Justice

Gli studenti provenienti da Istituti scolastici di tutta Italia incontrano lo scrittore

Shady Hamadi

Come si costruisce una società “giusta”?

Cosa vuol dire avere “senso civico”?

 

Queste sono alcune delle domande inserite nel questionario del 5° Rapporto di ricerca dell’Osservatorio Generazione Proteo che consentiranno di aprire una discussione all’interno del tavolo tematico Justice, uno dei 9 tavoli in cui  studenti di tutta Italia si confronteranno durante l’evento #ProteoBrains2017  l’11 e il 12 maggio.

 e Marco Naddeo.

 

Shady Hamadi

Shady Hamadi - JusticeShady Hamadi è nato a Milano nel 1988 da padre siriano e madre italiana. Laureato in scienze politice a Milano, collabora con ilFattoquotidiano.it dove si occupa di medioriente. Ha scritto vari libri sulla Siria e la storia contemporanea di questo paese, fra cui: “La felicità araba. Storia della mia famiglia e della rivoluzione siriana” e “Esilio dalla Siria. Una lotta contro l’indifferenza” entrambi editi da Add editore.

 

 

 

 

 

 

Modera la docente del Corso di Laurea Magistrale a ciclo unico in Giurisprudenza Maria Elena Castaldo

Maria Elena Castaldo - Justice

Nata a Roma il 5 gennaio 1974, si è laureata in Giurisprudenza presso l’Università degli Studi di Roma ‘Sapienza’ discutendo una tesi sperimentale in Diritto Amministrativo su “La disciplina delle risorse scarse e delle essential facilities nella liberalizzazione delle telecomunicazioni” con il Prof. Sabino Cassese.
Dottore di ricerca in diritto internazionale e diritto interno in materia internazionale, dal 2006 è Ricercatore confermato di diritto penale presso la Scuola di Giurisprudenza dell’Università degli Studi di Salerno e da novembre 2016 è incardinata quale Ricercatore di diritto penale presso la Scuola di Ateneo di Link Campus University con l’incarico di insegnamento in diritto penale avanzato per il Corso di Laurea in Giurisprudenza.
Docente presso la Scuola di specializzazione per le professioni forensi e il Corso di dottorato di ricerca PESPECO dell’Ateneo salernitano, è oggi docente per i Corsi di Master di specializzazione e per i Corsi MBA della Link Campus University. È stata responsabile scientifico di progetti di ricerca finanziati dal MIUR presso l’Università di Salerno e ha partecipato in qualità di relatore a numerosi convegni e seminari nazionali e internazionali. È autore di pubblicazioni scientifiche su riviste sia nazionali sia internazionali e in raccolte collettanee.
Avvocato penalista dal 2003, è stata Procuratore Federale presso la Federazione Italiana di Hockey e Procuratore Aggiunto presso la Federazione Italiana di Penthatlon Moderno dal 2014 al 2016, da aprile 2016 è Procuratore Nazionale dello Sport presso la Procura Generale dello Sport del CONI.

 

Modera il docente del Corso di Laurea Magistrale a ciclo unico in Giurisprudenza Marco Naddeo

naddeo - justiceMarco Naddeo è Ricercatore di Diritto Penale e Professore incaricato di Diritto Penale e Diritto Penale avanzato presso Link Campus University. Ha conseguito il titolo di Dottore di ricerca in Diritto internazionale e diritto interno in materia internazionale (2010) ed è stato titolare di un assegno di ricerca (2007-2008) e di una borsa di ricerca post-dottorato (2009), presso l’Università degli Studi di Salerno, dove ha svolto docenza integrativa in Diritto Penale alla Scuola di Specializzazione per le Professioni Legali (2008-2014). Componente di numerosi progetti di ricerca afferenti la quota dello stanziamento di bilancio (ex 60%) dell’Università degli Studi di Salerno, è stato insignito del Premio Internazionale Giuridico Scientifico “G. Falcone – P. Borsellino”, IGRC (Istituto Giuridico di Ricerca Comparata), LIUC Università Carlo Cattaneo, XVII edizione (2011), quale autore dell’opera monografica “Il denaro sporco. Prevenzione e repressione nella lotta al riciclaggio” (2010). È docente di Diritto Penale del Corso di Laurea a ciclo unico in Giurisprudenza dell’Università degli Studi Link Campus University. È Autore di articoli, note a sentenza e contributi in volumi collettanei su temi di parte generale e speciale del Diritto Penale.