Presentazione del Manifesto di Solidarietà Europea

Manifesto di Solidarietà Europea.

a/simmetrie e la Link Campus University organizzano la presentazione del Manifesto di Solidarietà Europea, che si svolgerà il 23 settembre dalle ore 14:30 alle ore 18:30 presso la Biblioteca della Link Campus University.

Un’occasione di incontro e di discussione con economisti provenienti da diversi paesi europei, per valutare gli scenari aperti dal risultato delle elezioni politiche in Germania.

Programma

14,30-15,00 – Registrazione
15,00-15,15 – Saluti
Vincenzo SCOTTI, Presidente Università degli Studi “Link Campus”
Alberto BAGNAI, Università “Gabriele d’Annunzio” – Associazione a/simmetrie

15,15-16,00 – Prolusione
Giuseppe GUARINO, Professore Emerito Università “La Sapienza” di Roma

16,00-16,30 – Pausa caffè

16,30-18,30 – Tavola rotonda
Guido Salerno ALETTA, Milano Finanza, moderatore.

Presentano il Manifesto:

  • Claudio BORGHI AQUILINI, Università Cattolica del Sacro Cuore di Milano (Italia)
  • Brigitte GRANVILLE, School of Business and Management, Queen Mary University di Londra (Regno Unito)
  • Hans-Olaf HENKEL, Università di Mannheim (Germania).
  • Stefan KAWALEC, Capital Strategy (Polonia)
  • Jens NORDVIG, Nomura

Ne discutono:

  • On. Guido CROSETTO
  • On. Prof. Giorgio LA MALFA
  • Sen. Massimo MUCCHETTI
  • Prof. Vincenzo SCOTTI

18,30 – Chiusura dei lavori

L’ingresso è gratuito con registrazione obbligatoria, fino all’esaurimento dei 110 posti disponibili (Registrati).

Il Manifesto di Solidarietà Europea riprende e sviluppa un’ipotesi avanzata inizialmente dal Premio Nobel Stiglitz (qui), ed elaborata in modo indipendente dagli economisti polacchi Kawalec e Pytlarczyk (qui).

a/simmetrie – Associazione italiana per lo studio delle asimmetrie economiche è un’associazione culturale di promozione sociale (a.p.s.), senza fini di lucro, dedicata allo studio delle asimmetrie economiche.

a/simmetrie si propone di intervenire nel dibattito pubblico producendo ricerche originali, e diffondendone i contenuti anche al di fuori dell’ambito specialistico, per contribuire alla formazione di una pubblica opinione critica e consapevole, e a uno svolgimento più equilibrato della riflessione sociale e politica su questi temi.

Lo statuto dell’Associazione è disponibile (qui).

L’attività di ricerca è disponibile (qui).

Per partecipare all’evento di presentazione del Manifesto di Solidarietà Europea è indispensabile registrarsi (Registrati).