CORSO DI FORMAZIONE IN ORGANIZZAZIONE E MANAGEMENT DEGLI ENTI DEL TERZO SETTORE

a.a. 2019/2020

IL CORSO

Con l’introduzione del Codice del Terzo settore (CTS) - ad opera del D.Lgs. n. 117/2017 - il nostro ordinamento si è dotato uno strumento legislativo che ha innovato e profondamente riorganizzato il regime formale e la struttura dei vari soggetti privati che operano nel campo del sociale, incidendo nel complesso dei rapporti fra poteri pubblici ed autonomia privata, nel segno della completa attuazione del principio costituzionale di sussidiarietà.

Il nuovo codice definisce “Enti del Terzo Settore” una categoria assai ampia di soggetti che, in base alle loro caratteristiche, possono facoltativamente ottenere una qualifica alla quale si riconnette un complesso sistema di vantaggi ed oneri indirizzati a consentire a tali enti di contribuire al miglioramento della qualità della vita delle comunità del nostro Paese.

Questa nuova configurazione necessita di essere studiata ed assimilata dagli operatori, non solo per lo svolgimento della normale attività di adeguamento normativo conseguente a ogni intervento riformatore, ma anche e soprattutto per acquisire gli strumenti necessari a comprendere il nuovo assetto organizzativo e produttivo che la riforma impone agli operatori che intendano esercitare la propria missione nel rinnovato ambito del terzo settore.

Il codice punta a valorizzare principalmente quegli enti che perseguono specifiche finalità, che svolgono particolari attività o per il modo in cui le svolgono e, ancora, per gli esiti che raggiungono, riservando loro un trattamento di favore sotto i profili civilistici, giuslavoristici, amministrativi, contabili e fiscali.

Corso di Formazione Organizzazione e Management degli Enti del Terzo Settore (ETS)

Durata: 144 ore
Crediti formativi universitari: 25 CFU
Frequenza: fine settimana alterni
Inizio: 17-18 aprile 2020

OBIETTIVI

Il Corso di Formazione Organizzazione e Management degli Enti del Terzo Settore (ETS) si propone di fornire ai componenti degli organi di amministrazione, direzione e controllo degli Enti gli strumenti necessari a svolgere in modo consapevole ed efficace incarichi di responsabilità, attraverso l’acquisizione di competenze specifiche.

Il percorso formativo è strutturato in 4 moduli di insegnamento, interconnessi tra loro, ma ciascuno dedicato ad un particolare settore di competenza, al termine del quale sarà possibile vantare una approfondita conoscenza in ordine:

  • all’identità giuridica degli enti;
  • al regime delle responsabilità civili ed amministrative degli organi di amministrazione e controllo;
  • a ruolo e funzione dei soci e fondatori;
  • alla regolamentazione del lavoro negli enti;
  • alle trattamento fiscale delle organizzazioni, soprattutto in termini di opportunità;
  • alle fonti di finanziamento e agli enti finanziatori;
  • al rapporto con i pubblici controllori.

COSTI

Il costo per la partecipazione al corso è di € 3.500

ISCRIZIONI

Per informazioni su iscrizioni:
Email: segreteriapostgraduate@unilink.it
Tel: 0694802290

OPPURE TI ASPETTIAMO PRESSO LA NOSTRA SEDE:
Link Campus University
Via del Casale San Pio V, n. 44
00165 – Roma

PROGRAMMA

1. Natura, tipologia ed organizzazione degli enti del terzo settore (IUS/07 e IUS/01)

  • Il Codice del Terzo Settore (D.Lgs. n. 117/2017) ed il registro unico
  • Le associazioni, le fondazioni, le Organizzazioni di Volontariato (OdV) e le associazioni di promozione sociale (APS)
  • Le reti associative, le imprese sociali e le cooperative
  • L’amministrazione i controlli sugli enti del Terzo settore
  • Amministratori e dirigenti degli enti del terzo settore: politiche retributive e profili di responsabilità
  • Lavoro e volontariato negli enti del terzo settore: contrattazione, trattamento economico, rimborsi
  • La prestazione occasionale e di emergenza
  • La tutela della sicurezza e della salute dei volontari e dei lavoratori: principali adempimenti e profili di responsabilità

2. Funzione pubblica e fiscalità degli enti del terzo settore (SECS-P/07 e IUS/10)

  • Affidamento della gestione di servizi sociali agli ETS e codice degli appalti pubblici
  • Il sistema dell’accreditamento e la gestione dei servizi in convenzione
  • Sovvenzioni, contributi e vantaggi erogati dagli enti pubblici e le modalità di rendicontazione
  • Trasparenza, prevenzione della corruzione, gestione dei flussi, antiriciclaggio
  • Il bilancio contabile e sociale degli ETS e il business plan
  • Regime fiscale degli enti del terzo settore
  • La fiscalità nella raccolta fondi, delle donazioni
  • Obblighi contabili, dichiarativi, le verifiche fiscali

3. La gestione finanziaria (SECS-P/09)

  • L’accesso al credito agevolato e altre forme di sostegno
  • Il finanziamento pubblico nazionale e regionale
  • Contributi pubblici per l'acquisto di beni strumentali
  • I finanziamenti del Fondo sociale europeo e ad altri finanziamenti europei per progetti finalizzati al raggiungimento degli obiettivi istituzionali
  • Il Fondo unico nazionale (FUN)
  • Il cinque per mille agli ETS, l’emissione di titoli di solidarietà, controlli e verifiche
  • L’accesso all’uso agevolato di immobili pubblici inutilizzati
  • Il finanziamento delle “reti associative”

4. Gestione della leadership, comunicazione sociale e raccolta fondi (SPS/08)

  • Le motivazioni e le dinamiche del mondo del terzo settore
  • Leadership e ethical leadership nel Terzo Settore
  • La comunicazione interpersonale, la capacità di ascolto attivo, l’intelligenza relazionale-emozionale
  • Fissazione degli obiettivi, gestire un team, stimolare e motivare all’azione
  • La promozione dell’innovazione e del cambiamento
  • I processi di influenza organizzativa e gestione delle relazioni verticali
  • Diritto dell’informazione, comunicazione sociale, strategie, marketing innovativo, social innovation
  • La pianificazione strategica del fundraising, il corporate fundraising e il fundraising digitale

PARTNER