Link Campus University partecipa al convegno: "La blockchain per una gestione distribuita e condivisa dei servizi pubblici"

blockchain

Il 16 maggio 2019 dalle 11:45 si terrà il convegno “LA BLOCKCHAIN PER UNA GESTIONE DISTRIBUITA E CONDIVISA DEI SERVIZI PUBBLICI” organizzato all'interno del programma di FORUM PA 2019, dedicata al ruolo della PA come soggetto attivo in grado di creare valore pubblico.

Monica Costantini, direttrice del centro di ricerca CRISS della Link Campus University, farà un intervento al tavolo: Verso la strategia nazionale sulla blockchain.

Secondo il World Economic Forum, entro il 2025 il 10% del PIL mondiale sarà sviluppato attraverso la blockchain. L’applicazione di tecnologie basate su registri condivisi acquisirà infatti sempre maggiore importanza nei processi di innovazione di imprese, organizzazioni e pubbliche amministrazioni. Una consapevolezza che inizia a farsi largo anche nel nostro Paese.

Con la Legge di Bilancio 2019, viene previsto per prima volta lo stanziamento di fondi per la promozione e lo sviluppo di progetti basati sulla Blockchain. Viene istituito un fondo ad hoc con una dotazione di 15 milioni di euro per ciascuno degli anni 2019, 2020 e 2021, con l’obiettivo di accrescere la competitività e la produttività del sistema economico, in linea con quanto stabilito nel programma Industria 4.0. L’attenzione del governo sul tema è confermata anche dalla costituzione del gruppo di esperti del MISE, chiamati ad elaborare la nuova strategia italiana in materia di tecnologie basate su registri condivisi e blockchain.

Il convegno, articolato in due momenti, si propone di restituire uno scenario del mercato e delle opportunità offerte da questa tecnologia, nonché del ruolo della PA nella nuova strategia nazionale, attraverso il confronto con alcuni membri della task force del MISE e l’analisi di casi di applicazione e sperimentazione in atto in ambito pubblico.

Roma Convention Center “La Nuvola”
Viale Asia 40, Roma


Tags

Blockchain | convegno