Link Campus University partecipa a FeST - Il Festival delle serie TV

detect

Sabato 21 settembre alle ore 18.00 il gruppo di ricerca di DETECt - Detecting Transcultural Identity in European Popular Crime Narratives, progetto finanziato dall'Unione Europea nell’ambito del programma Horizon 2020, organizza a Milano nell’ambito di FeST - Il Festival delle serie TV l’incontro “Le nuove frontiere del crime in tv”.

Durante l’evento si indagheranno le ragioni del grande successo delle serie crime, il ruolo della sceneggiatura seriale, la produzione e la programmazione televisiva contemporanea.

Barbara Petronio, showrunner di Romanzo criminale. La serie (Sky Italia) e di Suburra. La serie (Netflix), sceneggiatrice, story editor e consulente editoriale, racconterà la via italiana al crime drama premium, le evoluzioni e le prospettive future di queste produzioni.

Luca Bersaglia, direttore della programmazione dei canali di intrattenimento di Fox Networks Group, sottolineerà il ruolo delle produzioni italiane, europee e straniere nel branding e nel posizionamento di un canale ormai storico come Fox Crime.

Loredana Di Domenico, direttore senior della programmazione e delle acquisizioni di contenuti di Discovery Communications Italia, spiegherà le strategie e le logiche di acquisizione che rendono possibile la circolazione nel contesto italiano di questi contenuti, sia fiction sia factual, con attenzione particolare a reti come Nove e Giallo.

Valentina Re, professoressa alla Link Campus University, presenterà il progetto DETECt e ne discuterà alcuni primi risultati con questi esperti professionisti.

Il panel sarà moderato da Luca Barra, studioso di televisione all’Università di Bologna e parte del team di ricerca.

Scarica la locandina.