Primato mondiale per Oxana Corso

Un traguardo importante per Oxana Corso, atleta paralimpica italiana iscritta al Corso di Laurea Triennale in Economia e Politiche dello Sport della Link Campus University.

Venerdì 18 ottobre durante l’ottava edizione del FAZAA IPC Athletics Grand Prix, meeting di Atletica paralimpica a Dubai, Oxana Corso ha realizzato il nuovo primato mondiale dei 400 metri categoria T35 con il tempo di 1’19″44. La portacolori delle Fiamme Gialle durante le due giornate di gara ha anche ottenuto due ottime prestazioni su 100 e 200 metri, fermando il cronometro molto vicino ai proprio primati personali con i tempi di 15″22 e 31″20.

Oxana Corso ha, inoltre, conquistato il bronzo a Doha lo scorso ottobre nei 200 e detiene il primato mondiale dei 400 (1:19.27).