SPORT
BUSINESS
MANAGEMENT

IDEATO IN COLLABORAZIONE CON

CONI
logo IDEMS

CORSO DI LAUREA MAGISTRALE IN GESTIONE AZIENDALE INTERNAZIONALE
BUSINESS MANAGEMENT

Curriculum Sport Business Management

Classe delle Lauree Magistrali in Scienze Economico Aziendali: LM-77

Il Curriculum Sport Business Management è un unicum nel panorama accademico italiano perché incorpora in un Corso di Laurea Magistrale in Gestione Aziendale gli insegnamenti altamente specializzanti relativi al settore sportivo.

La finalità è quella di formare professionalità di elevata specializzazione necessarie al contesto nazionale e internazionale nel quale si colloca il fenomeno sportivo contemporaneo; fornire competenze capaci di valorizzare i benefici economici e sociali dell’attività sportiva.

L’analisi dei profili strategici e politici dello sport, l’approfondimento degli aspetti giuridici, finanziari e organizzativi, la contestualizzazione anche filosofica e sociologica del fenomeno non solo consentono di fornire la corretta chiave di lettura dello sport business, ma promuovono una vera e propria cultura manageriale specifica per il sistema sport.

Inoltre, Link Campus University ha stipulato una convenzione con l’Ordine dei Dottori Commercialisti e degli Esperti Contabili di Roma per lo svolgimento del tirocinio in concomitanza con il percorso formativo e per l’esonero dalla prova scritta dell’esame di Stato per l’esercizio della professione di Dottore Commercialista e di Esperto Contabile.

Sbocchi professionali

Le figure che il Corso mira a formare sono:

  • dirigenti di enti sportivi nazionali e internazionali;
  • figure apicali e consulenti per Istituzioni pubbliche in materia di economia e politiche dello sport;
  • manager di associazioni e società sportive;
  • organizzatori e manager di eventi sportivi;
  • manager di impianti sportivi pubblici e privati;
  • manager dell’atleta professionista.
COLLAGE_24-1

La capacità di questo percorso di formare professionalità di elevata specializzazione in grado di operare in una realtà in costante evoluzione è confermata dai molti e rinomati atleti che lo hanno scelto:

Sara Bertolasi – Canottaggio

Paolo Bossini – Nuoto

Oxana Corso – Atletica Paralimpica

Lorenzo De Silvestri - Calcio

Tania Di Mario – Pallanuoto

Margherita Granbassi – Scherma

Luca Grandinetti – Pentathlon

Massimo Giacoppo – Pallanuoto

Matteo Stefanini – Canottaggio

Carla Talarico – Basket

Metodologia didattica e Piano di studi

Il curriculum in Sport Business Management coniuga i fondamenti di un Corso di Laurea in Economia con le competenze base richieste per la gestione delle realtà che compongono il settore sportivo. 

Gli insegnamenti sono stati pensati per formare professionalità di elevata specializzazione necessarie al contesto nazionale e internazionale nel quale si colloca il fenomeno sportivo contemporaneo.

La disponibilità e l’uso  costante di metodi e strumenti tecnologici innovativi ha consentito (anche durante l’emergenza) un’integrazione fluida,  continua e costante tra la presenza fisica in aula e laboratori moderni e sicuri (Safe University), la collaborazione sociale tra studenti e il tutoraggio in presenza, anche nella modalità di didattica a distanza.

Nei nuovi corsi di laurea c’è la possibilità di passare da una forma all’altra (Switch) sulla base delle esigenze, utilizzando la presenza di un sistema di sanificazione tecnologico, robotizzato e avanzato (Phygital Care).

L’intero percorso di Laurea, dall’iscrizione al conseguimento del titolo di Laurea, è certificato con tecnologia Blockchain.

Laboratori

Il curriculum in  Sport Business Management  offre una serie di attività seminariali e laboratori tenuti da importanti e qualificati esponenti del CONI, manager, sportivi e professionisti del settore di fama internazionale.

VUOI SAPERNE DI PIÙ?