Prevenzione del disagio giovanile

Tipologia: Corso di Aggiornamento Professionale (CAP)

Partenariato: Il corso è erogato in collaborazione con Cispel Lazio Servizi S.r.l.

Destinatari: Dipendenti della Pubblica Amministrazione

Durata: 60 ore

Titolo richiesto: Diploma

Sede:  Link Campus University Roma – Via del Casale San Pio V n. 44

Calendario: 12 giornate da lunedì 09/01/2017 a 27/03/2017

 

E’ previsto il rilascio di 6 CFU (Crediti Formativi Universitari)

 

Obiettivi

Il corso fornisce le conoscenze e le abilità finalizzate a perfezionare le competenze teorico-pratiche in merito ai principi educativi che ogni insegnante dovrebbe possedere per meglio comprendere il difficile e variegato mondo degli adolescenti.

In particolare:

  • Rilevare e valutare la tipologia di interventi attuati nelle scuole, relativamente alla gestione dei casi di bullismo e di disagio giovanile in genere.
  • Individuare i bisogni formativi degli operatori che lavorano per la prevenzione e il contrasto del fenomeno in esame.
  • Migliorare la qualità e l’efficacia degli interventi.
  • Promuovere la prevenzione e il benessere socio-relazionale degli studenti del territorio.

 

 

Programma

Parte 1

  • Prevenzione del disagio giovanile e del bullismo a scuola: quali i limiti degli interventi finora realizzati.
  • Come migliorare l’efficacia dell’intervento: il modello della qualità e la definizione di principi, standard e indicatori.
  • Un esempio concreto di applicazione del modello della qualità al fenomeno dell’abuso e del maltrattamento all’infanzia e all’adolescenza in una particolare realtà italiana.

 

Parte 2

  • Parte esercitativa: elaborazione di possibili progetti di intervento in base al modello della qualità.

 

 

Metodologia didattica

Il corso prevede la trattazione di temi e argomenti sia sotto il profilo teorico sia dal punto di vista pratico- applicativo.

L’obiettivo del corso è infatti consentire l’acquisizione di una conoscenza operativa dei temi trattati in aula.

E’ previsto l’utilizzo di metodologie didattiche di tipo attivo, basate su interazione, con particolare attenzione al coinvolgimento dei partecipanti e all’interazione con i docenti.

La trattazione dei casi reali avverrà anche in presenza di testimonial aziendali e potrà riguardare quesiti/problemi suggeriti dai partecipanti – prima dell’avvio del corso – inquadrati nel loro campo di attività professionale, al fine di verificare l’applicazione degli strumenti e dei comportamenti proposti in aula attraverso prove pratiche .

I docenti assicureranno consulenza ai partecipanti durante il corso e per i tre mesi successivi alla conclusione.

Durante tutta la durata del corso sarà fornito materiale didattico di vario genere: presentazioni Power point e copie di casi di studio. Il materiale didattico del corso sarà inviato in formato elettronico alla  Direzione Centrale Credito e Welfare per le proprie finalità formative.

 

Contatti

Per informazione e assistenza:
Link Campus University
Ufficio Corsi P.A.
Tel.:06 94801498

E-mailcorsipa@unilink.it

Numero verde INPS 803164