bandella-01

FASHION
VISUAL
MERCHANDISING

bandella-01

INIZIO:
Gennaio 2019

DURATA:
6 mesi

LINGUA:
inglese/italiano

FREQUENZA:
Full-time

COSTO:
3.500

IL CORSO

Il corso introduce alle attività del Visual Merchandising riferendosi al contesto lavorativo attuale. Si valorizzano capacità e sensibilità personali, puntando alla formazione di figure preparate, allo sviluppo delle caratteristiche principali che descrivono tale professionalità congiuntamente a delle competenze efficienti.

Il Visual Merchandising si concretizza in profili che pervadono numerosi ambiti lavorativi. Impiegato dai marchi con il fine di promuovere una multisensoriale esperienza dell’atto d’acquisto del prodotto, il Visual merchandising potenzia le strategie di marketing in modo sia tecnico che creativo trovando applicazione in contesti diversi e di una complessità caratterizzante. Nel punto vendita, esso coinvolge non soltanto l’utilizzo di accessori e decorazioni per una determinata disposizione della merce, ma lo studio dell’immagine che contestualmente il brand veicola, tramite i propri prodotti, a livello locale e globale comunicando al consumatore delle narrazioni della marca che restino impresse. Peraltro, il Visual Merchandiser è un esperto conoscitore delle ultime tendenze in voga.

Fashion styling e buying, architettura d’ambiente, retail management si fondono con il Visual Merchandising per una shopping experience progettata nel dettaglio. Ad esempio, camminando all’interno di un negozio si segue un percorso predefinito senza nemmeno accorgersene, l’illuminazione varia a seconda dell’ora del giorno,  e la profumazione dei locali si abbina all’estetica e all’identità del marchio. Tutto contribuisce all’obiettivo finale del Visual Merchandising: massimizzare il volume di vendite per metro quadro disponibile contestualmente alla vendita al dettaglio.

Nell'ambito della sua filosofia, finalizzata a fornire agli studenti programmi pertinenti e aggiornati, Link Campus University con il corso in Fashion Visual merchandising ha progettato una formazione completa, che non esclude la considerazione di altri contesti, oltre al Fashion.

N8---summer-3web

Gli obiettivi della formazione sono la conoscenza della comunicazione di Marketing creativa e visiva di oggi contestualmente relazionata al passato, rapportata ai diversi ambiti di applicabilità e alla progettualità intrinseca della materia, al brand e al racconto della sua immagine, alla gestione del prodotto esposto nell’ambiente di vendita in rapporto allo store design e alle caratteristiche attrative che determinano l’atto d’acquisto del consumatore odierno, in grado di valorizzare l’esperienza della suggestione empatica del cliente. Sorpreso, curioso o intrigato dall’apparente semplicità dei negozi, il consumatore attirato da tale complessità è suggestionato dalla professionalità artistica che caratterizza la professionalità del Visual Merchandiser.

Al termine della formazione lo studente avrà acquisito le capacità e le competenze professionali in Visual Merchandising, le conoscenze necessarie a tale attività rispondenti alla primaria esigenza di massimizzare la redditività della vetrina e del punto di vendita, nonché alla fidelizzazione del cliente stimolata dalla sensorialità.

CARRIERE

Visual Merchandiser

Vetrinista

Fashion Image Designer

Buyer

Retail Manager

Personal Shopper

Responsabile di showroom

Store Manager

Fashion Event Coordinator

CRM Specialist

PROGRAMMA DEL CORSO

Fashion Visual Merchandising è un corso di formazione professionalizzante, consta di un programma intensivo che viene svolto nell’arco di 6 mesi, mira a far acquisire le conoscenze necessarie all’inserimento nel mondo del lavoro e prevede il rilascio di un attestato di frequenza (almeno l’80% e con profitto) al termine del semestre.
Il contenuto del programma di studi in Fashion Visual Merchandising si articola in più sezioni che mirano alla comprensione dei paradigmi, delle questioni, delle specificità e delle relative commistioni al quale il Visual Merchandising  è soggetto, e include visite presso diversi enti ospitanti, nonché workshops, seminari e meetings con special guests.

INTRODUZIONE

Visual Merchandising: il profilo del Visual Merchandiser (ambiti lavorativi, generale);

Figura del Visual Merchandiser nel fashion system;

Visual Merchandising: il marketing creativo;

Comunicazione visiva e stimolazione dei sensi: come è cambiata l’immagine di moda nello spazio espositivo del PdV negli ultimi anni. Case study (analisi).

Leggi di più

NOZIONI DI BASE

Identità ed estetica del brand tra cultura locale e immaginario globale: la comunicazione al consumatore. Case study: narrazioni di marca (esempi);

La componente sociale dello shopping e il comportamento del consumatore: la relazione con la marca;

Tendenze moda e fonti di tendenza (mercato, direzione marketing, ricerca e archivio). La figura del buyer in relazione al Visual Merchandising del brand;

Leggi di più

AN INSIGHT INTO

Visual Merchandising: il mercato commerciale e il mercato di lusso;

Visual Merchandising e eventi moda (comunicazione moda);

Lifestyle: il Visual Merchandiser nel Food & Beverage e nell’Hôtellerie;

Processi da seguire per lavorare come Visual Merchandiser (orientamento).

APPROFONDIMENTI

Leggi di più

WORKSHOPS

UNA GIORNATA CON...

STUDY TRIP

FINAL WORK

FACULTY

La scuola è strettamente connessa con il mondo del lavoro in quanto i docenti sono professionisti del settore.
Gli studenti potranno attingere dalla loro esperienza e dalle loro conoscenze, riceveranno input e supporto alla loro formazione e verranno preparati alle richieste del mercato attuale.
Ad esempio, i progetti didattici proposti durante il semestre consentiranno agli studenti di confrontarsi con le dinamiche progettuali e produttive proprie della professione.

Stefano Dominella-

DIRETTORE SCIENTIFICO DEL CORSO

Stefano Dominella

Presidente della Maison Gattinoni Couture, Presidente della sezione Tessile, abbigliamento, moda e accessori di Unindustria, membro del comitato scientifico e organizzativo del progetto Archivi della moda del ‘900 promosso da ANAI Soprintendenza per i beni e le attività culturali, organizzatore e curatore di mostre ed eventi, Direttore scientifico Istituto Modartech, Direttore scientifico Master in Luxury and fashion management Link Campus University.

GATTINONI

EDOARDO DE’ GIORGIO
Responsabile della comunicazione per la maison Gattinoni. Cura i rapporti con istituzioni, stampa nazionale e internazionale, celebrities, mostre, eventi e advertising.
Insegnamenti: ‘Comunicazione visiva e stimolazione dei sensi’, ‘Identità ed estetica del brand tra cultura locale e immaginario globale’, ‘Visual Merchandising e eventi moda’

STEFANO BELLANDI
Imprenditore con più di 8 anni di esperienza in Comunicazione, Brand Strategy e Business Design, è Co-fondatore di ERA K.I marketing lab e svolge diverse attività di formazione per Istituti e Università. Dal 2011 al 2014 ha ricoperto incarichi di Reporting e Financial Analyst per più brand, tra cui Gucci e, in passato, ha svolto attività di consulenza per diverse società.
Insegnamenti: ‘Visual Merchandising: il marketing creativo’

ALESSANDRA CARTA
Membro fondatore e Creative director di Carta e Costura, è Direttore creativo presso l’Istituto Modartech ed è Fashion & luxury job search lecturer presso IED. Svolge il ruolo di Visual merchandising consultant per BVLGARI, Fuzzi e MARELLA.
Insegnamenti: ‘Tendenze moda e fonti di tendenza’, ‘Processi da seguire per lavorare come Visual Merchandiser’

MARCO BEVILACQUA
Architetto PhD in Disegno Industriale, Principal presso Bevilacqua Architects, Docente del Master in Exhibit e public design presso Università degli studi di Roma La Sapienza.
Insegnamenti: ‘Architettura d’ambiente’, ‘Le leve di interior design e la shopping experience nel punto di vendita’

ROMANO BENINI
Direttore Master Management dei servizi e delle politiche per il lavoro presso Link Campus University, Docente di sociologia ed economia del Made in Italy presso Link Campus University, Docente di sociologia del Made in Italy e italian fashion industries presso Università degli studi di Roma La Sapienza, Autore e conduttore Rai de “Il posto giusto”, svolge attività di consulenza tecnica ed editoriale per enti e istituzioni.
Insegnamenti: ‘Cenni di semiotica della moda e del costume’, ‘Sociologia del consumo tra ricerca della personalità individuale, ruolo delle marche e flussi della comunicazione mediale’

MINO DI VEROLI
Insegnamenti: ‘Il Visual Merchandising dello showroom e degli outlets’

FEDERICA TROTTA MUREAU
Freelance stylist, Editor in chief e Fashion Director Mia Le Journal.§
Insegnamenti: ‘Iconografia, immagine di moda e mood styling’, ‘Visual Merchandising e Fashion Styling: fashion image design’

DANILO FALÀ
Fotografo italiano di moda, attualmente insegna presso Istituti e Università. Dopo le prime esperienze professionali nell'industria della moda, ha aperto il proprio studio con la stylist Federica Trotta. Il suo portafoglio comprende photo shoots, campagne e lookbook per designer del calibro di Calvin Klein uomo, Dominioundici, Toietmoi Paris, Savemybag, Wella, Retropose, Procter & Gamble.
Insegnamenti: ‘Iconografia, immagine di moda e mood styling’, ‘Visual Merchandising e Fashion Styling: fashion image design’

ROBERTO PESUCCI
Insegnamenti: ‘Lifestyle: il Visual Merchandising nel Food & Beverage e nell’Hôtellerie’

AMMISSIONI

FASHION-20

Per iscriversi ai corsi è necessario essere in possesso di uno dei seguenti titoli di studio:


- Diploma di istruzione liceale, diploma di istruzione tecnica o diploma di istruzione professionale;
- Titolo di studio conseguito all’estero dopo almeno 12 anni di scolarità.

Il corso è a numero chiuso e prevede una prova scritta e un colloquio conoscitivo-motivazionale finalizzati alla valutazione delle attitudini del candidato/a.

Il processo di ammissione inizia con l’iscrizione on-line o presso la sede della Link Campus University.

Un tutor supporterà il candidato in tutta la fase di iscrizione e selezione.

Ph Credits Danilo Falà (Model Photo Shoot).
Tutti i diritti sono riservati.

VUOI SAPERNE DI PIÙ?

Al fine di migliorare la tua esperienza di navigazione, questo sito utilizza i cookie di profilazione di terze parti. Chiudendo questo banner o accedendo ad un qualunque elemento sottostante acconsenti all’uso dei cookie. Se vuoi saperne di più o negare il consenso a tutti o solo ad alcuni cookie, leggi la cookie policy. - More Info | Close