VIDEO GAMES

INNOVATIVE TECHNOLOGIES FOR DIGITAL COMMUNICATION

CORSO DI LAUREA "INNOVATIVE TECHNOLOGIES FOR DIGITAL COMMUNICATION" (L-20)

Curriculum Video Games

Programme leader del Corso di laurea: Flavia Marzano

Coordinatore: Giada Marinensi, Marco Accordi Rickards

Il Corso di Laurea “Innovative Technologies for Digital Communication”, curriculum “Video Games” (L-20) punta a formare professionisti della creazione e della valorizzazione commerciale di esperienze interattive, ovvero videogiochi, capaci di portare innovazione e valore aggiunto nelle aziende del settore videoludico tramite prodotti dirompenti e originali. La natura polimorfa dell’industria videoludica implica necessariamente una vasta interdisciplinarietà del corso, che spazia da aspetti puramente tecnici (grafica 2D, modellazione 3D, programmazione, sound design, etc.) ad altri afferenti all’ambito umanistico (game design, interactive storytelling, game journalism), con una notevole componente del curriculum basata sulle discipline legate strettamente al mercato (comunicazione, marketing, publishing).

Fornendo le competenze richieste nel campo dell’entertainment interattivo, il curriculum ti consentirà di avere una visione d’insieme dell’industria videoludica, forma mentis che ti consentirà di instradare la tua carriera tra le opportunità di un settore in continua evoluzione. Gli insegnamenti sono svolti da docenti provenienti sia dal mondo accademico sia da quello delle professioni. L’approccio alla formazione integra conoscenze di tipo teorico con quelle di tipo applicativo, anche attraverso un’estesa attività di stage aziendali e laboratori sperimentali. Grazie alle Aziende Partner ed eventuali convenzioni per tirocini, stage e placement del corso come classe di laurea, avrai la possibilità di inserirti nel mercato del lavoro già a partire dagli anni di studio.

RaiNews24, Open Day corso di laurea in Videogames, 23 luglio 2019

Sbocchi professionali

Attraverso il Corso di Laurea “Innovative Technologies for Digital Communication” (L-20), curriculum “Video Games”, potrai diventare:

  • Game Developer: professionista in grado di realizzare un aspetto o la totalità di un prodotto interattivo, specializzandosi in una particolare branca di quest’industria creativa o abbracciando una delle molteplici competenze tecniche e umanistiche coinvolte nell’ambito del game development. Potrai quindi inserirti all’ambito professionale dell’ideazione delle meccaniche e dell’engagement (design); della pre-visualizzazione grafica del prodotto (concept art); della creazione di asset visivi tramite software (grafica 2D/3D); dell’implementazione del codice e della costruzione di tool tecnologici (programmazione); della costruzione dell’ecosistema audio e dell'impatto emotivo tramite l'aspetto sonoro (sound design); della realizzazione delle interfacce e della costruzione del feeling tra prodotto e utente (UI/UX designer); delle gestione del flusso organizzativo tramite metodologie agile come Scrum, standardizzate e in uso presso l'industria dei videogiochi a livello internazionale (producer). Tali abilità possono essere spese tanto nel panorama delle produzioni indie o commerciali quanto nell’ambito serious games e della gamification.
  • PR e ufficio stampa: forte dei concetti fondanti della comunicazione insiti nella natura del corso, potrai inserirti all'interno di un contesto lavorativo che ti richiede di gestire lo storytelling aziendale di una casa produttrice di videogiochi e dialogare efficacemente con i vari interlocutori stampa delle compagnie di settore (dagli studi indie alle major Tripla A). La comunicazione potrà essere portata avanti attraverso gli strumenti basilari del PR, come il comunicato stampa, l'evento promozionale locale e internazionale, e potrai imparare a coltivare il dialogo quotidiano con gli addetti della stampa generalista e specializzata, nonché con la community, usando i nuovi strumenti della comunicazione digitale, in primis i social network grazie alle digital PR.
  • Operatore del settore del publishing: una figura professionale coinvolta a vari livelli nel processo di pubblicazione e vendita sul mercato dei prodotti videoludici. La tua occupazione potrà riguardare vari aspetti del publishing, come operazioni marketing con i distributori e i retailer fisici e digitali. Come figura professionale nell'ambito del publishing potrai anche scegliere di essere determinante nel processo di promozione e valorizzazione di un prodotto videoludico, chiamato ad accompagnare il titolo attraverso tutto il ciclo di vita, dall'acquisizione all'immissione sul mercato. Potrai lavorare all’interno di un’azienda del settore già strutturata o avviare iniziative imprenditoriali di start-up grazie alle competenze acquisite durante il corso.
  • Operatore del settore event marketing: si occupa dell’ideazione e dell’implementazione di eventi territoriali e internazionali legati alla produzione e alla pubblicazione di videogiochi, nell’ottica della valorizzazione marketing del titolo. Le competenze acquisite in quest'ambito ti permetteranno anche di avere dei ruoli legati agli eventi nell'ambito delle competizioni agonistiche internazionali legate ai games (eSport). Inoltre, potrai lavorare a eventi che rispondono a esigenze formative, produttive, di networking e di advocacy dell’industria, attraverso le cosiddette “developers’ conference”, eventi B2B rivolti agli sviluppatori di videogiochi e, in generale, ai content creator digitali.

Percorso formativo e piano di studi

Laboratori

Il percorso formativo descritto è integrato anche con l’esperienza pratica dei laboratori didattici, che ti offrono l’opportunità di sperimentare, attraverso attività di progettazione e prototipazione, tecniche di lavoro, metodologie di analisi e pratiche di gestione di un progetto operativo utilizzate nel processo di trasformazione di un’idea in una soluzione reale.
I laboratori didattici del Corso di Laurea "Innovative Technologies for Digital Communication" sono:

icone_comunicazione-64-

Sviluppo di videogiochi

Strutturato con una filosofia vicina delle aziende di videogiochi internazionali, il Laboratorio di Sviluppo è attivo nella realizzazione di prodotti interattivi e nella creazione di asset digitali tramite i tool standardizzati dell’industria. L'obiettivo è dare agli studenti la possibilità di costruire un portfolio da presentare agli employer attraverso la partecipazione a progetti didattici e commerciali.

icone_comunicazione-63

Publishing

Il laboratorio di Publishing indirizza gli studenti nella valorizzazione di prodotti digitali interattivi, attraverso tutti gli strumenti attualmente a disposizione del publisher (comunicazione, marketing, social media). Le attività laboratoriali coinvolgono gli studenti chiedendo loro di supportare la promozione dei titoli, incentivando l’acquisizione di competenze in ambito web, copywriting, photo/video editing e digital marketing.

icone_comunicazione-62

Event Management

Partecipando all’ideazione e all’organizzazione di eventi territoriali e globali, gli studenti acquisiscono sul campo molteplici competenze in merito alla leadership e alla gestione delle risorse umane, apprendendo i meccanismi sottesi alle fiere internazionali, alle conferenze B2B e alla realizzazione di eventi marketing e stampa legati al lancio di prodotti interattivi.

icone_comunicazione-61

Game Journalism

Tramite l'inserimento all'interno di una simulazione redazionale, attiva su magazine di videogiochi specializzati, lo studente acquisisce la consapevolezza delle dinamiche che regolano l'informazione legata ai prodotti interattivi, maturando una coscienza critica e una versatilità nella composizione di articoli spendibile in un’ampia varietà di contesti afferenti alla sfera del giornalismo e dell’editoria.

Ammissioni

Oltre al possesso di un diploma di scuola secondaria superiore o di altro titolo conseguito all’estero, riconosciuto idoneo in base alla normativa vigente, per l’accesso al Corso di Laurea Triennale “Innovative Technologies for Digital Communication”, curriculum “Video games” (L-20) sono richieste le seguenti conoscenze: padronanza della lingua inglese, in forma orale e scritta; padronanza della lingua italiana, in forma orale e scritta; buona formazione culturale di base.

Il possesso delle conoscenze è verificato da apposita Commissione tramite un colloquio conoscitivo.

Vedi le Modalità di iscrizione

VUOI SAPERNE DI PIÙ?