Metodologie di Orientamento Scolastico

Tipologia: Corso di Aggiornamento Professionale (CAP)

Destinatari: Dipendenti della Pubblica Amministrazione

Durata: 120 ore

Titolo richiesto: Diploma

Sede: Roma – Via Nomentana 335

Posti Disponibili: 32

Costo: Finanziato da INPS ex Gestione INPDAP

Scadenza presentazione domanda: 10 luglio 2014

 

E’ previsto il rilascio di 12 CFU

 

 

L’orientamento all’università e al lavoro per lo sviluppo personale e professionale dei giovani di aggiornamento professionale è dedicato al personale direttivo, docente, educativo, amministrativo, tecnico e ausiliario della Scuola.  

 

 

 

OBIETTIVI

La necessità per una maggiore qualificazione della figura degli orientatori, nasce dalla constatazione che l’orientamento sta assumendo sempre più connotazioni strategiche, entrando a far parte dei compiti istituzionali dei diversi soggetti che operano sul territorio, dalle scuole di ogni ordine e grado, ai centri per l’impiego, ai centri professionali, ecc. In considerazione di queste premesse, l’obiettivo del Corso è quello di fornire le principali metodologie e strumenti  in grado di assistere i giovani e in particolare gli studenti nella costruzione del proprio sviluppo personale e professionale. In ogni individuo, infatti, esistono delle capacità e disposizioni congenite tali da renderlo più adatto a certe professioni che richiedono precisamente quelle tipiche abilità. L’azione di career guidance, quindi, diventa una “guida” al soggetto per la costruzione di un personale progetto di vita lavorativa fondato su un sistema di decisioni di qualità I corsisti, in special modo gli insegnanti, potranno ampliare la gamma dei modelli educativi, passando dal ruolo di insegnante depositario di informazioni a quello di guida e di attivatore di un percorso di scoperta da parte degli studenti. Si intendono fornire competenze e conoscenze sui diversi aspetti implicati nei processi di decision making, con particolare attenzione alle scelte che devono essere affrontate nell’adolescenza e nella post-adolescenza. Sarà considerata la complessità degli aspetti psicologici implicati, le dinamiche relazionali, l’elaborazione di strategie decisionali, la conoscenza del mondo del lavoro, la prefigurazione di scenari economici. L’ obiettivo principale è il potenziamento/sviluppo di una professionalità utile a:

  • supportare gli studenti nel processo di orientamento scolastico/professionale
  • progettare proposte e percorsi di orientamento nella scuola in raccordo con le opportunità formative del mondo universitario e del lavoro.

torna su

PROGRAMMA  

Modulo 1: IL MERCATO DEL LAVORO

  • La strategia Europa 2020
  • L’alternanza scuola-lavoro
  • Introduzione al diritto del lavoro
  • Riforma scolastica e riforma del mercato del lavoro
  • La liberalizzazione del collocamento e dei servizi- legge n.111/11 art. 29
  • L’intermediazione – d.lgs n.276/03 art. 2
  • I settori trainanti dell’economia italiana
  • Le figure professionali maggiormente ricercate

Modulo 2: DEFINIZIONE E TEORIE DELL’ORIENTAMENTO

  • Origini e ambiti di intervento dell’orientamento
  • Le teoria dell’orientamento
  • Conoscenze e competenze dell’orientatore
  • Le fasi del processo di orientamento
  • L’approccio evolutivo
  • I bisogni orientativi in adolescenza: cerniere e fasi di transizione
  • Aspetti fondanti e componenti del processo di orientamento
  • Le variabili psicologiche
  • Conoscere gli aspetti economici del mercato del lavoro

Modulo 3: IL PROCESSO DI ORIENTAMENTO

  • Gli strumenti per l’analisi dei bisogni di orientamento
  • La definizione degli obiettivi professionali
  • L’immagine di sé ed il comportamento vocazionale
  • Approccio psicometrico: attitudini, interessi e valori
  • La progettualità: il processo di scelta e decisioni
  • Analisi dei fabbisogni formativi e progettazione interventi formativi
  • Erogazione e Valutazione dei processi formativi
  • Definizione di un progetto professionale individuale

Modulo 4: GLI STRUMENTI PER L’ORIENTAMENTO

  • Bilancio di competenze, autoefficacia e stili di attribuzione
  • La valenza orientativa delle discipline scolastiche
  • Orientamento, counseling, relazione di aiuto
  • Il colloquio di motivazione
  • Internet e orientamento
  • Il metodo dei casi
  • I business games
  • Il role-playing
  • L’auto-orientamento
  • La Programmazione Neurolinguistica per la gestione dello stress nei processi decisionali

Modulo 5: ANALISI E CERTIFICAZIONE DELLE COMPETENZE

  • Le competenze. Cosa sono, come rilevarle, come si utilizzano nell’orientamento
  • La certificazione delle competenze in pratica
  • La validazione dei risultati degli apprendimenti non formali e informali in pratica

Modulo 6: STRUMENTI PER LA RICERCA DI LAVORO 

  • Le procedure di selezione
  • Come strutturare un curriculum in formato europeo
  • Come affrontare il colloquio di selezione
  • L’impiego pubblico
  • Le opportunità e le caratteristiche del lavoro autonomo
  • I centri per l’impiego
  • Il Tirocinio formativo e di orientamento
  • Le agenzie interinali
  • L’Informagiovani
  • Le occasioni di formazioni complementare per acquisire competenze applicabili sul lavoro
  • Le inserzioni

torna su

CALENDARIO

Le lezioni sono previste nelle giornate di venerdì pomeriggio (h 14.30-19.30) e sabato intera giornata nelle seguenti date:

ven 12 set   (14.30-19.30);sab 13 set (9.30-13.30 / 14.30-19.30);ven 26 set (14.30-19.30); sab 27 set (9.30-13.30 / 14.30-18.30); ven 10 ott (14.30-19.30); sab 11 ott (9.30-13.30 / 14.30-19.30); ven 24 ott (14.30-19.30); sab 25 ott (9.30-13.30 / 14.30-18.30); ven 14 nov (14.30-19.30); sab 15 nov (9.30-13.30 / 14.30-19.30); ven 28 nov (14.30-19.30); sab 29 nov (9.30-13.30 / 14.30-18.30); ven 12 dic (14.30-19.30); sab 13-dic (9.30-13.30 / 14.30-19.30)

 

torna su

CONTATTI

Per informazioni e assistenza

Link Campus University

Ufficio Corsi P.A.

Tel.: 06 40 400 201 /257

E-mail: corsipa@unilink.it

Numero verde INPS 803164