Job & Economics

Gli studenti provenienti da Istituti scolastici di tutta Italia incontrano lo scrittore

Filippo Nicosia

Secondo te chi dovrebbe guadagnare di più nel mondo del lavoro?

Cos’è indispensabile oggi per avere un lavoro?

 

Queste sono alcune delle domande inserite nel questionario del 5° Rapporto di ricerca dell’Osservatorio Generazione Proteo che consentiranno di aprire una discussione all’interno del tavolo tematico Job & Economics, uno dei 9 tavoli in cui studenti di tutta Italia si confronteranno durante l’evento #ProteoBrains2017 l’11 e il 12 maggio.

 

 

Filippo Nicosia

Filippo Nicosia - Job & EconomicsFilippo Nicosia, messinese, classe 83, ha lavorato per anni nell’editoria indipendente prima di mollare tutto e partire per la Sicilia con la libreria itinerante “Pianissimo – libri sulla strada” ( Premio Gutenberg 2014, Premio Fiesole 2015). Dopo due anni di scorribande per l’Italia, nei piccoli paesi o nelle periferie di grandi città, si è trasferito a Firenze dove vive, lavora e non smette di leggere. Ha pubblicato il reportage narrativo Pianissimo – libri sulla strada, a 20km per amore della lettura, Terre di mezzo, e Un’invincibile estate, Giunti.

 

 

 

 

Modera la docente del Corso di Laurea Triennale in Economia Aziendale Internazionale Mavie Cardi

Mavie CardiMavie Cardi è Ricercatrice in Economia degli intermediari finanziari, presso l’Università degli Studi Link Campus University di Roma, dove è titolare dell’insegnamento di Economia degli intermediari finanziari (SECS/P11) nell’ambito del Corso di Laurea in Economia Aziendale Internazionale. Già ricercatrice presso la Fondazione Rosselli in materia di finanza pubblica e privata. È stata inoltre assegnista di ricerca presso l’Università Luiss – “Guido Carli” di Roma. Ha conseguito il Dottorato di ricerca, presso la stessa Università, dove in precedenza si è laureata con lode in Economia e direzione delle imprese. Autrice di saggi e articoli su riviste scientifiche su temi di institutional economics, tra cui, da ultimo, sui profili di riforma della regolazione bancaria europea e sulla recente politica monetaria della BCE. Ha pubblicato la monografia “Cassa Depositi e Prestiti e Bancoposta”. È iscritta all’albo dei Dottori commercialisti di Roma.