FILM STUDIES AND
PERFORMING ARTS

Corso di laurea in DAMS

CORSO DI LAUREA IN DAMS

Classe delle lauree L-3: Discipline delle Arti figurative, della Musica, dello Spettacolo e della Moda

Il Corso di Laurea in DAMS offre un percorso formativo prevalentemente in lingua inglese che si rivolge sia a studenti italiani che desiderano mettere in pratica le competenze acquisite nell’ambito dei media audiovisivi e delle arti performative, sia a studenti provenienti da altri paesi che scelgono di approfondire la cultura e la pratica del cinema e del teatro italiano in un contesto di apprendimento internazionale. 

Nell'attuale scenario, dove sempre meno spazio è destinato all'apprendistato e alla formazione in azienda, c'è necessità di coinvolgere figure di giovani laureati già in grado di mostrare le competenze pratiche legate allo sviluppo di media audiovisivi e dello spettacolo dal vivo

L’offerta didattica è progettata per fornire esattamente questa tipologia di conoscenza alla base dei profili professionali del Filmmaker e del Theatre Maker intesi come professionisti della creatività che coniugano conoscenza umanistiche e abilità acquisite dietro la macchina da presa, nella regia, nella scrittura e nella messa in scena di testi teatrali, nella preparazione di un personaggio e nella sua interpretazione, finanche nella fotografia, nel montaggio e post-produzione.

FilmMaker e Theatre Maker non sono due figure distinte e separate ma, in realtà, come nel sistema produttivo attuale, si tratta di un'unica figura che è in grado di riconoscere tutte le fasi di ideazione, realizzazione e produzione, a prescindere che il settore sia quello dello spettacolo o quello cinematografico. 

Lo studente può così essere in grado di interpretare e prendere parte a tutto il settore culturale: nella produzione, negli eventi performativi per il teatro, nel più ampio settore delle attività culturali, nella gestione dei contenuti multimediali e in quelli audiovisivi per il settore del cinema, della televisione, della pubblicità, del web, dei branded content, e specializzarsi successivamente nel settore che più soddisfa le sue capacità autoriali e professionali.

Il percorso di studio si sviluppa con una formazione fortemente caratterizzata dai laboratori che arricchiscono le conoscenze teoriche acquisite con la realizzazione di produzioni audiovisive ed eventi culturali dal vivo in tutte le fasi della filiera, dall'ideazione alla promozione, dal lavoro in scena al set.

Le professionalità acquisite dai laureati del Corso di laurea sono in una fase di forte espansione nel settore creativo come emerge, ad esempio, dal recente rapporto “Io sono cultura 2017”, realizzato da Fondazione Symbola e da Unioncamere, che evidenzia lo stato di buona salute e le positive prospettive future del sistema Produttivo Culturale e Creativo italiano, e il forte peso occupazionale prodotto dalle industrie culturali legate alle tecnologie innovative ma anche tradizionali, di conservazione e valorizzazione del patrimonio cultura

PERCORSI FORMATIVI DEL CORSO DI LAUREA:

AREA STUDENTI

 

 

VUOI SAPERNE DI PIÙ?