Prima edizione del Master di II livello in Scienze Economiche e Bancarie

15 le borse di studio disponibili a copertura totale della quota di partecipazione. Termine ultimo per presentare la domanda è il 05 Dicembre 2014.

 

Al via la prima edizione del Master in Scienze Economiche e Bancarie, della durata di 12 mesi.  Attraverso un approccio innovativo ed esperienziale, il Master affronta le tematiche fondamentali che governano gli aspetti della gestione economica e finanziaria del settore bancario,toccando argomenti che vanno dal Risk Management alla Finanza strutturata, dall’Accounting all’elaborazione di Piani Strategici e alla gestione delle Risorse Umane, dalla Compliance ai modelli organizzativi interni, senza trascurare l’impatto e le potenzialità dello sviluppo tecnologico in ambito bancario.

Il Master è intitolato a Vincenzo Giordano, fondatore e azionista di riferimento di IBL Banca scomparso nel 2012. Sotto la sua presidenza, la banca si è affermata a livello nazionale attraverso un modello di business unico che ha permesso una crescita stabile e costante nel corso degli anni.

 

Per l’iscrizione al Master sono disponibili 15 le borse di studio disponibili, a copertura totale della quota di partecipazione. Termine ultimo per presentare la domanda è il 05 Dicembre 2014.

Il bando per l’assegnazione delle borse di studio è aperto ai candidati che, alla data di presentazione della domanda, siano in possesso di laurea quadriennale (vecchio ordinamento), specialistica o magistrale a ciclo unico o altro titolo equipollente. I candidati al bando dovranno sostenere una prova d’esame scritta ed orale.

Le domande per la partecipazione dovranno essere inviate entro e non oltre il giorno 05 Dicembre 2014 alle ore 12:00.

 

Eventuali richieste di chiarimenti e/o informazioni potranno essere inviate entro il termine del 03 Dicembre 2014 all’indirizzo: master@unilink.it , oppure al seguente numero di telefono: 06 40 400 210.

 

SCARICA_BANDO PULSANTE_SCARICA_LADOMANDA ridotto 

– Dichiarazione sostitutiva di certificazione

 

 

Il Gruppo IBL Banca è l’unico gruppo bancario italiano specializzato nel settore dei finanziamenti tramite cessione del quinto (CDQ) dello stipendio o della pensione. Il settore della CDQ, che nel 2013 ha raggiunto in Italia una dimensione di circa 4,3 miliardi di euro, fa parte di quello più ampio del credito al consumo che nel 2013 si è attestato a circa 106 miliardi di euro (Fonte: Assofin).

 

L’istituto, nato nel 1927 con il nome di Istituto di Credito agli Impiegati, si è trasformato in banca nel 2004 ed in gruppo bancario nel 2008 ed è oggi l’unico in Italia in grado di presidiare internamente e direttamente l’intera catena del valore dei finanziamenti tramite CDQ.

Più recentemente, il Gruppo ha ampliato la sua offerta con prodotti di raccolta, in particolare conti deposito, con prodotti assicurativi e con altri prodotti finanziari, anche tramite lo sviluppo di partnership con primari operatori terzi.

Il Gruppo IBL Banca è presente su tutto il territorio nazionale con una rete distributiva diretta costituita ad oggi da 44 unità territoriali, di cui 18 filiali IBL Banca e 26 negozi finanziari IBL Family,ed una rete indiretta di 57 partner tra banche, intermediari finanziari, mediatori creditizi e agenti.