso per il ruolo di ricercatore.

Ha rivestito il ruolo di Componente di diversi Consigli di Camera Arbitrale (Venezia: 1995 – 1998, di cui è stato revisore del relativo regolamento; Padova: 1999 – 2002, anche in questo caso revisore del relativo regolamento; Milano, dal 2003 al 2006, anche qui revisore del relativo regolamento). E’ stato membro di una serie di Commissioni anche ministeriali (1989, quella istituita dal Ministro Flick per l’attuazione della delega sul giudice unico; nel 1990 quella istituita dal Ministro Cassese per la riforma del processo amministrativo; di quella istituita dal Ministro Mastella per la riforma del processo civile (2008); di quella istituita dal Consiglio Nazionale Forense in materia di riforme processuali (2008). Nel 2010 è Consigliere giuridico – economico del Ministro della Giustizia, e dal 2011 al 2012 è componente della Commissione per la riforma del codice delprocesso amministrativo istituita presso il Consiglio di Stato, nonché componente della Commissione per un progetto di codice della giurisdizione contabile istituita presso la Corte dei Conti. Nel 1989 – 2007 – 2011 ha partecipato alle Commissioni legislative presso l’ufficio legislativo (Direttori Rovelli, Manzo, Jannini), presso il Ministero di Grazia e Giustizia. Nel 2008 è nominato Cittadino onorario di Longarone (Vajont).