Modello Test Ammissione Link Campus University

Scarica il PDF Modello Test Ammissione Link Campus University.

Il test attribuisce massimo 100 punti ed è articolato in 2 parti:

Parte I

  • N. 10 domande di ragionamento logico

  • N. 5 quesiti di ragionamento numerico

La risposta corretta a ciascuna domanda attribuisce 4 punti.

Parte II

  • N. 10 domande sulle competenze trasversali

Il punteggio massimo attribuibile alla seconda parte è di 40 punti.

Tempo a disposizione: 30 minuti

Istituto ________________________________________________________________________

Classe ________________________________________________________________________

Cognome ________________________________________________________________________

Nome ________________________________________________________________________

Data di nascita ________________________________________________________________________

Luogo di nascita ________________________________________________________________________

Mail ________________________________________________________________________

Cellulare ________________________________________________________________________

D.lgs. n°196/2003 – Codice in materia di protezione dei dati personali

PARTE I

N. 10 DOMANDE di RAGIONAMENTO LOGICO

Domanda n. 1“Tutti gli scolari sono diligenti; Tommaso è intelligente; tutte le persone intelligenti sono diligenti”. In base alle precedenti affermazioni, quale delle seguenti è necessariamente vera?

1) Tommaso è uno scolaro

2) Tommaso è diligente

3) Tutti gli scolari sono intelligenti

4) Tutte le persone intelligenti sono scolari

5) Chi non è intelligente non può essere uno scolaro

Domanda n. 2 Dipinti esposti al Louvre, Statue di personaggi illustri, Dipinti del XVIII secolo. Individuare il diagramma che soddisfa la relazione insiemistica esistente tra i tre termini dati

2865-0

1) Diagramma 2

2) Diagramma 3

3) Diagramma 5

4) Diagramma 7

5) Diagramma 1

Domanda n. 3 – Un piastrellista ha coperto i 7/9 di un pavimento. Sapendo che ha usato 14 metri quadrati di mattonelle, quanto è grande l’intero pavimento?

1) 20 metri quadrati

2) 18 metri quadrati

3) 9 metri quadrati

4) 19 metri quadrati

5) 70 metri quadrati

Domanda n. 4 – “Tutti gli insegnanti sono competenti; Roberto è tenace; tutte le persone tenaci sono competenti”. In base alle precedenti affermazioni, quale delle seguenti è necessariamente vera?

1) Roberto è competente

2) Non esistono insegnanti tenaci

3) Tutte le persone tenaci sono insegnanti

4) Roberto è un insegnante

5) Tutti gli insegnanti sono tenaci

Domanda n. 5Individua il valore successivo 5 6 9 10 13 ….

a) 9

b) 10

c) 13

d) 14

e) 15

Domanda n. 6Completa la seguente serie numerica: 1 2 4 8 …

a) 10

b) 12

c) 14

d) 16

e) 18

Domanda n. 7 – Quale numero completa la tabella seguente?

http://quiz.concorsipubblici.com/img/quiz/732-0.jpg

a) 7

b) 10

c) 12

d) 2

e) 6

Domanda n. 8 – Completare il ramo del seguente diagramma ad albero:

http://quiz.concorsipubblici.com/img/quiz/753-0.jpg

a) 1/8

b) 1/4

c) 2/16

d) 1/12

e) 1/32

Domanda n. 9 – Quale lettera completa la serie ? D – E – … – L – P – U

a) F

b) M

c) O

d) G

e) I

Domanda n. 10 – Si individui l’elemento estraneo ai seguenti:

http://quiz.concorsipubblici.com/img/quiz/1886-0.jpg

a) a

b) b

c) c

d) d

e) e

N. 5 QUESITI di RAGIONAMENTO NUMERICO

Numero di libri pubblicati in Estonia

Totale

Filosofia e psicologia

Religione

Scienze sociali

Scienze esatte

Scienze applicate

Arte

Storia

1995

1.629

86

74

432

195

546

176

120

1996

1.570

100

99

571

187

341

176

96

1997

2.100

110

109

798

273

441

223

146

1998

1.735

99

90

365

285

567

177

152

1999

1.806

86

99

463

274

519

186

179

1. Qual è la percentuale di libri scientifici pubblicati in Estonia nel 1997 (Scienze sociali, Scienze esatte, Scienze applicate)?

A. 13% – B. 34% – C. 70% – D. 72% – E. 78%

2. Qual è la variazione percentuale di libri di storia pubblicati in Estonia dal 1995 al 1996?

A. -52% – B. -25% – C. +24% – D. -20% – E. +20%

Morti causate dal consumo di tabacco in Svizzera (1997)

Morti causate dal consumo di tabacco

% di morti

(totale)

Morti causate dal tabacco

% di morti

(totali)

Uomini

Uomini

Donne

Donne

Malattie del sistema respiratorio

1.300

4,0%

450

1,5%

Malattie del sistema circolatorio

2.275

7,0%

1.200

4,0%

Cancro

2.600

8,0%

600

2,0%

Altro

325

1.0%

150

0.5%

Totale morti causate dal consumo di tabacco

6 500

2 400

Totale morti (tutte le cause)

32 500

30 000

3. Quante morti non collegate al tabacco ci sono state in Svizzera nel 1997?

A. 26.000 – B. 27.600 – C. 53.600 – D. 62.500 – E. 72.400

4. Quale percentuale di morti dovute al cancro, e collegate al consumo di tabacco, si sono verificate negli uomini?

A. 4,0% – B. 8,0% – C. 12,5% – D. 40,0% – E. 42,0%

Terreni agricoli per tipo di coltivazione

1988

2000

000

%

000

%

Cereali (grano, riso, avena, ec.)

180

18,00

136

17,00

Bovini (da latte)

170

17,00

72

9,00

Bovini (da carne)

90

9,00

80

10,00

Bovini misti (da latte e da carne)

15

1,50

10

1,25

Ovini

105

10,50

84

10,50

Suini e pollame

27

2070

22

2,75

Agricoltura mista e bestiame misto

256

25,60

268

33,50

Altre coltivazioni

157

15,7

128

16,00

Totale

1.000

100,00

800

100,00

5. Qual è stato il calo percentuale nel numero di terreni agricoli dedicati principalmente all’allevamento di ovini dal 1988 al 2000?

A. 0% – B. 10.5% – C. 20% – D. 21% – E. 25%

PARTE II

Assegna un valore alle seguenti affermazioni, considerando che:

1 = per niente, 2 = poco, 3 = abbastanza, 4 = molto, 5 = moltissimo

1

Nel mio luogo di studio tengo strumenti e libri in buone condizioni di utilizzo e in ordine.

1

2

3

4

5

2

Cerco di migliorare continuamente il mio modo di studiare, utilizzando procedure e metodi per ridurre i tempi di preparazione agli esami.

1

2

3

4

5

3

Pianifico con cura il mio studio, stabilendo tempi e modi per la preparazione degli esami.

1

2

3

4

5

4

Sono disposto ad anteporre le necessità dettate dagli impegni di studio alle mie esigenze personali

1

2

3

4

5

5

Nel valutare una situazione mi sforzo di cogliere punti di vista diversi dal mio e di condividerli.

1

2

3

4

5

6

Quando mi viene richiesto di predisporre un progetto all’interno di un gruppo, condivido con loro tutte le informazioni importanti ed utili.

1

2

3

4

5

7

So adattare efficacemente il mio modo di comunicare a seconda delle esigenze della situazione e degli interlocutori.

1

2

3

4

5

8

In una discussione, riesco ad ascoltare il mio interlocutore con un atteggiamento di apertura, senza pregiudizi e riserve mentali.

1

2

3

4

5

9

Sono in grado di gestire le mie emozioni e quelle degli altri in situazioni di stress.

1

2

3

4

5

10

Se vengo provocato, non reagisco impulsivamente e resisto alla tentazione di «rispondere per le rime».

1

2

3

4

5