L’applicazione delle misure anticorruzione nel sistema sanitario nazionale

L’Università degli Studi Link Campus University di Roma, FedirSanità e Amministrativamente presentano il Convegno L’applicazione delle misure anticorruzione nel sistema sanitario nazionale che si terrà venerdì 6 dicembre presso Centro Congressi – Hotel Casa dell’Aviatore (Viale dell’Università 20 – Roma) alle ore 15.

PREVENIRE E CONTROLLARE. I FENOMENI DI CORRUZIONE NELLA PUBBLICA AMMINISTRAZIONE: UN CONVEGNO SULLE MISURE NELLA SANITA’

I fenomeni di corruzione nella pubblica amministrazione, e in particolare nella Sanità, richiedono misure tempestive, efficaci e innovative e una forte spinta collaborativa tra Enti pubblici, Magistratura ordinaria e Magistratura contabile, Università, Enti di ricerca. Se ne parlerà a Roma, venerdì 6 dicembre, nel corso di un Convegno dal titolo: L’applicazione delle misure anticorruzione nel sistema sanitario nazionale.

Sono previsti gli indirizzi di saluto di Adriano de MAIO, professore di Economia dell’Innovazione e programme leader presso Link Campus University e presidente di Area Science Park di Trieste; Elisa PETRONE, Fedir Sanità; Gennaro TERRACCIANO, ordinario di Diritto Amministrativo e condirettore di Amministr@tivamente.

Seguiranno le relazioni di Simonetta PASQUA, Dirigente Presidenza del Consiglio dei Ministri; Gianfranco D’ALESSIO, ordinario di Diritto Amministrativo, Università Roma Tre; Stefano TOSCHEI, Magistrato TAR Lazio; Fabrizio CERIONI, Magistrato Corte dei Conti; Walter FORRESU, docente di Gestione aziendale e marketing, Link Campus University e membro di Transparency International Italia.

I dati presentati nel Rapporto 2013 della Guardia di Finanza sull’incidenza della corruzione nella Pubblica Amministrazione hanno suscitato il giusto allarme sociale. Si tratta, in sintesi, di 5mila dipendenti pubblici denunciati per casi di corruzione tra gennaio e ottobre 2013, mentre ammonta a poco più di 2 miliardi di euro il costo della corruzione sul bilancio di tutti i cittadini. In particolare, sulla spesa sanitaria, già fortemente in condizioni critiche, pesano anche 233 milioni di euro di costi sociali per fenomeni di corruzione.

Per contribuire ad analizzare, prevenire, controllare e combattere la fenomenologia della corruzione nella Pubblica Amministrazione, Link Campus University, Fedir, la Federazione dei dirigenti sanitari, e la rivista Amministrativ@mente, hanno organizzato un convegno che avrà come focus le direttive contenute nella legge 190/2012 per la prevenzione e la repressione della corruzione nella PA, con particolare riferimento alle applicazioni nel campo dell’organizzazione sanitaria nazionale.

Per eventuali accrediti www.amministrativamente.com (sezione accrediti)

Per contatti: eventi@amministrativamente.com

Scarica la locandina