TECNICHE INVESTIGATIVE: Analisi della Scena del Crimine all’ ISTI. Formazione avanzata dei Crime Scene Investigators dell’Arma dei Carabinieri.

A Velletri, visita all’Istituto Superiore di Tecniche Investigative dell’Arma dei Carabinieri, degli studenti del Master in Analisi Comportamentale e Scienze Applicate all’Investigazione, all’Intelligence e all’Homeland Security diretto dalla Prof.ssa Giannetakis.

Straordinaria partecipazione per gli iscritti al Master ACSAII-HS prima edizione, della Link Campus University, all’I.S.T.I. di Velletri, un Istituto, unico nel suo genere in Italia, per potenziare l’attività investigativa tradizionale, qualificando il personale impegnato in attività di Polizia Giudiziaria nell’utilizzo di tecniche e tecnologia all’avanguardia.

L’approccio didattico del Corpo Docente, costituito da professionisti in ogni settore ed eccellenze provenienti dalle sezioni anticrimine come il ROS, il RaCIS e i Nuclei Investigativi, mira alla specializzazione degli operatori di giustizia ai diversi tipi di incarico, strutturandoli in base alle differenti esigenze.

Metodi di insegnamento a cui hanno avuto accesso gli studenti del Master, i quali si sono dedicati interamente, in primis, all’ascolto delle lezioni nei laboratori di Criminalistica, Balistica, Informatica e della BPA (Bloodstain Pattern Analysis) e in un secondo momento alle esercitazioni tecnico-pratiche, le quali simulano situazioni reali, attraverso la ricostruzione di scene criminis in appositi luoghi dell’Istituto, utilizzando come ausili didattici le apparecchiature in uso ai reparti operativi dell’Arma dei Carabinieri.

Una giornata di grande esperienza, non solo professionale, ma anche personale per gli studenti della Link Campus University. TECNICHE INVESTIGATIVE - Master Link Campus University

TECNICHE INVESTIGATIVE - Master Link Campus University