GIURISPRUDENZA

CORSO DI LAUREA MAGISTRALE A CICLO UNICO IN GIURISPRUDENZA

Classe delle lauree Magistrali LMG-01: Giurisprudenza

Il corso di laurea a ciclo unico in Giurisprudenza forma professionisti capaci di muoversi, con competenza e conoscenza, in un mercato del lavoro dentro e oltre i confini nazionali e capaci di affrontare le sfide giuridiche poste dalle nuove tecnologie.

L’internazionalità, l’innovatività e l’originalità della didattica del corso di studi emergono dal dialogo continuo dei ‘saperi tradizionali’ con le ‘nuove discipline’.

Il corso combina lezioni frontali e laboratori che permettono l’acquisizione di CFU. Grazie alla presenza di esperti internazionali, i laboratori conferiscono una spiccata connotazione pratica alla formazione, favorendo l'ingresso nel mercato del lavoro.

Oltre alla formazione giuridica tradizione, il corso si struttura in lezioni tematiche e seminariali per raccogliere e rilanciare le sfide del giurista contemporaneo, chiamato a confrontarsi con i nuovi orizzonti del diritto.

Il corso indirizza i laureati alle professioni legali (avvocatura e notariato) e alla magistratura, ma anche professionisti pronti a inserirsi come giurista d’impresa.  

I quattro orientamenti curriculari favoriscono l'inserimento dei laureati anche in quei settori emergenti che richiedono competenze in linea con i cambiamenti del mercato del lavoro. Lo studente potrà quindi personalizzare il proprio piano di studi in base ai propri interessi e alle ambizioni lavorative.

È possibile scegliere il percorso di studio fra 4 indirizzi altamente specializzanti.

AREA STUDENTI

VUOI SAPERNE DI PIÙ?