Roma drone conference: “Dronevisioni: l’utilizzo degli APR per riprese aeree, giornalismo, tv e cinema”

ROMA DRONE CONFERENCE_28ottobre

“Dronevisioni. L’utilizzo degli APR per riprese aere, giornalismo. tv e cinema” è il titolo della prima conferenza di “Roma Drone Conference 2015-16”, il secondo ciclo di conferenze sulle applicazioni professionali dei droni, che si svolgerà mercoledì 28 ottobre presso l’Auditorium della Link Campus University (via Bolzano 38, ore 9-16.30).

“Le riprese aeree sono il settore che ha registrato il maggiore sviluppo nell’utilizzo dei droni”, spiega Luciano Castro, presidente di Roma Drone Conference. “Sempre più spesso, produzioni cinematografiche, emittenti tv, videomaker, giornalisti, fotografi professionisti o anche semplici amatori utilizzano piccoli droni per effettuare riprese di grande impatto scenografico e spesso non realizzabili altrimenti. Un settore che promette una rapida espansione nei prossimi anni, ma che è ancora caratterizzato da un’ampia area di sommerso e di illegalità”.

La conferenza “Dronevisioni”, organizzata dall’associazione Ifimedia con la collaborazione scientifica della Link Campus University, intende offrire così l’occasione per fare il punto sulle tecnologie e sui servizi per le riprese aeree disponibili oggi sul mercato dei droni.

Il programma prevede, tra l’altro, l’intervento introduttivo del Rettore della Link Campus University, prof. Adriano De Maio, e la relazione del direttore del Centro Ricerca SAPR della Link Campus University, dott. Marco Di Fonzo, oltre che dei massimi esperti del settore.
Prevista anche la presenza del program manager APR dell’Ente Nazionale per l’Aviazione Civile (ENAC), ing. Riccardo Delise, che presenterà i contenuti del nuovo Regolamento ENAC sui SAPR e parteciperà ad una tavola rotonda con società di produzione video e tv.

La partecipazione alla conferenza è gratuita, previa registrazione qui: https://www.eventboost.com/e/roma-drone-conference/1368/.

Tutti i partecipanti potranno ottenere CFU (Crediti Formativi Universitari).

Scarica la locandina.