Si avvicina la Maker Faire 2014, dal 3 al 5 ottobre a Roma

La Maker Faire torna a Roma. Dopo il successo dell’edizione 2013, la fiera degli inventori nata negli Stati Uniti d’America andrà in scena dal 3 al 5 ottobre prossimi presso l’Auditorium Parco della Musica e sarà parte integrante dell’Innovation Week che avrà luogo a partire dal 28 settembre nella stessa location.

Organizzata dalla Camera di Commercio di Roma attraverso la sua azienda speciale Asset, e curata dal cofondatore di Arduino Massimo Banzi e da Riccardo Luna, si tratta di una manifestazione che farà di Roma il centro dell’innovazione. Un tema prioritario anche per l’Università degli Studi Link Campus University di Roma che nel corso dell’ultimo anno accademico ha organizzato una serie di workshop tenuti dai maggiori innovatori italiani, tra cui anche gli stessi makers di Arduino

Anche per il prossimo anno accademico la Link Campus University proseguirà lungo questa strada. Nuovi workshop, nuove partnership e, soprattutto, il sostegno al merito. Un punto quest’ultimo che già viene sostenuto, grazie alle numerose borse di studio a copertura totale e parziale messe a disposizione nei diversi Corsi di Laurea in Economia, Comunicazione digitale, Studi Internazionali e DAMS.

In attesa che la Maker Faire Rome prenda il via, diamo un’occhiata ai numeri dello scorso anno. La prima edizione di Maker Faire Rome ha contato 35.000 visitatori, 250 progetti, 200 performance live e diverse decine di workshop educativi. Sono numeri che rivelano il potenziale del settore dell’innovazione come opportunità di business e di occupazione anche in Italia per molti giovani. L’importante, però, è affacciarsi a questo mondo con la giusta formazione, come quella offerta dalla Link Campus University.