Corso di Specializzazione per le Attività di Sostegno Didattico agli Alunni con Disabilità

tfa sostegno

TFA SOSTEGNO PROVE PRESELETTIVE

Si comunica che le prove preselettive per la Scuola dell'infanzia previste per il 22 settembre 2020 non avranno luogo in considerazione del fatto che sono pervenute un numero di preiscrizioni alle succitate prove inferiori al doppio del numero dei posti messi a concorso.
Con successivo avviso verranno fornite indicazioni relative all'espletamento della Prova Scritta.

 

Prova 24 Settembre 2020  - Scuola Primaria

Le prove preselettive per il TFA Sostegno del giorno 24 settembre 2020 relativamente alla Scuola Primaria si terranno presso l’Università degli Studi Link Campus University.

L’ingresso per partecipare alla prova di selezione è sito in Via Gregorio VII, 601, dove ogni candidato sarà sottoposto alla verifica della temperatura corporea attraverso termo-scanner secondo le disposizioni vigenti.

I candidati che dovranno partecipare alla prova devono presentarsi alle ore 9:00 muniti di:

  • Documento di riconoscimento valido
  • Fotocopia fronte retro di un documento di riconoscimento
  • Mascherina chirurgica o FFP2
  • Autodichiarazione SARS-CoV-2 debitamente compilata e firmata

Non è consentito l’utilizzo del parcheggio interno.

Non è inoltre consentito l’accesso ad eventuali accompagnatori.

 

NUOVO SPOSTAMENTO DATE TEST PRELIMINARI

Le nuove date di svolgimento dei test preliminari per l'accesso ai percorsi di formazione per il conseguimento della specializzazione per le attività di sostegno didattico agli alunni con disabilità, sono rinviate con il Decreto Ministero Istruzione numero 41 del 28 aprile 2020.

Ecco il nuovo calendario:

  • 22 settembre 2020 prove scuola infanzia;
  • 24 settembre 2020 prove scuola primaria;
  • 29 settembre 2020 prove scuola secondaria di I grado;
  • 1° ottobre 2020 prove scuola secondaria di II grado.

 

Il termine di scadenza per l'iscrizione alla selezione di cui al bando per l'ammissione ai percorsi di formazione per conseguire la “Specializzazione per le attività di sostegno didattico agli alunni con disabilità” a.a. 2019-2020  presso l'Università degli Studi "Link Campus University" è prorogato alle ore 15:00 del 3 Settembre 2020.

Il termine di scadenza per la pre iscrizione degli ammessi in soprannumero ai relativi percorsi presso l’Università degli Studi "Link Campus University" è prorogato alle ore 15:00 del 30 Giugno 2020.

Scarica il Decreto Rettorale del 30/04/2020.
Scarica il Decreto Rettorale del 12/03/2020

 

Ti ricordiamo inoltre che l'iscrizione ai percorsi di formazione presso l'Università degli Studi "Link Campus University" risulterà completa solo dopo aver effettuato il relativo pagamento.

SOPRANNUMERARI - I CALENDARI DELLA DIDATTICA A DISTANZA

Si avvisano gli interessati che dal 18/06/2020 sono aperte le iscrizioni per i soprannumerari con modalità di didattica a distanza (DaD) presso l'università degli Studi "Link Campus University".

Proroga del termine delle Iscrizioni al TFA per i Soprannumerari DAD

La data di scadenza è stata prorogata al giorno 8 Settembre 2020 alle ore 15:00 (precedentemente fissata per il 02 settembre 2020).

Scarica il Decreto Rettorale n. 610/2020

 

laboratori di prossimità

A seguito dell'emergenza COVID-19 l'Università propone per i candidati al Corso TFA-DAD a.a. 2019/2020 Soprannumerari idonei nei cicli precedenti, l'erogazione delle attività di laboratorio presso i Laboratori di prossimità di: Milano, Padova, Torino, Firenze, Napoli, Bari, Cagliari, Reggio Calabria, Palermo, Catania.

Inoltre qualora i candidati fossero interessati a frequentare i laboratori in città che non sono presenti nell'elenco sopra citato, l'Ateneo, si impegna a cercare specifiche soluzioni. E’ previsto, per gli interessati, un contributo aggiuntivo per coprire le spese minime delle sedi.


Con la nota n. 371182 del 13 agosto 2020, i competenti ministeri hanno stabilito che gli Insegnamenti e i Tirocini indiretti si svolgeranno a distanza (DAD) mentre i Laboratori e i Tirocini diretti si svolgeranno in presenza.

 

Contatti telefonici attivi, dal lunedì al venerdì, in orario 9.00/13.00 e 14.00/18.00

Tel: +39 06 948 050 70

Email: tfa@unilink.it - infotfa@unilink.it
Pec: lcu@pec.unilink.it

 

Scarica il Decreto Ministeriale n. 94/2020
Scarica il Decreto Rettorale n. 560/2020
Scarica l'Avviso Iscrizione (DAD)
Scarica il Decreto Rettorale n. 565/2020

Leggi l'intervista al Prof. Emilio Greco, Delegato alla Didattica e ai sistemi informativi di Ateneo.

TFA V CICLO

È indetta per l’a.a. 2019/2020 la selezione, per titoli ed esami, per l’ammissione ai Corsi per il conseguimento della specializzazione per le attività di sostegno didattico agli alunni con disabilità della scuola dell’infanzia, scuola primaria, scuola secondaria di I e II grado, istituiti presso l’Università degli Studi “Link Campus University”, ai sensi del DM 8 febbraio 2019, n. 92 e del DM 12 febbraio 2020, n. 95, in attuazione del DM n. 249 del 10 settembre 2010 e del DM 30 settembre 2011.

Leggi il Bando della Link Campus University per l’ammissione al corso per il sostegno

(Se non visualizzi correttamente il Bando vai alla versione html oppure cambia browser).

Per accedere a tutte le procedure descritte nel presente bando per il sostegno, è necessario effettuare preventivamente la registrazione ai Servizi On Line (SOL) di Segreteria.

Una volta conclusa la prima fase di registrazione, il sistema assegnerà, via email, le credenziali (cioè un nome utente e una password) che consentiranno il completamento dell’accesso all’area riservata personale e a tutti i servizi online attivati dalla Segreteria.

Per iscriversi al test di preselezione al bando per il sostegno:
clicca sul seguente link: Iscrizione

Informazioni TFA

Per ulteriori indicazioni per la procedura di iscrizione attraverso il sistema Gomp, leggi il Manuale d'uso.
Sportello Sostegno – Ufficio Orientamento per TFA

Università degli Studi “Link Campus University” Via del Casale di San Pio V, 44 – 00165 Roma.

Tutti i giorni, dal lunedì al venerdì, in orario 9.00/13.00 e 14.00/18.00

Contatti telefonici attivi, dal lunedì al venerdì, in orario 9.00/13.00 e 14.00/18.00

Tel: +39 06 948 050 70

URP

Università degli Studi “Link Campus University”
Ufficio Relazioni con il Pubblico
Via del Casale di San Pio V, 44 – 00165 Roma

Email: tfa@unilink.it - infotfa@unilink.it
Pec: lcu@pec.unilink.it

Richiesta informazioni TFA

FAQ - Domande più frequenti

Chiedo gentilmente di essere contattato. Vi lascio il mio recapito.
Gentile Dott./Dott.ssa, al fine di evitare le lungaggini dei tempi di risposta alle mail, tutti i quesiti verranno rimandati alle FAQ presenti sul sito.

001 - Con la presente, vorrei sapere come devo comportarmi per l'iscrizione alle prove preselettive del TFA, nel modulo online, è richiesto d'inserire le materie aggiuntive sostenute in relazione alla classe di concorso a cui si accede, dal momento che io due materie le ho sostenute in altro corso di laurea con la modalità vecchio ordinamento insegnamento annuale senza CFU, nel caso specifico come devo scrivere?
Se gli esami da lei sostenuti appartengono al vecchio ordinamento, deve considerare che un esame annuale corrisponde a 12 CFU e un esame semestrale a 6 CFU.

002 - Ho commesso un errore perché dovevo presentare domanda ad un’altra università, nello specifico alla Unikore di Enna, pertanto volevo sapere se era possibile annullare la richiesta e riavere la quota iscrizione di 150 euro che ho pagato al vostro Ateneo.
Come espressamente indicato nel bando, la tassa di iscrizione non è in nessun caso rimborsabile.

003 - Salve, cosa occorre preparare per l'iscrizione on line del concorso TFA?
Come indicato sul manuale d’uso del sistema GOMP attraverso il quale effettuare la procedura d’iscrizione, il candidato è chiamato ad inserire, nella forma di autocertificazione ai sensi del DPR 445/2000, il/i requisito/i di accesso. I candidati portatori di handicap sono chiamati ad allegare, direttamente in procedura, una certificazione medico - sanitaria in formato pdf, dalla quale si evinca il tipo di handicap posseduto ed a seguire, poi, tutte le istruzioni descritte all’art.4 del bando. E’ inoltre richiesto il caricamento di una copia fronte-retro di un documento di identità in corso di validità sulla quale apporre la propria firma.

004 - Buongiorno, per l'iscrizione si richiede di allegare attestati o altro?
No, non sono richiesti attestati. Fanno eccezione i candidati con invalidità che dovranno allegare i certificati INPS.

005 - Salve, ho effettuato la domanda di preiscrizione alle prove preselettive per il corso sul sostegno V ciclo. Vorrei sapere se la mia domanda è andata a buon fine o devo fare ulteriori passaggi.
Al completamento della domanda, il sistema dà un messaggio di regolare registrazione della stessa.

006 - Salve, chiedo gentilmente di cancellare la mia domanda per il corso sul sostegno V ciclo.
La domanda viene formalizzata solo con il pagamento della tassa di iscrizione alle prove preselettive. In assenza del pagamento il candidato non risulta iscritto.

007 - Nell’inviare la domanda di partecipazione alle prove preselettive TFA sostegno, ho involontariamente dimenticato di firmare la copia della carta d’identità che ho allegato alla domanda. Questa dimenticanza sarà elemento di esclusione delle prove concorsuali? Codesto Ufficio reputa che io debba porre nuovamente modifiche alla domanda di partecipazione?
Non è necessario, la copia del documento di identità ai fini della compilazione della domanda è valida anche se non firmata.

008 - Buongiorno, la domanda di preiscrizione risulta completata con la ricezione dell'email di conferma oppure bisogna reinviare quest'ultima con la fotocopia controfirmata del documento di identità?
No, la domanda di iscrizione viene formalizzata con il pagamento della tassa di iscrizione e non è necessario inviare ulteriori documenti.

009 - Buongiorno, avrei bisogno di sapere se devo attendere conferma della mia domanda di pre-iscrizione al corso TFA, ovvero posso considerami iscritta congiuntamente al pagamento del bollettino. Grazie buona giornata.
No, la domanda di iscrizione viene formalizzata con il pagamento della tassa di iscrizione e non è necessario inviare ulteriori documenti.

010 - Buongiorno, in merito all’iscrizione alla preselettiva del TFA sostegno, nelle istruzioni “Il candidato è chiamato ad inserire, nella forma di autocertificazione ai sensi del DPR 445/2000, il/i requisito di accesso” è inteso semplicemente la compilazione dei campi o allegare autocertificazioni?
Il possesso dei titoli viene autocertificato compilando gli appositi spazi nella domanda.

011 - La differenza tra termine di scadenza per l’iscrizione (3 settembre) e termine di scadenza preiscrizione (30 giugno) dipende dall'aver pagato la tassa di iscrizione? Io ho compilato la procedura di preiscrizione nel senso che ho seguito la procedura e ho ricevuto relativa mail con allegata domanda di prescrizione. Non ho effettuato il pagamento quindi, se ho capito bene, per il termine del 30 giugno sono a posto, ma poi entro il 3 settembre devo pagare per perfezionare iscrizione giusto?
La scadenza del 30 giugno si riferisce alla preiscrizione e al pagamento di 100 euro per coloro che accedono come soprannumerari e non devono quindi partecipare alla selezione. Se lei è soprannumerario e non lo ha ancora fatto, deve preiscriversi ed effettuare il versamento di 100 euro entro il 30 giugno. La data del 3 settembre si riferisce invece alla iscrizione alla selezione e al pagamento della relativa tassa di 150 euro.

012 - Buonasera, ho un problema con la domanda inoltrata, ero convinta di aver compilato la domanda all'università Tuscia, ho già pagato il bollettino, come posso fare per disdire la domanda ed avere un rimborso?
Come specificato nel bando, la tassa di iscrizione alla prova selettiva non è in nessun caso rimborsabile.

013 - Nella compilazione dell’iscrizione test preselettivo o sovrannumerario, nella sezione “per la verifica dei dati ex articolo 15, comma 1, punto e della legge 183/2011 Recapiti della segreteria competente”, a quale segreteria fa riferimento? A quella dell’università dove ho conseguito la laurea specialistica oppure all’università dove ho conseguito i 24 crediti formativi universitari o accademici (ai sensi dell’art. 5 comma 1 lettera a) e d) D-Lgs.vo 59/2017.
Per quanto riguarda la voce: “Informazioni per la verifica dei dati ex articolo 15, comma 1, punto e della legge 183/2011 Recapiti della segreteria competente” deve inserire i dati relativamente all’Ateneo/Ente che ha rilasciato il titolo.
Per quanto riguarda la voce: “Dettaglio degli esami acquisiti per il requisito 24 dei crediti formativi universitari o accademici (ai sensi dell’art. 5 comma 1 lettera a) e b) D.lgs.vo 59/2017)”, in questo caso va inserita la certificazione dell’acquisizione del titolo con relativa data di rilascio e con l’indicazione dell’Ateneo che lo ha rilasciato.

014 - Essendo io già iscritto e non dovendo inserire i tre anni di servizio per evitare la preselettiva, devo ugualmente ricompilare la domanda di iscrizione al TFA?
No

015 - In allegato invio il nulla osta rilasciato dall'Università del Salento presso cui ho acquisito l'idoneità. Prego farmi sapere se il certificato va bene e se è tutto ok relativamente all'immatricolazione.
Tutti i documenti richiesti ai fini della compilazione della domanda vanno caricati su GOMP.

016 - Avendo letto delle disavventure giudiziarie del vostro Ateneo, vorrei essere rassicurata sul fatto che verranno Effettuati regolarmente i test.
Il concorso presso la Link Campus University si effettuerà regolarmente

A - Corsi di preparazione ai test preliminari

A01 - La Link Campus University organizza corsi di preparazione ai test preliminari?
No, La Link Campus University non organizza corsi di preparazione alle prove preselettive, come nessuno dei propri docenti.

A02 - Vorrei sapere se aveste un testo consigliato per sostenere il test preliminare di TFA sostegno. OPPURE
Mi sono iscritto al corso per il TFA, avrei bisogno di informazioni sulle lezioni e i testi che devo comprare.
L’Ateneo non fornisce informazioni sui testi consigliati per la prova preselettiva.

 

B - Frequenza ai corsi

B01 - La frequenza ai corsi è obbligatoria?
Sì, la frequenza è obbligatoria. Solo per gli insegnamenti sono consentite assenze (da recuperare mediante attività da definire) per un massimo del 20% di ciascun insegnamento. Invece per i laboratori e per i tirocini non sono consentite assenze.

B02 - Se si dovesse iniziare il corso e poi interromperlo per motivi personali/familiari ecc. dopo aver già maturato un quantitativo di ore a titolo di lezioni, tirocini e laboratori, l'anno successivo si dovrebbe iniziare nuovamente il TFA da zero oppure "dal punto" da dove il corsista si è ritirato? Ed a livello di pagamento di rate, nel caso di ritiro quanto pagato sarebbe perso oppure verrebbe scomputato da quanto dovuto per l'anno successivo?
Alla luce delle attuali normative, se si interrompe il corso si è ammessi in soprannumero al successivo ciclo, prioritariamente presso il medesimo Ateneo, ma il corso deve essere iniziato da zero e le tasse di iscrizione devono essere pagate integralmente. Possono essere riconosciuti soltanto crediti già eventualmente acquisiti.

B03 - Ci sono particolari tutele per donne in gravidanza in termini di agevolazioni per quanto attiene alle possibili assenze dagli insegnamenti in presenza (oltre il 20% già previsto che si può recuperare con lezioni on line) ed anche nella determinazione degli orari dei medesimi insegnamenti nel caso di donne in gravidanza residenti fuori dalla provincia di Roma?
No.

B04 - Orientativamente e per quanto possibile i giorni dell’obbligo di presenza per una previsione realistica, visto che lavoro.
Per ciascun insegnamento è previsto l’obbligo di frequenza dell’80% delle lezioni e il recupero delle assenze. Per i laboratori e il tirocinio vige l’obbligo integrale di frequenza.

B05 - Quanto dura il corso una volta superato il test previsto come da decreto ministeriale ad aprile?
Il corso deve avere durata non inferiore a 8 mesi e deve terminare entro il mese di maggio 2021.
IN SEGUITO A SUCCESSIVE DETERMINAZIONI LA RISPOSTA VA COSI’ AGGIORNATA:
Il corso deve avere durata non inferiore a 8 mesi e deve terminare entro il 16 luglio 2021.

B06 - Quante ore di tirocinio prevede il corso?
Trecento ore, di cui la metà di tirocinio diretto e la metà di tirocinio indiretto. Quest’ultimo comprende anche 75 ore di TIC.

B07 - Salve, vorrei sapere come si svolge il tirocinio del TFA per le scuole secondarie di II grado laddove si dovesse entrare. Nello specifico quale orario e quali giorni impegnerebbe.
Gli orari e i giorni non sono prefissati dovendo prendere accordi con il tutor che la seguirà.

B08 - Se una persona dovesse iscriversi da voi e va tutto bene, ma, per una questione di logistica, volesse frequentare in un'altra università a voi collegata, può farlo? Tipo la LUMSA? Perché ho visto che entrambe sono religiose.
La LUMSA non è un’Università a noi collegata, né lo sono altre.

B09 - Il tirocinio indiretto si svolge presso l'università o presso la scuola sede del tirocinio diretto?
Il tirocinio indiretto si svolge presso l’Università per quanto riguarda l’attività di supervisione da parte dei docenti del corso e presso le istituzioni scolastiche sedi del tirocinio per quanto riguarda l’attività di supervisione da parte dei tutor dei tirocinanti.

B10 - In caso di interruzione del corso si può avere il rimborso di quanto dato e non usufruito?
No. Si perderebbe l’intera retta.

B11 - Una volta superato il concorso, è possibile congelare il corso per motivi di lavoro, fino a quando sarà possibile farlo?
Una volta superato il concorso, può congelare il corso in qualsiasi momento e può iscriversi in soprannumero l’anno successivo.

B12 - Volevo informazioni per quanto riguarda l’orario delle lezioni: l’inizio, la fine ed in quale giorni è richiesta la frequenza.
Il calendario definitivo non è stato ancora stabilito. Le lezioni devono essere frequentate tutte. Per favorire coloro che lavorano si prevede di utilizzare i giorni dal pomeriggio del venerdì alla mattina della domenica.

B13 - Ho letto che per il tirocinio c'è l'obbligo di presenza senza alcuna possibilità di recupero: io sabato 22 Maggio 2021 mi sposerò, sarebbe giustificata l'assenza per matrimonio?
Non sono previste motivazioni che giustifichino le assenze, ma tenga presente che il calendario delle attività di tirocinio viene concordato dal corsista con la scuola sede del tirocinio.

B14 - Chiedo la data di inizio del corso, anche solo orientativa.
La data di inizio dei corsi potrà essere fissata solo a conclusione delle prove selettive, la cui durata dipenderà dal numero dei candidati. Comunque i corsi inizieranno in tempo utile per garantirne la conclusione entro la data prevista dal decreto ministeriale.

B15 - Scrivo per avere informazioni sul monte ore settimanali del TFA sostegno, per sapere se è possibile lavorare durante l'anno di TFA.
La frequenza ai corsi è obbligatoria, ma le lezioni, i laboratori e i tirocini indiretti saranno concentrati nel fine-settimana. I tirocini diretti invece si svolgeranno nei giorni di apertura degli istituti scolastici con i quali andranno concordati gli orari.

B16 - Si possono svolgere i tirocini presso istituti fuori regione dove risiede il candidato?
Per i tirocini diretti l’Ateneo deve stipulare apposita convenzione con una scuola statale o paritaria. I tirocini diretti vanno svolti in presenza, ove si venga proposta una scuola disponibile a stipulare una convenzione anche di altro territorio, l’Ateneo può prenderla in considerazione.

B17 - Dove trovo l'elenco delle scuole da contattare per il tirocinio? Dovrò contattare da sola le scuole?
Sì, se ha particolari esigenze ci indichi lei dove vuole frequentare il tirocinio diretto assicurandosi però, presso le scuole, che siano accreditate per tale funzione. L’accreditamento delle scuole risulta presso l’ufficio scolastico regionale.

B18 - Volevo capire, da parte vostra, come e quando sarà possibile poter procedere nell'attivare una convenzione ad hoc al fine di poter cominciare l'attività di tirocinio già dal mese di ottobre/novembre.
Tutte le disposizioni al riguardo saranno fornite all’inizio del corso.

B19 - Qualora si risultasse tra i vincitori o tra gli idonei e non ci si potesse iscrivere - per cause personali - presso la vostra università, l'ateneo rilascia un permesso per potersi immatricolare altrove o si è obbligati ad immatricolarsi e a frequentare i corsi presso la vostra sede?
L’immatricolazione e la frequenza al corso deve essere effettuata presso l’Ateneo dove si sono sostenute le prove selettive. Solo gli idonei in un ciclo possono, nei cicli successivi, con il nulla osta dell’Università di provenienza, iscriversi presso un altro Ateneo.

B20 - Sono residente nelle Marche e in graduatoria per Ancona, se frequento con voi il TFA sarà valido in tutta Italia o mi obbliga a inserirmi nelle graduatorie laziali?
E’ valido in tutta Italia

B21 - Buonasera, vorrei avere delle informazioni in merito al Regolamento del vostro Ateneo riguardante il Tfa e maternità.
In particolare vorrei sapere:
1. Ci sono delle limitazioni o si possono ugualmente seguire i corsi, svolgere laboratori mentre si è in maternità a rischio o obbligatoria?
2. Se si è in maternità a rischio o obbligatoria, si può svolgere il tirocinio presso una scuola?
3. Nei giorni del parto l’università permette di assentarsi, almeno per una settimana, dallo svolgimento di corsi, laboratori, tirocinio, ecc? Saranno recuperati e come?
4. Nell’ipotesi che, la tassa di 3000€ sia stata pagata ed a metà percorso per problemi di salute bisogna interrompere il corso, è possibile iscriversi nuovamente l’anno successivo senza dover ripetere le prove di accesso ma iscrivendosi direttamente al corso?
Potrebbe gentilmente fornirmi un link relativo al regolamento dell’Ateneo in merito alla questione maternità?

1. Non trattandosi di un rapporto di lavoro è nella responsabilità della corsista la partecipazione alle attività didattiche.
2. Il tirocinio presso la scuola va concordato con il dirigente scolastico.
3. Qualunque sia il motivo, solo per il 10% di ogni insegnamento sono consentite assenze, recuperabili con attività on-line. Per i laboratori e i tirocini non sono consentite assenze.
4. In base alla normativa vigente, chi interrompe il corso ha diritto ad iscriversi in soprannumero l’anno successivo senza dover ripetere le prove di accesso.

C - Iscrizione - requisiti

C01 - Sono iscritto ad un corso di laurea o ad un master per I'aa 2019/2020 posso partecipare alle prove preselettive?
Sì, si possono sostenere tutte le prove preselettive senza problemi. Ciò che è incompatibile è la contemporanea iscrizione. Nel caso in cui il candidato, superate tutte le prove, dovrà immatricolarsi al corso di specializzazione per il sostegno, dovrà rinunciare o congelare il corso di laurea o il master a cui è iscritto, fino all'ottenimento del titolo di sostegno. (La rinuncia, che sconsigliamo, produce la decadenza della propria carriera universitaria e degli esami svolti e dei diritti acquisiti. Il congelamento prevede una sospensione temporanea dal corso cui si è iscritti e consente di riprendere gli studi al termine del corso di sostegno).

C02 - Ho una laurea triennale ed i 24 CFU posso partecipare alle selezioni per il corso di sostegno?
No, per accedere al corso di sostegno per la scuola secondaria di I o di II grado è necessario aver conseguito, oltre ai 24 CFU, una laurea magistrale idonea ad una classe di concorso.

C03 - Vorrei chiedere gentilmente, ai fini del TFA sostegno, se la classe di concorso per gli insegnamenti tecnico-pratici B-32 possa essere indicata anche se è una classe di concorso ad esaurimento. OPPURE
Non avete citato ITP che possono partecipare.
All’art.3, lettera b del bando è previsto: “i requisiti previsti dall’art.5, comma 2, del Decreto Legislativo n. 59/2017 per i posti di insegnante tecnico – pratico sono richiesti per la partecipazione ai percorsi di Specializzazione sul Sostegno banditi successivamente all’anno scolastico 2024/2025. Sino ad allora rimangono fermi i requisiti previsti dalla normativa vigente in materia di classi di concorso.

C04 - Sono iscritta a.a. 2019/2020 al corso universitario per la Laurea L19 al 3 anno. Dovrò sostenere l'ultimo esame settimana prossima e discutere la tesi a giugno 2020. Posso comunque iscrivermi al corso TFA e fare le prove? Nel caso in cui fossi vincitrice potrò parteciparvi?
No, la laurea magistrale deve essere conseguita prima della data di scadenza del bando.

C05 - Sono stata iscritta ad un Master anno 2019/2020, concluso il 25 febbraio 2020: potrò eventualmente iscrivermi al TFA se dovessi superare le prove, oppure c'è incompatibilità? Si tratta di un percorso con anno accademico 2019/20, ma già concluso.
Se già concluso non è incompatibile.

C06 - Sono laureata in Scienze dell'Educazione dal 2004. Sto aspettando il certificato dall'università per i 24 CFU e il 23 marzo devo sostenere l'esame di Psicologia (6 crediti) per completare la classe di concorso, ma non so se avrò subito il certificato per questo esame. Posso lo stesso fare l'iscrizione, per la preselezione del TFA sostegno, lo stesso giorno (se e dopo aver superato l'esame) facendo magari un'autocertificazione di aver sostenuto e svolto tale esame?
Sì, è possibile.

C07 - Sono un insegnante di sostegno precaria, in possesso di Laura in Scienze (LM6 Biologia) e 24 CFU in discipline psico-pedagogiche e metodologie didattiche. Posso partecipare al TFA sostegno?
Sì, può partecipare.

C08 - Nell'art 3-requisiti di ammissione per la scuola secondaria I e secondaria II grado, non ho capito se possono partecipare le persone che sono in possesso della laurea magistrale.
Sì, se unita ai 24 CFU/CFA.

C09 - Chi accede con laurea + 24 CFU deve avere sia i CFU per l’accesso alla classe di concorso che i 24 CFU in discipline pedagogiche e metodologie didattiche". In riferimento a quanto scritto sul vostro sito in merito ai requisiti di accesso al concorso per sostegno per le scuole secondarie di II grado, vorrei sapere se risulto esclusa dalla partecipazione, essendo in possesso di laurea vecchio ordinamento in Scienze della Comunicazione + 24 CFU negli ambiti antropo-psico-pedagogico, ma NON in possesso dei CFU nelle metodologie didattiche. Non avendo trovato tale requisito nel decreto legislativo cui il bando fa riferimento, vorrei sapere se si tratta di una limitazione posta dalla vostra Università o se valido per tutti gli atenei.
La laurea vecchio ordinamento in Scienze della Comunicazione e i 24 CFU nelle discipline antropo-psico-pedagogiche e nelle metodologie e tecnologie didattiche sono titoli sufficienti per la partecipazione.

C10 - Sono laureata in scienze Naturali e ho 24 CFU, volevo sapere se c'è disponibilità dei posti per il corso TFA di sostegno e se posso effettuare l'iscrizione.
Può iscriversi.

C11 - Ho 41 anni, un attestato triennale di assistente all'infanzia ed un diploma (gli altri 2 anni) in tecnico dei servizi sociali. Il 19 marzo mi laureo in servizi sociali. Che possibilità ho?
Per partecipare dovrebbe possedere entro la data di scadenza del bando sia una laurea magistrale idonea per l’accesso ad una classe di concorso sia i 24 CFU nelle discipline antropo-psico-pedagogiche e nelle metodologie e tecnologie didattiche.

C12 - Sono un insegnante di sostegno precaria senza specializzazione. Possiedo la laurea magistrale in Scienze e 24 CFU nelle discipline pedagogiche, psicologiche, antropologiche e metodologie didattiche. Vorrei sapere se posso partecipare al TFA sostegno.
Sì, può partecipare.

C13 - Sono un'insegnante di ruolo nella scuola primaria con specializzazione sul sostegno conseguito nel corso di Laurea in SFP nel 2007 presso l'Università Suor Orsola Benincasa di Napoli. Vorrei utilizzare un'altra laurea in Sociologia (conseguita a marzo del 2001) per accedere al TFA sostegno per le superiori, ma ho due dubbi:
1) devo avere i 24 CFU?
2) devo partecipare ai test per accedere al corso?

Sì ad entrambe le domande.

C14 - Mi sono iscritta ad un master il 25/11/19 e sono certificati gli esami sostenuti in data 18/02/2020 per coprire i crediti mancanti, la sessione di laurea master sarà il 10 aprile, ma mi risulta che la durata minima del master sia di 6 mesi, non ho compreso se la durata minima sia motivo ostativo alla mia partecipazione al TFA dal momento che i 6 mesi terminerebbero il 25/05/2020 oppure se farà fede la data di laurea quindi 10/04/2020. Nel caso dovessi passare le selezioni potrei accedere al TFA?
Potrà accedere alla selezione se in possesso, entro la data di scadenza del bando, dei requisiti di ammissione previsti dall’art. 3 del bando (tra cui non rientra il master).

C15 - Sono in possesso di abilitazione all'insegnamento per la scuola primaria, è vero che non devo presentare la certificazione dei 24 CFU per la partecipazione al sostegno, come indicato nel Decreto Legislativo 13 aprile 2017, n. 59 (come modificato dalla legge di bilancio 2019), all'art. 5, punto 5?
I candidati in possesso di abilitazione all’insegnamento non devono dimostrare il possesso dei 24 CFU/CFA.

C16 - Ho conseguito una laurea in Storia contemporanea (laurea triennale più laurea specialistica - La Sapienza), Master in Gestione delle Risorse Umane presso l'Università Lumsa e sto aspettando l'esito dei 24 CFU, ma non ho mai prestato servizio presso nessuna scuola. Posso partecipare?
Sì, se avrà conseguito i 24 CFU/CFA entro la data di scadenza del bando.

C17 - Stavo compilando la domanda per i TFA sostegno, ma non mi è chiaro se serve l'abilitazione o no.
Può accedere alla selezione se in possesso, entro la data di scadenza del bando, dei requisiti di ammissione previsti dall’art. 3 del bando.

C18 - Sto frequentando un master (a.a. 2019/2020) da settembre presso Unicusano che terminerò nel mese di giugno e che mi permetterà di poter completare una seconda classe di concorso. Mi chiedevo se posso comunque partecipare alle prove preselettive di aprile o se vi è incompatibilità.
Non vi è incompatibilità con la prova di esame, ma con l’eventuale contemporanea frequenza per cui dovrà congelare o rinunciare al master.

C19 - Mi domando se, essendo iscritta ad un’altra università per due corsi singoli, la sospensione di questi corsi deve avvenire contestualmente all'iscrizione per la prova selettiva, o riguarda l'immatricolazione per il corso di specializzazione dopo aver superato tutte le prove.
Riguarda l’iscrizione al corso dopo aver superato tutte le prove ed essere tra gli ammessi.

C20 - Sono ITP. Mi confermate che posso partecipare anche senza CFU?
Sì, gli ITP possono partecipare anche senza aver conseguito i 24 CFU/CFA.

C21 - Volevo avere info su sostegno secondaria di primo grado e secondo grado. Avendo la magistrale e i 24 CFU se potevo partecipare ad entrambi.
Sì, può partecipare ad entrambe le selezioni. Deve effettuare due iscrizioni e versare il contributo per ognuna delle iscrizioni. In caso di ammissione ad entrambi i corsi, dovrà però optare per uno dei due.

C22 - Vorrei sapere se posso partecipare al corso di abilitazione TFA sostegno, la mia classe di laurea è la LM85 e possiedo i 24 CFU.
Sì, se possiede i previsti crediti disciplinari necessari per l’ammissione alle classi di concorso cui da accesso la sua laurea.

C23 - Con il diploma ITC posso accedere alle prove secondaria di I o II grado?
Fino all’anno scolastico 2024/2025 continuano a valere i requisiti previsti dalla normativa vigente.

C24 - Ho conseguito i 24 CFU previsti e i 3 esami integrativi per la mia classe di concorso, posso autocertificarlo o devo pagare la cifra molto elevata che l'università mi richiede per il rilascio del certificato?
L’Ateneo chiederà conferma della sua autocertificazione all’Università dove ha conseguito i 24 CFU e i 3 esami integrativi.

C25 - Sono iscritta ad un master di 60 CFU a. a. 2019/2020 per il quale sosterrò l'esame a fine marzo, vorrei sapere se c'è compatibilità fra il master e l'immatricolazione al TFA. So che si possono fare le prove preselettive, ma a me interessa sapere ciò che avverrà nel momento dell'immatricolazione visto che il mio master coincide con l'anno accademico del TFA.
Se il master è terminato all’atto dell’immatricolazione al corso sul sostegno non ci sono incompatibilità.

C26 - Sono interessato al TFA sostegno 2020. Ho conseguito un diploma accademico sperimentale di II livello in Jazz e musiche audiotattili (Afam) a luglio 2018 presso il conservatorio "S.Cecilia". Ho sostenuto gli esami per i 24 cfu, anche se non specificamente per il sostegno, e sono in possesso di una certificazione rilasciata dalla segreteria. Non ho alle spalle anni di servizio. Ho i requisiti per sostenere le prove ed eventualmente accedere al TFA?
Sì, può essere ammesso a sostenere le prove di selezione.

C27 - Buonasera, vorrei accedere al TFA per il sostegno finalizzato alla scuola secondaria di secondo grado (scuole superiori), è possibile accedere presso la vostra università a tale corso, riconosciuto da ministero e valido per l'accesso alle graduatorie per il sostegno nelle scuole superiori?
Sì se in possesso, alla data di presentazione della domanda, dei requisiti indicati all’articolo 3 del bando stesso.

C28 - È possibile sostenere il corso di sostegno anche se la mia classe di concorso è carente di un esame che verrà sostenuto successivamente?
No, tutti i requisiti di accesso devono essere posseduti alla data di presentazione della domanda.

C29 - Volevo sapere se posso partecipare al concorso con il mio diploma di ragioniere (e perito commerciale) non programmatore.
Sono validi i titoli che danno accesso alle classi di concorso come ITP.

C30 - Vi scrivo per sapere se con una laurea vecchio ordinamento in psicologia clinica e di comunità (nel 2003) e i 24 CFU, posso accedere ai concorsi CFA e il concorso scuola 2020.
Se la sua laurea dà accesso ad una casse di concorso e se ha acquisito le eventuali necessarie integrazioni, può accedere alla selezione per il corso di specializzazione sul sostegno.

C31 - Buongiorno, ho letto che tra i requisiti di ammissione al TFA sostegno non c’è la laurea magistrale ed i 36 mesi di servizio come invece è stato l’anno scorso. Me lo confermate per favore?
Quest’anno, oltre al titolo per l’accesso ad una classe di concorso, è richiesto il possesso di 24 CFU/CFA nelle discipline antropo–psico–pedagogiche ed in metodologie e tecnologie didattiche. Non sono invece sufficienti i 36 mesi di servizio come è stato l’anno scorso.

C32 - Vorrei chiedere delle informazioni riguardanti al nuovo TFA sostegno 2020. Io possiedo una laurea magistrale in Scienze Biologiche LM-6 conseguita nel 2011 e ho ottenuto nel 2019 i 24 CFU nelle discipline antro-psico-pedagogiche; vorrei sapere se con questi requisiti posso iscrivermi alla prova preselettiva per la scuola secondaria sia di primo grado che di secondo grado, in quanto dalle normative risulta che la mia laurea è compatibile per le classi di concorso a-28, a-31 e a-50. Sono iscritta nelle graduatorie di terza fascia ma non ho mai svolto periodi di insegnamento in scuole pubbliche nè su posto comune nè sostegno.
Sì, può iscriversi.

C33 - Salve sono laureata in psicologia clinica LM-51, per accedere alla classe di insegnamento A-18 sto frequentando un Master per recuperare i crediti mancanti. Lo concluderò a aprile. Posso comunque iscrivermi per svolgere le prove preselettive?
I requisiti di accesso devono essere posseduti alla data di presentazione della domanda.

C34 - Salve, vorrei partecipare al TFA V ciclo. Ho il diploma magistrale con l'abilitazione nell'infanzia conseguito in Argentina prima del 2001 e riconosciuto legalmente. Ho un diploma operatori servizi sociali triennale. Potrei iscrivermi?
Con il diploma legalmente riconosciuto può partecipare alle selezioni relative all’infanzia e alla primaria.

C35 - I candidati in possesso del diploma Tecnico Professionale (ITP) possono candidarsi per tutte le scuole di ordine e grado o solo per le secondarie di secondo grado?
Possono candidarsi solo per le secondarie di secondo grado.

C36 - Ho una laurea quinquennale in psicologia, vecchio ordinamento, con accesso alla classe di concorso A18 e i 24 CFU. Posso fare l'iscrizione per partecipare alle prove preselettive del TFA sostegno nella scuola secondaria di I grado? Oppure, in base ai miei titoli, posso solo partecipare alle prove preselettive per la scuola secondaria di secondo grado?
Può partecipare alle prove preselettive solo per la scuola secondaria di secondo grado.

C37 - Con la presente, chiedo gentilmente se, considerata la situazione Covid-19, sarà disposto posticipo dei termini di iscrizione previsti per giorno 24 marzo h.15:00, al fine di consentire l'acquisizione dei 24 CFU, requisiti necessari per l'ammissione al suddetto corso di specializzazione.
Il Ministero ha rinviato le prove preselettive al 18/19 maggio. Conseguentemente l’Università ha prorogato il termine delle iscrizioni al 5 maggio.
IN SEGUITO A SUCCESSIVE DETERMINAZIONI LE DATE VANNO COSI’ AGGIORNATE:
Con Decreto Ministeriale n. 41 del 28/04/2020, il Ministero ha rinviato le prove preselettive come segue:

  • 22 settembre scuola dell’infanzia;
  • 24 settembre scuola primaria;
  • 29 settembre scuola primaria di 1° grado;
  • 1° ottobre scuola secondaria di 2° grado.

Conseguentemente l’Università ha prorogato il termine delle iscrizioni al 3 settembre.

C38 - Purtroppo avrei dovuto conseguire i 24 CFU i primi di marzo, ma essendo stato tutto sospeso al momento non c'è ancora una data precisa per sostenere l'esame. Vista la straordinarietà dell'attuale periodo, mi chiedevo se ci potesse essere una soluzione per le persone che come me ancora non hanno conseguito i 24 CFU, indipendentemente dalla loro volontà.
I 24 CFU costituiscono un requisito per la partecipazione alle procedure di selezione, che, come tale, deve essere posseduto al momento di presentazione della domanda di ammissione.

C39 - Nell'area FAQ si è ripetuto più volte che i Master sono incompatibili con l'immatricolazione al CSS, stesso discorso vale anche per la preiscrizione in sovrannumero di idonei provenienti da altri atenei?
La sospensione della frequenza del master deve avvenire solo prima dell’immatricolazione al corso.

C40 - Ho una laurea in scienze della formazione e il diploma di perito commerciale, posso iscrivermi al TFA sostegno?
Può iscriversi al corso per la scuola secondaria di secondo grado.

C41 - Salve, vorrei iscrivermi al TFA sostegno. Siccome partecipo per la classe di concorso ITP, vorrei sapere se ci sono posti e quanti.
Tale classe di concorso è relativa alla scuola secondaria di secondo grado per la quale all’Ateneo sono stati assegnati 200 posti.

C42 - Ho la laura triennale L19 di scienze dell’educazione vorrei sapere se posso partecipare con questa laurea per potermi iscrivere presso la Vostra Università di Roma.
No, per iscriversi presso una qualsiasi Università occorre possedere i requisiti elencati all’art. 3 del bando.

C43 - Avrei necessità di sapere se la SSPL (scuola di specializzazione per le professioni legali) sia incompatibile con il corso di sostegno.
E’ incompatibile se dà diritto all’acquisizione di crediti formativi universitari o accademici.

C44 - Buonasera ho letto che prima di immatricolarsi al corso TFA V ciclo, bisogna sospendere master precedente, ma se esso è concluso prima della nuova immatricolazione (ad esempio: esame master precedente giugno 2020, immatricolazione luglio 2020) c’è comunque incompatibilità? Grazie
No, in questo caso non c’è incompatibilità.

C45 - Mi sono laureata nel marzo 2005 in Scienze dell'Educazione (vecchio ordinamento, Laurea magistrale). Nel mio piano di studi sono presenti esami equivalenti a quelli dei 24 CFU. Posso accedere al concorso per il TFA?
Deve richiedere la certificazione di corrispondenza di detti esami ai 24 CFU.

C46 - Sono laureata in pedagogia e specialista in educazione olistica, conseguiti in Brasile, però, la dichiarazione di valore delle lauree si trova nel consolato italiano in Brasile, in fase di conclusione. Oggi, in Italia, con la dichiarazione sostitutiva (art. 46 DPR 28/12/2000 n. 445), ho concluso un master in DSA (disturbi specifici dell’apprendimento) e i corsi per l'insegnamento per i 24 CFU nelle materie antropo-psico-pedagogiche ed in metodologie e tecnologie didattiche. É possibile iscrivermi con questa dichiarazione?
No. Sarebbe stato possibile iscriversi se la domanda di riconoscimento delle lauree fosse stata accolta dal competente ministero italiano.

C47 - Salve, sono insegnante di terza fascia Scienze Giuridiche ed economiche, ho tutti gli esami integrativi e i 24 CFU. Lavoro già a scuola sul sostegno in una scuola secondaria di secondo grado. Vorrei iscrivermi al test per il TFA sostegno. Posso partecipare anche al test per la scuola secondaria di primo grado?
No, se non ha il titolo per l’accesso ad una delle classi di concorso per la scuola secondaria di primo grado.

C48 - Sono un insegnante di sostegno a tempo indeterminato in servizio presso la scuola primaria ed in possesso di titolo di abilitazione per le medie e di specializzazione per il sostegno per la scuola primaria; tale specializzazione è stata conseguita nell’anno ‘94 attraverso un corso biennale; vorrei sapere se posso accedere ad un percorso abbreviato e se devo fare le prove di selezione.
Può concorrere all’ammissione al corso per la scuola secondaria di primo grado, ma deve superare le prove di selezione. Eventuali abbreviazioni potranno poi esserle concesse in dipendenza del percorso da lei seguito per conseguire la specializzazione che già possiede.

C49 - Buongiorno volevo chiedervi una informazione. Sono 12 anni che lavoro a scuola come assistente didattico per sostegno ed ho una laurea magistrale in cooperazione per il terzo settore. Io le tre prove le dovrò sostenere lo stesso tutte e tre o posso avere qualche agevolazione?
Da quanto dichiara non sembra possedere i requisiti di accesso indicati nell’art.3 del bando.

C50 - Tra i requisiti di ammissione al punto b dell’art. 2 è richiesto il diploma sperimentale ad indirizzo linguistico, conseguito presso gli istituti magistrali. Io sono in possesso del Diploma di maturità classica ad indirizzo linguistico, vorrei sapere se rientra tra i requisiti di ammissione.
Non rientra, in quanto non dà accesso all’insegnamento al contrario del diploma sperimentale ad indirizzo linguistico, conseguito presso gli istituti magistrali entro l’anno scolastico 2001/2002.

C51 - Sono interessata ad iscrivermi al test per poter accedere al TFA. Sono in possesso di una laurea magistrale in scienze biologiche e svolgo supplenza nelle scuole secondarie di matematica e scienze. Ho acquisito i 24 CFU in discipline antropo- psico-pedagogiche ed in metodologie didattiche. Vorrei sapere se per l’accesso è necessario anche acquisire i 24 CFU nella mia classe di concorso.
L’acquisizione dei 24 CFU è valida per tutte le classi di concorso.

C52 - Ho un diploma da geometra conseguito nel 1997, posso fare il concorso?
Sì, quale ITP, per la scuola secondaria di secondo grado.

C53 - Ho un dubbio circa il conseguimento del diploma. Leggevo di poterlo discutere ad aprile, ma io vorrei aspettare perché temo l’incompatibilità rispetto un eventuale TFA sostegno (lo scorso anno non ho superato la preselettiva per un punto). L’anno scorso tentai a Macerata, che accettò il Diploma di perfezionamento (60 CFU) discusso un mese prima (specificando che era incompatibile la contemporanea iscrizione, non lo stesso anno accademico) permettendomi di caricarlo tra i titoli, quindi il mio dubbio è se l’incompatibilità riguarda l’intero anno accademico o solo il sovrapporsi temporale, e chiedevo come voleva regolarsi il Vs. Ateneo al riguardo. Temo che, una volta discusso ad aprile, nel caso superassi le prove del TFA, le cose diventino incompatibili e di dover rinunciare.
L’incompatibilità è relativa alla sola contemporanea iscrizione ai due corsi.

C54 - Salve, sono un'insegnante di ruolo di scuola primaria dal 2001, con un'esperienza di sostegno pre-ruolo di un anno senza abilitazione, ho inoltre un'invalidità del 75%. La mia domanda è questa: posso partecipare al corso TFA sostegno anche per il primo e secondo grado?
No, se non è in possesso di un titolo che le dia accesso ad una delle classi di insegnamento per la scuola secondaria di primo e/o di secondo grado.

C55 - Premetto che ho già compilato domanda per partecipare alle prove TFA sostegno presso il vostro ateneo, classe di concorso b32, (avendo come titolo di studio maturità artistica, conseguito nell'anno accademico 1987/88 presso liceo artistico statale di Siderno). Nel compilare la domanda mi sono accorta che nella schermata dove c'è scritto inserire il titolo di studio vien fuori: “MATURITÀ ARTISTICA - DIPLOMA QUADRIENNALE E ANNO INTEGRATIVO - ISTITUTO D'ARTE". Mi chiedo se sono tre opzioni diverse per accedere al TFA sostegno!? Ho inserito maturità artistica, però non ho capito se il mio diploma di maturità artistica, quadriennale, mi permette di accedere al TFA sostegno per la b32? Oppure è necessario possedere anche l'anno integrativo, che io non ho! L'unico dubbio che vorrei togliermi è se il diploma di maturità artistica quadriennale è valido come requisito di ammissione al TFA sostegno.
No, il suo diploma non è un requisito valido per l’accesso al corso di specializzazione per il sostegno.

C56 - Sono laureato in scienze della formazione primaria, con specializzazione sul sostegno, nonché diplomato al conservatorio di musica. Sono inoltre insegnante di ruolo su sostegno alla scuola primaria. Quale casella devo barrare riguardo al requisito e alla classe di concorso? Grazie mille.
Quello relativo al diploma di conservatorio se dà accesso ad una delle classi di concorso per la scuola secondaria di 1° o di 2° grado.

C57 - Vorrei sapere se posso partecipare al corso TFA sostegno per secondaria di 2 grado con i seguenti requisiti:
- Laurea in lettere;
- Abilitazione conseguita all’estero in attesa di riconoscimento;
- 24 CFU in discipline antro-psico-pedagogiche e tecnico didattiche.

Il possesso della “Laurea in lettere” (vecchio ordinamento), unitamente ai 24 cfu, è requisito sufficiente per partecipare all’ammissione al corso di specializzazione al sostegno sia per la scuola secondaria di primo che di secondo grado.

C58 - Salve, sarei intenzionata ad iscrivermi al vostro corso di specializzazione per le attività di sostegno agli alunni con disabilità V Ciclo, ma al momento sono iscritta alla Scuola Vaticana di Biblioteconomia (Città del Vaticano). Vorrei sapere se le due iscrizioni potrebbero essere compatibili, anche per il fatto che si svolgerebbero in due stati diversi. Preciso inoltre che, la scuola a cui sono iscritta, non è un dottorato di ricerca ma più una scuola di specializzazione, infatti il diploma è equipollente a quello rilasciato dalle scuole di specializzazione universitarie, secondo quanto stabilito dal Decreto Ministeriale 31 gennaio 2006 del Ministero Italiano dell’Università e della Ricerca. Attendo una vostra gentile risposta per poter procedere eventualmente all'iscrizione.
Le due iscrizioni sono incompatibili se il corso a cui lei è iscritta dà diritto all’acquisizione di crediti formativi universitari. Dovrà eventualmente congelare il corso presso la Scuola Vaticana al momento della domanda.

C59 - Buongiorno, vorrei sapere se posso partecipare alla prova per il sostegno scuola secondaria. Ho laurea in scienze naturali vecchio ordinamento e sto cercando di prendere i 24 CFU.
La laurea in Scienze naturali (vecchio ordinamento) è titolo valido per l’accesso al corso per la secondaria sia di primo che di secondo grado, in entrambi i casi unitamente ai 24 CFU. I 24 CFU deve possederli all’atto di presentazione della domanda.

C60 - Ho una laurea magistrale in Psicologia (Triennale - Scienze e Tecniche Psicologiche dello Sviluppo e dell’Educazione; Specialistica - Psicologia del Benessere nel Corso di Vita) e vorrei gentilmente sapere se con questo titolo posso accedere al corso e, nel caso fossi adeguata, se posso ancora iscrivermi.
Le iscrizioni sono aperte fino al 5 maggio. Può accedere al corso se è anche in possesso dei 24 CFU.
IN SEGUITO A SUCCESSIVE DETERMINAZIONI LE DATE VANNO COSI’ AGGIORNATE:
Le iscrizioni sono aperte fino al 3 settembre. Può accedere al corso se è anche in possesso dei 24 CFU.

C61 - Vorrei sapere se mio figlio, che ha una laurea in scienze della comunicazione "vecchio ordinamento”, ante DM 509/99 (indirizzo comunicazione istituzionale e d'impresa), conseguita in data 26/07/2005 c/o l'Università degli studi di Roma "La Sapienza" ed i 24 CFU negli ambiti antropo-psico-pedagogico, può partecipare al corso di abilitazione TFA sostegno.
La laurea conseguita da suo figlio consente l’accesso alla classe di concorso A065 e quindi, unita ai 24 CFU, vale come titolo di accesso al corso di specializzazione sul sostegno per la scuola secondaria di secondo grado.

C62 - Salve ho una laurea in Lingue e Letterature Straniere Vecchio Ordinamento + 24 CFU; è possibile con questi requisiti partecipare alle prove del V ciclo TFA sostegno?
Sì, può partecipare per la scuola secondaria di primo grado o di secondo grado.

C63 - Leggendo il bando mi rimanda all’articolo 4 dove dice che c’è incongruenza se la candidata è iscritta presso altri corsi universitari. Io sono iscritta all’Università Magna Grecia di Catanzaro, come devo procedere in merito? Devo congelare gli esami sostenuti?
Deve congelare gli esami sostenuti.

C64 - Vorrei delle informazioni riguardo il Corso di specializzazione Sostegno indirizzo Primaria. Vorrei sapere se è valido per il M.I.U.R, perciò se dà punteggio in graduatorie ministeriali, la durata e le modalità di svolgimento del corso e soprattutto come potrei già da ora compilare la domanda d’ammissione al test (il mio problema è che mi laureo in Scienze della Formazione Primaria il 17/04/2020 presso l’Università di Macerata, perciò attualmente la domanda d’iscrizione online presso il vostro sito non viene accettata).
Quello che verrà conseguito è un titolo di specializzazione valido a tutti gli effetti. Conseguita la laurea potrà presentare la domanda.

C65 - Ho titolo per accesso ad una classe ad esaurimento, posso iscrivermi alle prove selettive di ammissione al corso di specializzazione per il sostegno V ciclo?
In attesa della risposta ministeriale ad uno specifico quesito, sono state finora accolte con riserva le domande di iscrizione alle prove selettive per l’ammissione ai percorsi di formazione per il conseguimento della “Specializzazione per le attività di sostegno didattico agli alunni con disabilità” V ciclo da parte di candidati i cui requisiti di accesso erano relativi a classi di concorso ad esaurimento.
Con la nota n. 371182 del 13/8/2020. i competenti ministeri hanno precisato che non è consentito l’accesso alla selezione per le seguenti classi di concorso ad esaurimento o non più previste dagli ordinamenti:
A-29 Musica negli istituti di istruzione secondaria di secondo grado;
A-66 Trattamento testi, dati ed applicazioni, informatica;
A-76 Trattamenti testi, dati ed applicazioni, informatica, negli istituti professionali con lingua di insegnamento slovena;
A-86 Trattamenti testi, dati ed applicazioni, informatica, negli istituti professionali in lingua tedesca;
B-01 Attività pratiche speciali;
B-29 Gabinetto fisioterapico;
B-30 Addetto all’ufficio tecnico;
B-31 Esercitazioni pratiche per centralinisti telefonici;
B-32 Esercitazioni di pratica professionale;
B-33 Assistente di laboratorio.

C66 - Conseguendo ad aprile 2020 il master in Bisogni Educativi Speciali da 60 cfu (1500 ore) a.a. 2019/2020, avrei diritto ad 1 punteggio nella valutazione dei titoli di studio per il prossimo TFA V Ciclo la cui iscrizione scade il 6 maggio 2020? Oppure il titolo di master non sarebbe valutabile?
Sì, avrebbe diritto a 0,5 punti.

C67 - Avendo una laurea in scienze politiche, avendo integrato gli esami (classe di concorso A46) e avendo conseguito i 24 CFU posso concorrere solo per il TFA della scuola secondaria di secondo grado o anche di primo grado? Per la primaria non posso partecipare giusto?
Non può partecipare per la scuola primaria e per la scuola secondaria di primo grado in quanto privo di titolo di studio che dia accesso ad una delle relative classi di concorso.

C68 - Salve, vorrei sapere cortesemente se essendo in possesso del diploma di istituto tecnico commerciale programmatore, rientro nell’iscrizione per concorso sostegno.
Sì, può partecipare all’ammissione al corso per la scuola secondaria di secondo grado se il diploma di cui è in possesso è quello di “ragioniere perito commerciale e programmatore”.

C69 - Ho conseguito i 24 CFU, ma con la mia laurea magistrale LM52 non ho tutti i crediti necessari per la classe di concorso. Tuttavia ho conseguito una seconda laurea magistrale in Education in UK da 180 crediti, per la quale tuttavia non ho ancora richiesto l'equipollenza al ministero e credo che in questo periodo sia comunque difficile ottenerla, oltre a trattarsi di un percorso lungo e dispendioso. Ho letto tuttavia che ai fini di concorsi pubblici possono essere le stesse università a dichiarare l'equivalenza del titolo, per i fini specifici dell'ammissione a un concorso. Vorrei sapere se pensate sia una procedura fattibile e se potete in caso darmi delle indicazioni su come procedere.
Come specificato nel bando, coloro che hanno conseguito all’estero il titolo per l’ammissione sono ammessi con riserva, purché abbiano presentato la relativa domanda di riconoscimento nelle forme dovute.

C70 - Gentilissimi, sto effettuando l'iscrizione per il TFA per la scuola secondaria di II grado, ma ho un dubbio circa la classe del titolo conseguito (io ho la laurea in Giurisprudenza vecchio ordinamento conseguita nel 2000).
La laurea in Giurisprudenza vecchio ordinamento è titolo di accesso, assieme al possesso dei 24 cfu, alla classe A-46 (Scienze giuridico-economiche).

C71 - Sono laureata in economia e commercio vecchio ordinamento e in possesso dei 24 crediti CFU posso iscrivermi alla prova preselettiva TFA sostegno?
Sì per la scuola secondaria di secondo grado.

C72 - Sono laureata in Scienze della Comunicazione Vecchio Ordinamento presso Università Suor Orsola Benincasa e ho conseguito 24 CFU. Vi chiedo la cortesia di spiegarmi quale è l'omologa del mio titolo (LM59?)
Con la laurea in Scienze della Comunicazione Vecchio Ordinamento può accedere alle classi di concorso A-18 (Filosofia e scienze umane) e A-65 (Teoria e tecnica della comunicazione), senza richieste aggiuntive. Quindi, con il possesso dei 24 cfu, può partecipare all’ammissione al corso di sostegno per la scuola secondaria di secondo grado.
Se invece desidera stabilire una equiparazione con una laurea magistrale, poiché alla sua laurea vecchio ordinamento corrispondono due classi di laurea magistrale (LM-19, Informazione e sistemi editoriali, e LM-59, Scienze della comunicazione pubblica, d’impresa e pubblicità), deve chiedere all’Università presso cui si è laureata di stabilire l’equiparazione con una delle due e di rilasciarle il relativo certificato. Con la LM-59 può accedere ad entrambe le classi A-18 e A-65, mentre con la LM-19 può accedere solo alla classe A-65. In entrambi i casi però bisogna avere superato gli esami prescritti dal DPR 19/16 e successive modificazioni e integrazioni.

C73 - Attualmente risulto iscritta alla Scuola di Specializzazione in Psicoterapia privata "IsipSé" nella quale ho finito di frequentare le lezioni e al momento devo discutere solo ed esclusivamente la tesi, ho visto che tra i corsi di specializzazione non sono menzionate le scuole di psicoterapia, è così o c'è bisogno di congelare tale corso?
Se il corso a cui lei è iscritta dà diritto all’acquisizione di crediti formativi, deve concluderlo o congelarlo prima dell’immatricolazione al corso di sostegno.

C74 - Svolgerò l'esame per conseguire i 24cfu sabato 25 Aprile, dall'ente erogatore mi è stato detto che anche se non avrò ottenuto la verbalizzazione e certificazione, nel caso il termine ultimo per l'iscrizione da Voi restasse il 5 maggio, potrei comunque inoltrare l'iscrizione formulando un'autocertificazione. Sarebbe possibile?
Sì, le autocertificazioni sono consentite.

C75 - Vorrei iscrivermi al corso di formazione per il conseguimento della specializzazione per le attività di sostegno didattico agli alunni con disabilità. Qui di seguito sintetizzo brevemente il mio percorso universitario:
Nel 2012, ho conseguito la laurea triennale in Scienze del Turismo ad Indirizzo Manageriale (facoltà di Economia) presso l'Università degli Studi di Napoli Federico II. Ho, in seguito, proseguito gli studi in Francia: il Master 1 del sistema universitario francese corrisponde al 1° anno di magistrale italiano, mentre il Master 2 corrisponde al 2° anno di magistrale. Nel 2014 ho conseguito il Master 1 in Ambiente (facoltà di Economia) presso l'Università Paris-Sud e nel 2016 ho conseguito il Master 2 in Gestione Internazionale di Progetti Territoriali (facoltà di Economia) presso l'Università Paris-Est.
Sono, inoltre, in possesso dei 24 CFU in questione, conseguiti nel 2018 presso l'Università Parthenope di Napoli.
Ai fini dell'iscrizione al corso di formazione, ho inviato stamattina la richiesta di equiparazione dei miei titoli esteri per questo specifico bando al MIUR. Per quel che ho avuto modo di capire, dovrei essere ammesso al test d'ammissione al corso con riserva. Qualora dovessi risultare vincitore, il MIUR si premurerà di dichiarare i miei titoli equiparati per il bando in questione o meno. Mi potrebbe confermare che questa procedura è corretta?

Sì, la sua iscrizione sarà soggetta a riserva fino a che il competente Ministero non dichiarerà l’equipollenza del suo titolo ad un titolo valido per l’ammissione al corso di sostegno.

C76 - Sono laureata in Scienze Pedagogiche, ho tutti i crediti relativi alla mia classe di concorso e i 24 cfu, quindi posso partecipare sia per la secondaria di 1°grado che per quella di 2°grado? O è possibile concorrere solo per una di queste?
Il titolo di laurea magistrale in Scienze Pedagogiche consente l’accesso alle classi A-18 e A-19 unicamente per la scuola secondaria di 2 grado e quindi potrà partecipare solo alla selezione per tale grado di scuola.

C77 - Salve, possiedo il diploma istituto magistrale 1996/97 ma non ho l'anno integrativo, posso iscrivermi alla selezione per il TFA?
Se il suo titolo di studio riporta la dicitura “diploma magistrale”, ed è stato conseguito entro l’anno scolastico 2001/2002, può iscriversi alla selezione per il corso di specializzazione al sostegno sia per la scuola dell’infanzia che per la scuola primaria.

C78 - Ho la laurea specialistica in Filologia Moderna e ho appena acquisito i 24 CFU che occorrono per l'insegnamento. Nel caso dovessi partecipare al concorso ordinario per docenti avrei accesso alla classe A22, ma sto valutando anche il TFA per il sostegno. Ho dato uno sguardo al vostro sito e ho visionato le varie informazioni riguardanti il corso e le prove di ammissione.
Con i titoli che posseggo (laurea specialistica + 24 CFU) posso partecipare alle prove selettive ed eventualmente al corso?

Sì, per la scuola secondaria di secondo grado, purché, oltre alla laurea e ai 24 cfu, abbia acquisito anche i crediti aggiuntivi necessari per accedere alla classe A-22.

C79 - Buongiorno, se dovessi risultare vincitrice delle selezioni e procedere con l'immatricolazione che ormai avverrà dopo settembre, verrei iscritta nell'anno accademico 19/20 o 20/21? la domanda è finalizzata alla contemporanea iscrizione con un master 19/20 (ho letto che in questo caso si può sospendere la frequenza del master, ma il problema sarebbe la dichiarazione dei titoli in fase di concorso o aggiornamento graduatorie che non prevede la dichiarazione di più titoli nello stesso anno accademico).
L’immatricolazione al corso di sostegno è incompatibile con la contemporanea iscrizione a qualsiasi altro corso che dia diritto all’acquisizione di crediti formativi. Per quanto riguarda la valutazione dei titoli, non è ancora certo quale sarà l’anno accademico di riferimento per il titolo acquisito con il quinto ciclo di sostegno. Comunque non possono essere valutati più titoli relativi al medesimo anno.

C80 - Sono in possesso dei requisiti di ammissione richiesti per la partecipazione alla sopracitata prova preselettiva, chiedo quindi di sapere se è possibile autocertificare il possesso della Laurea e, nel mio caso, degli esami singoli per l'accesso alla classe di concorso, oppure se si necessita di un certificato ufficiale rilasciato dall'Università, considerando che si tratta di Università telematica non statale italiana, riconosciuta dal Ministero dell'Istruzione (Unipegaso).
Sì, può autocertificare i titoli, con riserva di successivi controlli da parte dell’Ateneo.

C81 - Sono laureata in Conservazione dei beni culturali vecchio ordinamento, laurea conseguita nel 2008. Inoltre, come previsto da bando, sono in possesso dei 24 CFU/CFA nelle discipline antropo-psico-pedagogiche e nelle metodologie e tecnologie didattiche certificati ai sensi del D.M. 616/2017. In considerazione dei titoli da me posseduti, volevo avere da voi conferma in merito al Corso di specializzazione al quale posso accedere: quello per Scuola secondaria di Primo Grado oppure per Scuola secondaria di Secondo Grado?
Il suo titolo dà accesso a classi di concorso per la scuola secondaria sia di primo che di secondo grado, purché abbia superato gli esami integrativi richiesti. In tal caso, volendo, può partecipare all’uno o all’altro o ad entrambi.

C82 - Vorrei sottoporvi un quesito, sperando chi mi possiate aiutare a risolvere la problematica che è stata riscontrata nel mio piano di studi. Io sono una laureata in Psicologia del vecchio ordinamento.
Mi vengono contestati due esami: sociologia della famiglia e filosofia del linguaggio e della comunicazione.
Mi è stato detto che non rientrano nella tabella A1 del 2016 a cui bisogna fare riferimento per integrare gli esami. Se, però, vado a cercare degli esami con cui integrare il mio piano di studi trovo che sociologia della famiglia rientra tra SPS/08 e filosofia della comunicazione del linguaggio rientra in M-FIL/01, ambedue sigle riconosciute come valide per integrare eventuali esami mancanti.
Potrei avere da voi un riscontro per sapere se questi due sono esami idonei per proseguire e pagare l'iscrizione per le prove preselettive?

La sua laurea in “Psicologia del vecchio ordinamento”, se conseguita entro l’a.a. 2000/2001, è titolo di accesso al corso di sostegno per la scuola secondaria di secondo grado, senza richieste aggiuntive. Se invece è stata conseguita successivamente, deve comprendere almeno due corsi annuali (o quattro semestrali) delle discipline di ciascuna delle quattro aree indicate nella tab. A/1 allegata al DPR 91/16, in cui però non compaiono i due esami da lei citati. In alternativa può ricorrere all’equipollenza della sua laurea con la laurea magistrale LM/51 e soddisfare i requisiti di possesso dei 96 crediti nei settori scientifico-disciplinari indicati dal medesimo DPR. Per effettuare tale valutazione è necessario che lei richieda all’Università dove ha conseguito la laurea il settore scientifico-disciplinare di appartenenza di tutti gli esami da lei sostenuti, tenendo presente che un esame annuale corrisponde a 12 crediti formativi universitari (cfu) e ogni esame semestrale a 6.

C83 - Salve, vorrei sapere se, essendo io classe di concorso A18, posso partecipare al corso del TFA sia per la scuola secondaria di primo grado, sia per la classe secondaria di secondo grado?
Può partecipare solo per la scuola secondaria di secondo grado se ha superato tutti gli esami richiesti e se è anche in possesso dei 24 CFU/CFA nelle discipline antropo–psico–pedagogiche ed in metodologie e tecnologie didattiche.

C84 - Buonasera. Sono un insegnante a tempo indeterminato di scuola primaria di sostegno. Sono interessato alla partecipazione al tfa V ciclo per la scuola secondaria di secondo grado. Volevo chiedere se, pur essendo di ruolo, devo conseguire i 24 cfu.
Il possesso di abilitazione per altra classe di concorso o per altro grado di istruzione esenta dal conseguimento dei 24 cfu.

C85 - Dispongo di tutti i requisiti utili alla suddetta partecipazione per la scuola secondaria di I e II grado (24 cfu+ laurea triennale in Scienza della comunicazione e laurea specialistica in Editoria, comunicazione multimediale e giornalismo), ma ho notato che la mia classe di concorso A-65 è presente solo nella domanda inerente alla scuola secondaria di II° grado e non in quella secondaria di I° grado. Vorrei chiederVi gentilmente il perché di tutto ciò, considerando che fino all'anno scorso questa limitazione non era presente e tra le varie fonti consultate non ho trovato una risposta al mio quesito.
La classe di concorso A-65 (Teoria e tecnica della comunicazione) a cui dà accesso il titolo di studio di cui è in possesso è relativa alla scuola secondaria di secondo grado e quindi lei può concorrere per la specializzazione sul sostegno solo relativamente a tale grado di scuola.

C86 - Buonasera, sono diplomata in Dirigente di Comunità. Posso iscrivermi al Corso di Specializzazione per le Attività di Sostegno Didattico agli Alunni con Disabilità?
Il suo titolo di studio non dà accesso ad una classe di concorso e quindi non è requisito valido per partecipare all’ammissione al Corso di Specializzazione per le Attività di Sostegno Didattico agli Alunni con Disabilità.

C87 - Buongiorno sono laureata in pedagogia vecchio ordinamento, ho conseguito i 24 cfu, vorrei sapere se con la mia laurea posso partecipare al bando per il sostegno nella scuola d'infanzia e nelle scuole elementari. Il fatto di aver conseguito le specializzazioni nel metodo Feuerstein (I, II, III livello pas standard e livello 1 basic), può forse aiutarmi nel mio percorso di selezione?
Come specificato nel bando, per concorrere all’ammissione al corso di specializzazione sul sostegno per la scuola dell'infanzia e per la scuola primaria deve possedere o il diploma magistrale conseguito entro l’a.s. 2001/2002 o la laurea in Scienze della Formazione Primaria. Le specializzazioni nel metodo Feuerstein non servono.

C88 - Vi scrivo in quanto vorrei partecipare alla prova preselettiva per entrare nel TFA sostegno, ma nella domanda di iscrizione on line non è riportato il mio caso specifico. Infatti, lo scorso anno, tramite provvedimenti giudiziali del Consiglio di Stato, sono stato immesso nella II fascia di insegnamento delle scuole superiori, ottenendo l'abilitazione. Attualmente ho un contratto a tempo determinato sino al 30 Giugno come supplente. Vorrei chiedervi come possa partecipare alla prova preselettiva del TFA, facendo valere l'abilitazione ottenuta con provvedimento giudiziale.
Il possesso dell’abilitazione è requisito sufficiente per la partecipazione all’ammissione al corso di specializzazione sul sostegno per il grado di istruzione per cui si è abilitati.

C89 - Sul mio diploma di laurea compaiono 2 date: quella dell'esame di laurea (28/10/1996) e quella del rilascio del diploma (7/11/1996). Quale devo inserire?
Quella in cui ha superato l’esame di laurea.

C90 - Sono laureata in giurisprudenza vecchio ordinamento con esami aggiuntivi e 24 cfu, inoltre ho un diploma di ragioniere e perito commerciale (ex A66). Posso partecipare per entrambi? Se sì, devo effettuare un’unica domanda e un unico pagamento di tassa?
Con la laurea in giurisprudenza vecchio ordinamento, gli esami aggiuntivi e i 24 cfu può partecipare all’ammissione al corso di specializzazione sul sostegno per la scuola secondaria di secondo grado. Il possesso dell’altro titolo non aggiunge un’ulteriore possibilità di partecipazione. Naturalmente deve presentare un’unica domanda ed effettuare un unico pagamento.

C91 - Ho una laurea in Economia e Commercio vecchio ordinamento (conseguita nel 1997) con la quale non posso insegnare alle scuole secondarie di primo grado. Se superassi i test di ammissione al TFA e conseguissi il titolo per il sostegno per la a scuola secondaria di primo grado potrei insegnare nonostante la laurea in Economia e commercio.
Il titolo di studio da lei dichiarato non le consente di partecipare all’ammissione al corso di specializzazione sul sostegno per la scuola secondaria di primo grado.

C92 - Salve, ho una laurea magistrale LM 51, i 24 cfu e un master di 60 cfu conseguito quest' anno. Vorrei sapere se posso partecipare alla prova a settembre per la specializzazione tfa.
Se oltre alla laurea ha acquisito le eventuali necessarie integrazioni, può accedere alla selezione per il corso di specializzazione sul sostegno per la scuola secondaria di secondo grado.

C93 - Ho la laurea magistrale in giurisprudenza e i 24cfu, non ho però gli esami integrativi, posso iscrivermi comunque al tfa o devo conseguire anche gli esami integrativi per la classe di concorso?
Deve conseguire gli esami integrativi per accedere alla classe di concorso.

C94 - Sono laureato magistrale in Pedagogia e Scienze dell'Educazione e della Formazione. Vorrei partecipare al bando per il TFA Sostegno V ciclo 2020, ma ho un dubbio: come requisito è necessario avere la cittadinanza italiana/ europea o possono partecipare tutti? Io sono cittadino albanese.
La cittadinanza italiana non è richiesta dal bando. Può partecipare purché il suo titolo di studio sia valido in Italia.

C95 - Sono abilitato per le scuole secondarie di primo grado; ho diploma ISEF (VO) con abilitazione -laurea magistrale scienze economiche -invalidità civile 67% con annessa legge 104/92. Chiedo informazioni.
Può partecipare alle selezioni per la scuola secondaria di primo grado e di secondo grado. L’invalidità del 67% la esenta dal pagamento del contributo di iscrizione alla selezione.

C96 - Vorrei delle informazioni sui requisiti di accesso alle vostre prove selettive per il tfa. Sono in possesso della laurea magistrale in scienze pedagogiche LM 85 e dei seguenti cfu che allego (Tecnologie dell’istruzione e dell’apprendimento M-PED/04 9CFU; Pedagogia Generale M-PED/01 12 CFU; Psicologia Generale M-PSI/01 12 CFU); questi ultimi sono sufficienti o mi manca qualche materia da integrare, e li devo prendere completi?
La laurea LM-85 unita ai 24 cfu le consente di partecipare alle selezioni per la scuola secondaria di secondo grado purché nel suo intero percorso di studi abbia conseguito i crediti esplicitamente indicati dal DM n.259 del 9/5/2017, di cui quelli da lei indicati sono solo una parte.

C97 - Premesso che:
1. ho una laurea in ingegneria civile (LM23); 1 e 2
2. ho conseguito l'abilitazione per la classe A37(ex A072) TFA II ciclo per la scuola secondaria di secondo grado nell'anno 2015;
3. ho conseguito la specializzazione per il sostegno TFA III ciclo per la scuola secondaria di secondo grado presso la Suor Orsola Benincasa di Napoli nell'anno 2015;
Considerato che ho inoltrato il 12 marzo cm la domanda di pre-iscrizione per il corso di specializzazione per le attività di sostegno Scuola Secondaria Di Primo Grado (A60 classe di accesso) con relativo pagamento, Domanda n. 4196028.48 in cui ho dichiarato come titolo di accesso l'abilitazione per la scuola secondaria di secondo grado, chiedo:
Il titolo di accesso per la selezione va bene quello dichiarato oppure ho l'accesso con la laurea + 24 CFU? Nel caso fosse quest'ultimo il titolo di accesso come posso inoltrare nuovamente la domanda?
La sua abilitazione è titolo di accesso per la scuola secondaria di secondo grado di cui peraltro si è già avvalso per conseguire la specializzazione per il sostegno per tale grado di scuola.
Per accedere alla prova di ammissione al corso di specializzazione per il sostegno per la scuola secondaria di primo grado deve avvalersi della laurea LM-23, ma il possesso dell’abilitazione la esenta dal conseguimento dei 24 CFU. Pertanto la sua domanda è formalmente corretta.
La specializzazione già conseguita per la scuola secondaria di secondo grado le dà titolo per richiedere il percorso abbreviato una volta ottenuta l’ammissione al corso.

C98 - Ho una laurea vecchio ordinamento conseguita nel 2006; nel compilare la domanda di iscrizione, dopo aver aggiunto i dati relativi alla mia laurea, alla dicitura classe di laurea, non mi dà, tra le scelte quella relativa alla laurea vecchio ordinamento, ma solo LMG o LS. Con la presente vorrei sapere cosa correttamente inserire per non incorrere in una errata informazione.
Per le lauree vecchio ordinamento non si deve indicare la classe di laurea. All’atto della domanda troverà la possibilità di flaggare la voce “vecchio ordinamento”.

C99 - Sto facendo l'iscrizione per la secondaria di secondo grado, sono un ITP, ma dopo aver inserito tutti i dati non mi fa proseguire perché mi chiede di inserire i dati dell'abilitazione che ovviamente non ho perché mai attivati i PAS, come devo proseguire?
Per l’iscrizione di un ITP non è richiesta l’abilitazione.

C100 - Salve, sono laureata in Giurisprudenza e ho conseguito i 24 cfu. Vorrei sapere se la mia laurea sia coerente con la classe di concorso B32 per potermi iscrivere al TFA sostegno.
La laurea in Giurisprudenza consente l’accesso alla classe A-46 (Scienze giuridico-economiche) e quindi, unitamente ai 24 cfu, le consente di partecipare all’ammissione al corso di specializzazione per il sostegno relativamente alla scuola secondaria di secondo grado. Inoltre, se la sua laurea non è del vecchio ordinamento ma specialistica (LS-22) o magistrale (LMG-01), è richiesto anche il possesso di specifici crediti indicati dal DM 259/17.

C101 - Un candidato con diploma ITP, classe di concorso B20, non abilitato, può partecipare al concorso tfa V ciclo per la scuola secondaria di secondo grado?
Con il diploma che dà accesso alla classe B-20 può partecipare al concorso per l’ammissione al corso di specializzazione per le attività di sostegno relativamente alla scuola secondaria di secondo grado.

C102 - Un candidato con laurea in Scienze dell'Educazione e laurea in Scienze della Formazione, più la specializzazione in sostegno primaria, può partecipare concorso tfa V ciclo per la scuola secondaria pur non avendo l’abilitazione per la scuola secondaria?
La laurea in Scienze dell’educazione del vecchio ordinamento unitamente al possesso dei 24 cfu le consente di partecipare al concorso per l’ammissione al corso di specializzazione per le attività di sostegno relativamente alla scuola secondaria di secondo grado.

C103 - Che vuol dire "V ciclo"? Chiedo inoltre se con diploma informatico posso frequentare il corso TFA per assistente tecnico. Eventualmente solo per la scuola secondaria?
L’attuale corso di specializzazione per le attività di sostegno è indicato come “V ciclo” semplicemente perché è il quinto corso di questo tipo ad essere attivato.
Se possiede il diploma di perito industriale per l’informatica, che dà accesso alla classe B-16, può partecipare al concorso per l’ammissione al corso di specializzazione per le attività di sostegno relativamente alla scuola secondaria di secondo grado.

C104 - Buongiorno, ho effettuato l’iscrizione presso vostra sede, devo solo procedere al pagamento, adesso però ho i requisiti dei 3 anni su sostegno, quindi potrei accedere direttamente alla prova scritta. Devo rifare domanda per inserire il nuovo requisito? Attendo vostra risposta per procedere anche al pagamento della rata.
Chi si è già iscritto ha la possibilità di modificare la propria domanda, inserendo dati aggiuntivi, come per esempio un'esperienza pregressa di almeno 3 anni nel sostegno. La procedura è la seguente:
- entrare nel sistema all'interno della propria domanda/posizione
- entrare nella voce "dettagli"
- vi sono 3 righe, cliccare la terza ed aggiungere quello che serve
- richiudere tutto

C105 - Ho frequentato la scuola di specializzazione post-laurea e conseguito il titolo professionale di mediatore familiare. Vorrei sapere se integra il mio punteggio unitamente alla certificazione C1 della conoscenza della lingua inglese.
Come specificato dall’art. 9 del bando, è valutabile 0,5 punti un diploma di perfezionamento o master universitario di almeno 60 cfu e 0,25 punti un attestato di corso di perfezionamento e/o di alta formazione di almeno 30 cfu.

C106 - Vorrei sapere se la partecipazione al corso di specializzazione del sostegno è compatibile con un tirocinio formativo (post-laurea) presso una azienda.

C107 - Ho la Licenza in Teologia nell'ambito dell'Antropologia teologica conseguita presso il Pontificio Ateneo Sant'Anselmo. Ho già il decreto ministeriale di riconosciuta equipollenza con Laurea Magistrale Statale, ed ho conseguito i 24 CFU. Previo superamento delle preselezioni la mia domanda di iscrizione al TFA può essere accolta?
Se ha ottenuto l’equipollenza della sua laurea con una laurea italiana che costituisce requisito utile all’ammissione, può naturalmente iscriversi.

C108 - Volevo sapere se sia possibile l'iscrizione con procedura d'ingresso abbreviata avendo effettuato otto annualità consecutive come docente di Sostegno (contratti sempre fino al 30/06 fino al corrente anno scolastico) da graduatoria incrociata di 3° fascia. In più sono inserito nelle graduatorie del Concorso 2018 sia per ADMM che per ADSS in riserva poiché ho sostenuto entrambi i concorsi grazie al percorso estero.
Il possesso di 3 anni di anzianità come docente di sostegno le consente di essere esentato dai test preselettivi.

C109 - Buongiorno, sono laureata in Teoria e metodologia dell'e-learning della media education: laurea magistrale di Anni: 2, Crediti formativi: 120, Materie Tipi di crediti: Discipline pedagogiche, psicologiche, sociologiche e filosofiche Discipline della comunicazione Discipline Informatiche, Posso partecipare al bando TFA?
Se la sua laurea consente l’accesso ad una classe di concorso e se è in possesso dei 24 CFU può partecipare all’ammissione del corso di specializzazione per il sostegno nell’ambito del grado di scuola al cui insegnamento può accedere.

C110 - Vorrei avere informazioni sull'accesso al TFA sostegno V ciclo per i docenti che hanno 36 mesi di servizio sul sostegno. Sono una docente che rientra in questa casistica iscritta alla vostra Università per partecipare alla preselettiva. Vorrei quindi sapere:

  1. il numero degli ammessi allo scritto di questi docenti con 36 mesi di servizio sul sostegno sono ulteriori ai vostri posti disponibili messi a bando che passeranno la preselettiva (cioè sovrannumerari)?
  2. in quali eventualità si possono chiedere rimborsi per l'iscrizione alla preselettiva?

Al momento non possiamo darle nessuna risposta certa. Siamo in attesa di ricevere una nota di chiarimento del Ministero che è stata annunciata a breve. Con riferimento al secondo quesito, ai sensi dell’art.5 del bando, la tassa di iscrizione non è in nessun caso rimborsabile.

C111 - Quando sarà rettificato il bando per il TFA sostegno, in ottemperanza al Decreto Scuola del 6 giugno, secondo cui fra i requisiti di accesso è considerato il possesso di tre annualità di servizio su posto di sostegno? In questo caso (tre annualità di servizio su sostegno) mi confermate che non è necessario essere in possesso anche dei 24 cfu, requisito richiesto congiuntamente a chi invece possiede solo la laurea?
Coloro che hanno 3 anni di anzianità sono esentati dal test preselettivo, ma devono possedere i requisiti di accesso previsti dal bando, compresi i 24 CFU.

C112 - Buongiorno. Mi sono iscritta al tfa in modalità dad. Vorrei sapere se il tfa è incompatibile con il tirocinio postlaurea per l'iscrizione all'albo degli psicologi.
Sono incompatibili solo i corsi che danno diritto all’acquisizione di crediti formativi universitari o accademici.

C113 - Sono una docente di scuola primaria, volevo info riguardo al nuovo emendamento secondo cui sarà esonerato dalla preselettiva chi ha 3 anni di servizio nel sostegno. Io ho 4 anni di insegnamento e 2 sul sostegno. Chi sarà esonerato accederà allo scritto con un punteggio pari a 30/30?
Si attendono disposizioni ministeriali su questo punto.

C114 - Ho compilato la domanda inserendo le date in cui ho sostenuto gli esami per i 24 CFU, avendo compilato a domanda il 25 giugno e sostenuto gli ultimi 2 esami il 29 giugno (quindi in data successiva a quella della domanda), ci sono problemi? Confermo comunque che ho sostenuto e passato tutti gli esami per i 24 CFU. Attendo conferma della correttezza della domanda prima di procedere al pagamento.
I requisiti di ammissione devono essere posseduti al momento della presentazione della domanda.

C115 - Ho laurea in Psicologia e 24 cfu conseguiti con gli esami in Psicologia M-PSI di 24 CFU, Tecnologie dell’istruzione e dell’apprendimento M-PED/04 di 6 CFU e Pedagogia Generale M-PED/01 di 6 CFU: tali esami sono sufficienti per l’accesso alle vostre prove selettive per il tfa 2020 riguardo ai 24 CFU?
Il possesso dei 24 CFU deve essere certificato da una Università.

C116 - Io lavoro da quattro anni come Oepa presso il 10 municipio, può essere valutato ai fini del passaggio diretto alla prova scritta?
Per il passaggio diretto alla prova scritta occorrono 3 anni di insegnamento sul sostegno.

C117 - Ad un mio collega è arrivata una vostra mail in cui si chiede di inserire nella domanda l'anzianità di servizio, questa mail a me non è arrivata, potete darmi delle informazioni?
La mail è stata inviata a coloro che hanno 3 anni di anzianità di servizio sul sostegno e quindi sono esentati dal test preselettivo.

C118 - Sono docente con otto anni di sostegno in un centro di formazione professionale quindi innanzitutto Vi chiedo se posso iscrivermi al corso senza preselettiva. Avrei anche anni di sostegno nella scuola primaria statale, ma preferirei fare il corso per la secondaria.
Se l’attività da lei svolta rientra nell’ambito dell’obbligo scolastico può essere esentata dal test preselettivo, ma i 3 anni devono essere svolti nel grado di scuola in cui chiede l’esenzione e in cui si iscrive.

C119 - Negli ultimi tre anni scolastici ho svolto servizio di sostegno con cattedra di 18 ore in una scuola secondaria di primo grado. I miei anni di servizio vengono considerati validi presso la vostra università per l'esonero della pre-selettiva? (I miei 3 anni di anzianità sono nella secondaria di primo grado ma farò l'iscrizione per la secondaria di secondo grado).
Tutti coloro che hanno 3 anni di anzianità di servizio sul sostegno sono esentati dal test preselettivo limitatamente al grado di scuola in cui hanno maturato il triennio di anzianità.

C120 - Sto compilando la domanda per la preselettiva del sostegno, e vorrei un’informazione, dove mi chiede gli anni di servizio, io ho svolto servizio dal 2 /10/2018 al 10/06/2019 ma in questo periodo ho avuto 12 contratti perché mi hanno interrotto il servizio durante tutte le festività. Ora mi chiedo se. Devo inserire tutti e 12 i contratti o il periodo dal 2/10 al 10/06 inserendo i giorni che ho lavorato?
Deve inserire i periodi di lavoro. Se questi ammontano a più di 3 anni negli ultimi 10 può usufruire dell’esenzione al test preselettivo, limitatamente al grado di scuola in cui ha maturato l’anzianità.

C121 - Sono una studentessa al 5 anno di lingue e letterature straniere. Ho un diploma di perito aziendale che mi permette di insegnare laboratorio di informatica (cdc b16) nelle scuole superiori. Posso partecipare alla prova preselettiva per il corso tfa sostegno?

C122 - Nella domanda, relativa all'iscrizione alla preselezione del concorso per il corso di specializzazione per il sostegno, ho un dubbio sulla parte dove viene chiesto di inserire gli esami attinenti ai 24 cfu. Devo inserire solo gli esami integrativi o anche quelli che mi sono stati riconosciuti? Al riguardo ho un problema: quando ho presentato la domanda per accedere al percorso dei 24 cfu, la mia facoltà di Perugia mi ha erroneamente convertito i miei esami vecchio ordinamento in 6 crediti formativi, invece che 12. Quando ha rettificato la certificazione, avevo già presentato la domanda per il percorso dei 24 cfu in altra facoltà, chiedendo il riconoscimento degli esami già sostenuti in base al piano di studi (2 in ambito psicologia e 2 in ambito metodologia). Quindi, anche se ho chiesto loro di rettificarmi il certificato finale, mi hanno inserito tutti e 4 gli esami riconosciuti, scrivendo 12 cfu ad ambito, invece di 24, più i due esami, da 3 cfu l'uno, per l'ambito pedagogico. Ora non so come comportarmi con l'inserimento degli esami richiesti. Dal certificato si evince che la somma dei due esami ad ambito dia 12 invece che 24.
Il possesso del requisito dei 24 cfu deve essere certificato dall’Università dove sono stati acquisiti o riconosciuti gli ultimi crediti.

C123 - Sono una studentessa al 5 anno di lingue e letterature straniere. Ho un diploma di perito aziendale che mi permette di insegnare laboratorio di informatica (cdc b16) nelle scuole superiori. Posso partecipare alla prova preselettiva per il corso tfa sostegno?

C124 - Ho conseguito i 24 CFU, con la mia classe di concorso LM65 posso candidarmi sia per la scuola secondaria di I che di II grado?
Sì, purché siano rispettati i requisiti previsti dal DM n.259 del 9 maggio 2017.

C125 - Ho un problema che non mi permette di poter portare avanti la domanda e concludere la procedura. Rispetto alla voce “devono essere garantiti almeno 6 crediti formativi in almeno 3 ambiti disciplinari” si pone la questione che io, in realtà, ho conseguito i 24 CFU all'interno del mio percorso universitario, anche se solo in due ambiti M-PED, M-PSI (poichè sono una laureata in psicologia anno accademico 2000-2001) e per ogni disciplina ho 12 crediti formativi. Come posso procedere per l'iscrizione? è possibile?
Il requisito del possesso dei 24 CFU deve essere certificato dall’Università dove sono stati conseguiti gli ultimi crediti.

C126 - Sono in possesso di una laurea specialistica in Scienze Pedagogiche, potrei partecipare alla prova per la secondaria di primo grado? In teoria potrei insegnare solo nelle scuole secondarie di secondo grado, vale anche per il posto di sostegno?
Sì, lei può partecipare alle prove per l’ammissione al corso di specializzazione sul sostegno soltanto per la scuola secondaria di secondo grado.

C127 - Avendo abilitazione sulla classe di concorso A045 devo partecipare alla preselettiva o in automatico sono ammessa allo scritto?
Per essere ammessi direttamente al corso senza sostenere le prove selettive occorre essere in possesso dei requisiti precisati dall’art.12. Per essere ammessi alla prova scritta senza effettuare il test preselettivo occorre avere svolto almeno 3 annualità di servizio, anche non consecutive, sullo specifico posto di sostegno del grado cui si riferisce la procedura

C128 - Allo stato attuale, oltre ad avere i requisiti di accesso alla cdc A018, ho 3 anni di servizio su sostegno prestato nell'ambito dei percorsi in diritto/dovere all'istruzione di cui all'art.1 c.3 del D.Lgs. 76/2005 relativi al sistema di istruzione e formazione professionale (IeFP), oltre ad 1 anno di servizio su sostegno prestato in una istituzione scolastica statale (con chiamata da classe A018). Posso godere degli effetti dell'emendamento Angrisani?
Può accedere direttamene alla prova scritta dichiarando i servizi che costituiscono i requisiti necessari all’esenzione dal test preselettivo.

C129 - Ho una Laurea in Lettere Moderne, quadriennale, Vecchio Ordinamento, conseguita nell'A.A. 2000/2001.
Classe di Concorso: A/12 (ex A/050) - Letteratura Italiana e Storia negli Istituti Superiori di 2*.
Gli esami richiesti per l'insegnamento, secondo il Decreto del 1998, erano:
2 annualità di Letteratura Italiana;
1 annualità di Storia;
1 annualità di Geografia.
Con queste 4 annualità io sono in regola, questi esami li ho sostenuti ma non ho nessun esame di Latino.
In regola con il Decreto del 1998, ma senza alcun esame di Latino, posso iscrivermi al TFA sostegno 2020?
Per accedere al corso di specializzazione sul sostegno occorre possedere, oltre alla laurea, anche tutti gli esami che costituiscono requisito di accesso alle corrispondenti classi di concorso e quindi nel suo caso, essendo ormai abrogato il DM del 1998, in base al vigente DM 259/17, anche un corso annuale di lingua e/o letteratura latina.

C130 - Ho una laurea di vecchio ordinamento e quando vado ad inserire gli esami sostenuti il settore disciplinare corrispondente a quello odierno (la mia laurea è del 2004) non lo conosco. Sapete dove posso reperire questa informazione? In realtà ho dovuto integrare il mio percorso formativo con un solo esame, gli altri li avevo già, devo inserirli tutti o solo quello aggiuntivo?
Deve fornire tutte le informazioni che dimostrino il soddisfacimento dei requisiti previsti per l’accesso.

C131 - Sono iscritta presso l'Università degli studi di Bari al corso di laurea triennale in Scienze Infermieristiche, ma codesta iscrizione è ferma all'a. a. 2016/2017, ciò vuol significare che non ho eseguito il rinnovo della iscrizione agli a. a. successivi e pertanto per l'a. a. 2019/2020 non è posta in essere la mia iscrizione alla frequenza. Il regolamento prevede che possa partecipare al concorso di selezione (sono in possesso di altra Laurea Magistrale) pur avendo una contemporanea iscrizione ad altro corso di laurea, chiedo però, in caso di esito positivo del concorso, come dovrei procedere? E' possibile in talune condizioni procedere al conseguimento del titolo non risultando sovrapposizione di frequenza al medesimo a.a.? In caso sia motivo ostativo, in quali condizioni devo pormi per poter procedere alla iscrizione del corso TFAS? Vi preciso che per il corso triennale di cui sopra, l'interruzione è possibile eseguirla tacitamente, ossia non rinnovando le iscrizioni ai successivi a.a., quindi la "sospensione" è in un certo senso posta in essere già dall'a. a. 2017/2018.
Prima dell’immatricolazione al corso di specializzazione sul sostegno occorre presentare istanza di sospensione da qualsiasi altro corso che dia diritto all’acquisizione di cfu a cui si risultasse iscritti.

C132 - Sono un cittadino italiano, vorrei partecipare al test di accesso al  corso TFA Sostegno a.a. 2019-2020; possiedo un Diploma di Istruzione secondaria di secondo grado conseguito all'estero con annessa Dichiarazione di Valore rilasciata dal consolato Italiano in loco, codesto titolo da accesso alla classe di concorso B02 "Conversazione in lingua straniera" come ITP secondo tabella ministeriale, prima di inoltrare la richiesta d’iscrizione vorrei vostra conferma riguardo all'idoneità dei requisiti di ammissione
Se il suo titolo di studio è riconosciuto valido in Italia per l’accesso alla classe B02, può partecipare al concorso di ammissione al corso di specializzazione per il sostegno agli alunni con disabilità relativamente alla scuola secondaria di secondo grado. Non è richiesto il possesso dei 24 cfu.

C133 - Sono docente precario con 3 annualità sul sostegno (senza titolo specifico), con diploma Afam Vecchio Ordinamento e i 24 CFU. Chiedo gentilmente informazioni sul Tfa erogato dalla vostra Università, sulla possibilità di frequenza
Può partecipare al concorso di ammissione al corso di specializzazione per il sostegno agli alunni con disabilità se il diploma di cui è in possesso è titolo utile per l’accesso a una classe di concorso.

C134 - Per l'iscrizione al corso TFA sostegno primaria vorrei sapere se ho i requisiti giusti per accedere:
1) sono in graduatoria per il concorso straordinario primaria del 2018;
2) sono in GaE III fascia con riserva;
3) sono ancora inserita in GPS e GI;
4) insegno dal 2006 come precaria, di cui gli ultimi 6 anni ho insegnato 5 anni sul sostegno primaria e 1 anno sulla comune primaria.
Può partecipare al concorso di ammissione al corso di specializzazione per il sostegno agli alunni con disabilità se è in possesso dei requisiti precisati nell’art. 3 del bando.

C135 - Sto acquisendo l’abilitazione in Spagna per la mia classe di concorso, per cui sino al prossimo dicembre (Covid permettendo) sarò iscritta all’università di Valencia per il master in questione. Nel caso passassi le Vs selezioni, sarebbe possibile “congelare” e iniziare le Lezioni a gennaio? Se non erro esiste l’incompatibilità tra due iscrizioni in contemporanee. Quest’anno, in virtù del mio punteggio, dovrei essere convocata per un’altra annualità su sostegno, potrebbe essere considerata valida anche come Tirocinio del tfa?
L’incompatibilità parte dal momento in cui, superate le prove di ammissione, ci si dovesse immatricolare al corso. Le modalità dei tirocini diretti saranno oggetto di specifici accordi con le scuole.

C136 - Sono una docente di ruolo, posso partecipare al bando e nel caso di superamento. svolgendo il tirocinio presso il mio Istituto? Ho fatto richiesta per procedura di abilitazione straordinaria nel qual caso sarebbe incompatibile?
I requisiti per la partecipazione al concorso di ammissione al corso di specializzazione per il sostegno agli alunni con disabilità sono precisati nell’art.3 del bando. Le modalità dei tirocini diretti saranno oggetto di specifici accordi con le scuole fermo restando che, in ogni caso, il tirocinio deve essere svolto al di fuori dell’orario di servizio. La partecipazione ad un concorso non determina incompatibilità.

C137 - Volevo chiedere se posso iscrivermi a corso TFA SOSTEGNO. Ho conseguito la laurea magistrale (LM-77) nel mese di Dicembre 2019 e sono in possesso dei 24 CFU.
Può iscriversi alla selezione per l’ammissione al corso di specializzazione sul sostegno per la scuola secondaria di secondo grado.

C138 - Sono già in possesso di titolo di specializzazione conseguito presso l'Università di Roma tre per la scuola primaria e sono attualmente docente di sostegno a tempo indeterminato presso la scuola statale primaria ormai da vari anni. Ora vorrei conseguire il titolo per secondaria di secondo grado, classe A018. Devo sostenere le prove, anche la preselettiva o posso fare solo l'iscrizione e frequentare il corso per la parte necessaria al conseguimento della specializzazione?
Se possiede i requisiti precisati dall’art. 3 del bando può iscriversi alle prove, ivi comprese quelle preselettive, per l’ammissione al corso di specializzazione sul sostegno per la scuola secondaria di secondo grado. Inoltre, se ha conseguito la specializzazione sul sostegno per la scuola primaria in uno dei primi quattro cicli, può accadere ai percorsi abbreviati di cu all’art. 13 del bando.

C139 - Salve vorrei sapere se con il diploma tecnico per le attività sociali posso partecipare al corso.
Sì, per la scuola secondaria di secondo grado.

C140 - Con la presente voglio precisare che io sono risultata idonea e non vincitrice alla sola prova preselettiva. Nell'anno accademico 2019/2020 mi sono iscritta al nuovo corso di specializzazione sul sostegno presso l'università di Macerata per lo stesso grado di scuola (secondaria II grado) pertanto nel caso fossi ammessa presso la vostra sede come devo procedere?
Se possiede i requisiti richiesti per l’ammissione, può iscriversi alle prove, ivi comprese quelle preselettive, per l’ammissione al corso di specializzazione sul sostegno per la scuola secondaria di secondo grado. Se partecipa alle prove presso la Link Campus University, automaticamente decadono le precedenti iscrizioni presso altre Università.

C141 - Sono in possesso del diploma di conservatorio vecchio ordinamento conseguito nel 2004 (ho quindi accesso alle classi di insegnamento A029 e A030) e di una laurea magistrale in scienze della comunicazione (che da accesso alla classe di insegnamento A065).
Ho 4 anni di servizio (tutti superiori a 180 giorni) sul sostegno dalla classe A029: di questi, due anni sono da contratto espressamente sul sostegno (minorati psicofisici) ma gli altri due da contratto sono sulla materia, posto normale, potenziamento, anche se in realtà ho svolto attività di sostegno con tanto di documentazione ufficiale del dirigente scolastico della scuola dove ho prestato servizio (che allego). E' sufficiente tale documentazione a dimostrare i tre anni di servizio sul sostegno tali da esonerarmi dalla prova preselettiva? La nota MIUR del 13 agosto u.s. sembrerebbe però escludere l'accesso al TFA per la A029, mi confermate che è così o chi come me ha almeno tre anni di servizio vi può comunque accedere? Altrimenti potrei comunque accedere per il TFA secondaria secondo grado tramite la laurea magistrale, dichiarando i tre anni di servizio sul sostegno.
Se oltre alla laurea magistrale in scienze della comunicazione possiede anche i 24 cfu, può iscriversi alle prove, ivi comprese quelle preselettive, per l’ammissione al corso di specializzazione sul sostegno per la scuola secondaria di secondo grado.

C142 - Sono abilitata all'insegnamento classe di concorso A046 Discipline giuridiche ed economiche Concorso ordinario D.D.G. 1/04/1999. E' valido tale titolo?
Con la sua abilitazione può iscriversi alle prove per l’ammissione al corso di specializzazione sul sostegno per la scuola secondaria di secondo grado.

C143 - Sono insegnante di ruolo, abilitata per la mia classe di concorso A048-A049, ISEF+Laurea LM67 e sto procedendo con i 24CFU (non so esattamente se occorrevano) ma ancora non li ho per il 2 settembre. Posso procedere con l’iscrizione? Ma se non ho l’abilitazione all’insegnamento non posso partecipare senza i 24 CFU?
Con l’abilitazione di cui è in possesso può partecipare alle procedure selettive per il corso di specializzazione per la scuola secondaria di secondo grado, anche senza i 24 cfu. Senza l’abilitazione sarebbero invece necessari i 24 cfu.

D - Iscrizione con riserva

D01 - Non ho ancora conseguito la laurea o non ho la certificazione dei 24 CFU utili, posso iscrivermi con riserva?
No, non sono ammesse iscrizioni con riserva in questi casi. I titoli di accesso devono essere posseduti entro la data di scadenza per la presentazione delle domande.

D02 - Ho intenzione di partecipare al concorso per il TFA, allo stato attuale non mi è stato ancora possibile sostenere l'esame per i 24 CFU perché è stato rimandato tutto, come posso fare, mi posso iscrivere ugualmente con riserva oppure non c'è nessun tipo di possibilità?
I requisiti di accesso, compresi i 24 CFU, devono essere posseduti al momento di presentazione della domanda.

E - Iscrizione - soprannumero

E01 - La Link Campus University ha fissato un tetto massimo di immatricolazioni per i soprannumerari?
No, tutti i candidati risultati idonei nelle ultime 4 sessioni precedenti possono iscriversi senza alcun limite di posti a prescindere dall'ateneo nel quale è stata ottenuta l'idoneità.

E02 - Posso iscrivermi in soprannumero presso la Link Campus University se sono stato idoneo presso altra università?
Sì, ci si potrà iscrivere in soprannumero ma si dovrà produrre una attestazione di idoneità (nulla osta) rilasciata dall'Università dove si è conseguita l'idoneità.

E03 - Salve vorrei capire quando è possibile iscriversi in soprannumero e quando invece si può usufruire dei percorsi abbreviati. Grazie.
La possibilità di iscriversi in soprannumero è limitata ai soli tre casi chiaramente indicati nell’art.12 del bando. I percorsi abbreviati, indipendentemente dall’eventuale iscrizione in soprannumero, saranno predisposti per coloro che hanno già conseguito il titolo di specializzazione sul sostegno in un altro ordine e grado di istruzione, così come indicato nell’art.13 del bando.

E04 - Sono un'idonea TFA sostegno per la scuola secondaria di primo grado all'università di Napoli Suor Orsola Benincasa. Scrivo per chiedere in che modalità e in quali casi sarà possibile per gli idonei di altri atenei l'iscrizione presso il vostro ateneo.
Troverà la risposta al suo quesito nella sezione “Informazioni”, accessibile dal sito, alla voce “Posti in sovrannumero”.

E05 - Vorrei sapere quanti idonei degli anni passati si sono iscritti per la secondaria di secondo grado, e, se possibile, quanti partecipanti ci saranno.
Gli idonei degli anni passati saranno, a richiesta, iscritti in sovrannumero e non andranno ad occupare i posti a concorso.

E06 - Sono un'idonea del IV ciclo TFA sostegno presso un'altra Università del Lazio, vorrei iscrivermi in sovrannumero presso il Vostro Ateneo. Vorrei sapere quando sarà resa nota la graduatoria relativa ai sovrannumerari e come debbo comportarmi con l'Università di provenienza. Il mio timore è non essere accettata nel vostro Ateneo per mancanza di posti e ritrovarmi fuori dal percorso anche nell'altro Ateneo, avendo presentato domanda da voi. Leggevo sul sito che avranno precedenza in graduatoria coloro che presenteranno prima la preiscrizione, quindi a prescindere dal voto conseguito?
Gli idonei provenienti da altre Università saranno accettati nei limiti della disponibilità dei posti, con priorità per gli idonei provenienti dalle Università del Lazio. L’accettazione avverrà seguendo l’ordine cronologico di preiscrizione.

E07 - Vorrei sapere quando gli idonei del precedente ciclo che intendono specializzarsi con voi potranno sapere di essere entrati in graduatoria e quanti posti sono riservati a questa categoria.
Gli idonei provenienti da altre Università saranno accettati nei limiti della disponibilità dei posti, con priorità per gli idonei provenienti dalle Università del Lazio. L’accettazione avverrà seguendo l’ordine cronologico di preiscrizione.

E08 - Sono un laureato magistrale + 24CFU e vorrei iscrivermi alla preselettiva per il concorso del TFA. Nelle FAQ sul sito c’è scritto che la Link Campus fa iscrivere persone in soprannumero provenienti da altre università, basta che siano risultati idonee alla prova, con comprovato nulla osta. Volevo chiedere se fosse possibile anche il contrario in quanto ora mi trovo a Roma e vorrei fare il concorso, ma più avanti dovrò spostarmi per lavoro. Vorrei quindi sapere se, in caso di superamento delle prove, posso, tramite nulla osta, effettuare il corso in un’altra università.
Se risulterà idoneo alle prove, il prossimo ciclo potrà iscriversi in soprannumero presso questo o un altro Ateneo.

E09 - Vorrei capire, rispetto alle altre università cosa cambia? Ovvero dei 200 posti messi in bando riguardo la scuola secondaria di secondo grado ci sono posti riservati?
Non cambia nulla. Potranno iscriversi al corso i candidati rientranti nei primi 200 della graduatoria più, in sovrannumero, tutti coloro previsti dall’art. 12 del bando.

E10 - Ho partecipato alla scorsa selezione per il TFA e sono risultata idonea. Quest’anno vorrei seguire il corso presso di voi. Dopo la preiscrizione sapreste dirmi, almeno indicativamente, entro quando andrebbe formalizzata l’iscrizione?
Dopo il termine delle preiscrizioni, con le modalità indicate nell’art. 12 del bando.

E11 - Sono risultata idonea al TFA lo scorso anno presso un ateneo della Regione Lazio, tuttavia ho effettuato la preiscrizione in sovrannumero in una sede diversa; dal momento che non ho ancora consegnato il nulla osta potrei pre iscrivermi anche in questa Università?
Sì, tenendo presente che per ogni preiscrizione viene di norma versato un contributo.

E12 - Sono una docente di scuola dell'infanzia a tempo indeterminato con laurea vecchio ordinamento e specializzazione sostegno infanzia e primaria. Sono interessata al TFA per la scuola secondaria secondo grado. Vi chiedo: devo effettuare l'iscrizione alla prova preselettiva e contemporaneamente posso fare l'iscrizione come soprannumeraria visto che ho già la specializzazione sul sostegno in un altro ordine di scuola?
Se non ha i requisiti previsti dall’articolo 12 del bando, non ha i titoli per iscriversi come soprannumeraria. Può partecipare alle prove di ammissione per la scuola secondaria di secondo grado se ha i requisiti previsti dall’articolo 3 del bando. Eventuali riduzioni potranno poi esserle concesse in dipendenza del percorso da lei seguito per conseguire le specializzazioni che già possiede.

E13 - Sono idonea TFA sostegno IV ciclo (primaria) presso l'Università di Macerata, a scopo informativo chiedo quali sono le possibilità di rientrare come sovrannumerario nella graduatoria di questa Università.
Non stimiamo esserci problemi.

E14 - L'anno scorso mi sono iscritta ed ho sostenuto alcuni esami del corso TFA 2019 presso altro Ateneo, ho poi sospeso il corso per problemi famigliari. Ad oggi ho il certificato degli esami sostenuti. Nel caso decidessi di iscrivermi presso il vostro Ateneo come sovrannumero, è possibile chiedere il riconoscimento degli esami?

E15 - Sto per concludere presso l’università di Cassino il IV ciclo del corso di specializzazione sostegno per la secondaria di primo grado. Sono vincitrice in posizione utile anche della procedura riguardante la secondaria di secondo grado e vorrei frequentare come sovrannumeraria il V ciclo per questo grado di scuola presso la vista università. In fase di compilazione della domanda, mi si richiede una certificazione che attesti la mia idoneità per la secondaria di secondo grado acquisita presso l’università di Cassino. Visti gli ultimi decreti sicurezza per il Covid-19, la segreteria dell’università di Cassino, tarda a farmi avere il nullaosta e, pertanto, non posso completare l’iscrizione in sovrannumero. Sono molto preoccupata che finiscano i posti disponibili prima che io possa completare la domanda. Può fornirmi indicazioni in merito?
Se lei è risultata vincitrice in una procedura riguardante la secondaria di secondo grado e ha esercitato opzione per il primo grado, può iscriversi in soprannumero. In attesa della certificazione di Cassino può produrre un’autocertificazione.

E16 - Sono laureata in Scienze dell'Educazione con specialistica in Pedagogia e PASS nella classe di concorso A18 conseguita presso il Suor Orsola Benincasa e FIT nella stessa classe di concorso anno 2018. Vorrei chiedere se, dato che posseggo la Specializzazione Sostegno nella scuola Primaria e vorrei prendere il titolo di Specializzazione sostegno per la scuola secondaria di Secondo Grado, dovrò sostenere comunque le prove preselettive o posso iscrivermi in soprannumero.
L’iscrizione in soprannumero è limitata ai casi indicati nell’art. 12 del bando.

E17 - Sono un docente abilitato, con specializzazione sul sostegno alla secondaria di secondo grado conseguita al TFA III ciclo presso la Suor Orsola di Napoli, con tre anni di servizio sul sostegno. Posso iscrivermi al corso abbreviato per conseguire la specializzazione sul sostegno per la secondaria di primo grado senza sostenere nessuna prove di accesso?
La possibilità di iscriversi in soprannumero è limitata ai soli tre casi chiaramente indicati nell’art.12 del bando. I percorsi abbreviati, indipendentemente dall’eventuale iscrizione in soprannumero, saranno predisposti per coloro che hanno già conseguito il titolo di specializzazione sul sostegno in un altro ordine e grado di istruzione, così come indicato nell’art.13 del bando.

E18 - Salve, sono una docente a tempo indeterminato di scuola primaria su posto di sostegno. Ho conseguito la laurea in giurisprudenza vecchio ordinamento nel 1994 e vorrei immatricolarmi per conseguire il percorso abbreviato per il sostegno nella scuola secondaria di secondo grado, avendo già il titolo di sostegno nella scuola primaria. Mi sembra di aver capito che non debbo sostenere alcuna prova, ma devo semplicemente immatricolarmi come soprannumerario. Potreste chiarirmi la procedura in merito?
La possibilità di iscriversi in soprannumero è limitata ai soli tre casi chiaramente indicati nell’art.12 del bando. I percorsi abbreviati, indipendentemente dall’eventuale iscrizione in soprannumero, saranno predisposti per coloro che hanno già conseguito il titolo di specializzazione sul sostegno in un altro ordine e grado di istruzione, così come indicato nell’art.13 del bando.

E19 - Sono a chiedere alcune informazioni perché sarei interessato ad iscrivermi in sovrannumero presso il vostro ateneo al TFA sostegno in qualità di idoneo presso l'Università di Urbino. Nella risposta E01 delle vostre FAQ si legge “Tutti i candidati risultati idonei nelle ultime 4 sessioni precedenti possono iscriversi senza alcun limite di posti a prescindere dall'ateneo nel quale è stata ottenuta l'idoneità.” Però alla risposta E06 scrivete “Gli idonei provenienti da altre Università saranno accettati nei limiti della disponibilità dei posti”. Anche nell’articolo 12 del bando si parla di “posti residui”, ma non è chiaro rispetto a cosa e quale sia il totale.
Quindi un limite di posti c’è o non c’è? Dal momento che una persona si iscrive in sovrannumero è certa di essere poi immatricolata?

In caso di affluenza straordinaria, il numero potrebbe essere limitato dall’effettiva accoglibilità in termini logistici. In questo caso si terrà conto della cronologia delle domande. Non riteniamo, peraltro, che tale evenienza diventi concreta.

E20 - Vorrei iscrivermi come sovrannumero al corso di specializzazione sul sostegno presso la vostra università, essendo stata idonea e vincitrice l’anno scorso al Suor Orsola Benincasa per la primaria. Però, contestualmente, avendo il titolo, vorrei provare le prove selettive per la secondaria in un’altra università. Qualora dovessi risultare vincitrice per la secondaria e rientrare anche nei posti disponibili per la primaria in sovrannumero da voi, come mi devo regolare?
Dovrebbe optare per uno dei due corsi.

E21 - Sono una sovrannumeraria proveniente da altro ateneo, dopo contatto telefonico intercorso in mattinata in cui mi hanno invitato a fare la domanda di preiscrizione, vorrei chiedervi se orientativamente potreste indicarmi i tempi di eventuale accettazione presso link campus university. Ho chiaro che questa è una preiscrizione ma vorrei capire i tempi eventuali di immatricolazione per noi sovrannumerari. Io dovrei coordinarmi con le tempistiche dell'ateneo di provenienza.
Le accettazioni dei soprannumerari avranno luogo subito dopo la scadenza del bando.

E22 - Sono un Idoneo non vincitore della precedente selezione del TFA presso l'Università del Foro Italico. Vorrei però iscrivermi in soprannumero al vostro ateneo. Posso effettuare la preiscrizione in entrambe le università? Lo chiedo perché, qualora non venissi preso alla Unilnk, vorrei avere la certezza di potermi iscrivere almeno al Foro Italico.
Può effettuare la preiscrizione presso entrambe le Università. Ragionevolmente non avendo candidati idonei da precedenti selezioni, non riteniamo ci sia rischio di non trovare posto in questo Ateneo facendo la domanda tempestivamente.

E23 - Ho partecipato al concorso l'anno scorso presso l'università di Cosenza, e sono risultata idonea in quanto ho superato le tre prove. Posso iscrivermi come soprannumeraria e seguire il corso presso la scuola Dante Alighieri di Palmi (RC) che so che ha stipulato un protocollo d'intesa con voi?
Sì, si può iscrivere come soprannumeraria, tuttavia questo Ateneo non ha stipulato nessun protocollo di intesa con la scuola Dante Alighieri di Palmi (RC) da lei citata.

E24 - Vorrei provare il test per accedere al TFA sostegno per la scuola secondaria di secondo grado. Allo scorso ciclo ero in graduatoria come idonea al TFA sostegno secondaria di primo grado presso l’Università di Siena; questo mi permetterebbe di frequentare come sovrannumeraria quest’anno. Sulla base di questo, posso fare il test presso la vostra università e in caso di esito positivo frequentare al prossimo ciclo?
In caso di superamento della prova preselettiva potrà accedere al corso di sostegno per la scuola secondaria di secondo grado presso l’Ateneo dove avrà svolto la prova ovvero senza prova selettiva potrà frequentare presso questo o altro Ateneo come soprannumeraria il corso di sostegno secondaria di primo grado a cui è risultata idonea nel passato concorso.

E25 - Salve, sto inoltrando la domanda in sovrannumero per la primaria presso il vostro ateneo, ma ho un problema. Nella domanda mi chiede di inviare la certificazione di sospensione della carriera precedente, ma purtroppo non ancora è in mio possesso, visto anche le difficoltà di contattare e reperire documenti a causa dell'emergenza Covid. Come posso fare? Va bene un'autocertificazione per il momento, in attesa del certificato?
Sì può autocertificare.

E26 - Sono un’idonea di altro ateneo quindi volevo capire se vi erano ancora posti disponibili per i sovrannumerari.
Volevo anche chiederle se il pagamento dei 100 euro per la preiscrizione come sovrannumeraria mi consentirebbero in un secondo momento di poter anche scegliere di non procedere, per una qualunque ragione, all'immatricolazione nel vostro Ateneo. 

Sì ad entrambe le domande. Tuttavia la tassa di pre-iscrizione sarà rimborsata solo nel caso in cui non sarà possibile l’immatricolazione presso l’Università degli Studi “Link Campus University” per mancanza di posti disponibili.

E27 - Visto il rinvio della scadenza del bando al 3 settembre, deduco che i soprannumerari che hanno fatto domanda di pre iscrizione sapranno l'esito della selezione dopo quella data, giusto? O c'è possibilità che si sappia qualcosa già dopo il 30 giugno (termine ultimo per i soprannumerari per presentare le domande)?
L’elenco dei soprannumerari ammessi sarà comunicato a partire dal 1 luglio sul sito dell’Ateneo.

E28 - Buonasera, ho inviato la domanda di preiscrizione al tfa per i soprannumerari e ho già ricevuto conferma da parte dell'università dell'avvenuta ricezione. Ho scaricato il Mav per il pagamento della prima rata. Avvenuto il pagamento risulterò immatricolata al corso o ci sarà una graduatoria?
Non è prevista una graduatoria. Una volta effettuato il pagamento sarà regolarmente iscritta

E29 - E’ ancora possibile iscriversi come soprannumerario vero?
Il termine per iscriversi al corso di specializzazione per le attività di sostegno V ciclo, in qualità di soprannumerario, è scaduto lo scorso 30 giugno. Tuttavia sono ancora aperte le iscrizioni per il corso con didattica a distanza (DAD) per soprannumerari, la cui scadenza è stata prorogata al 2 settembre.

E30 - L’anno scorso ero iscritta al corso tfa IV ciclo presso l’università di Bologna per la scuola primaria, ma ho dovuto sospendere la frequenza per una gravidanza a rischio. Volevo sapere se posso iscrivermi al vostro corso come soprannumero, o se devo ripetere la selezione.
Può iscriversi, ma dovrà presentare nulla osta dell’Ateneo di provenienza.

E31 - Da idonea soprannumeraria potrei iscrivermi direttamente ma ho trovato non poche difficoltà ad ottenere in nullaosta da parte del mio Ateneo. Vi chiedo quindi se il nullaosta è necessario anche laddove non vi sia stata precedente immatricolazione da parte mia presso l'Ateneo in cui ho sostenuto e superato le prove di selezione o se sia sufficiente un certificato attestante l'idoneità.
Occorre il nulla osta

E32 - Ho partecipato al test per l'ammissione del 4 ciclo TFA per il sostegno per la scuola secondaria di 1° grado riportando un punteggio di 21/30 presso l'università di Pisa. Posso iscrivermi come sovrannumeraria per il 5 ciclo?
Sì, con il nulla-osta dell’Università di Pisa.

E33 - Sono risultata idonea ma non in posizione utile presso l'Università degli studi Suor Orsola Benincasa di Napoli per il corso relativo alla scuola primaria. Ho poi richiesto nulla osta per potermi iscrivere presso l'università di Campobasso in quanto residente in Abruzzo. Ho compilato preiscrizione sul vostro sito per poter seguire il corso con voi preferendo la modalità in DAD. Sarebbe possibile fare il corso per la scuola secondaria nella quale ho 4 annualità di insegnamento sul sostegno anzichè per la scuola primaria dove sono idonea?
Il risultato conseguito presso l’università Suor Orsola Benincasa di Napoli le consente l’iscrizione in sovrannumero soltanto relativamente alla scuola primaria

E34 - Premesso che ho effettuato la SSIS per la classe di concorso A017(ora A045) e poi ho fatto domanda per il corso di specializzazione del sostegno a cui sono risultata idonea come si evince dal nullaosta allegato alla domanda ( a.a. 2009-10), il mio caso rientra tra i requisiti previsti per l'iscrizione come sovrannumeraria in altre università. Infatti, l'Università Cattolica e l'Università Bicocca hanno ritenuto l'anno scorso il mio titolo valido per l'accesso al tfa.
Trasferita da Milano in Abruzzo, non ho potuto perfezionare in Lombardia l'iscrizione per l'anno accademico 2018/19 per l'impossibilità fisica alla frequenza. Cortesemente, chiedo conferma della pre-iscrizione effettuata nella VS. università al fine di effettuare il pagamento nei prossimi giorni e frequentare in Dad il percorso tfa.
A norma del DM 92/19 sono ammessi in soprannumero soltanto coloro che hanno acquisito le caratteristiche elencate al comma 4 dell’art. 4 del suddetto DM in uno dei precedenti cicli.

E35 - Chiedo se gli immatricolati in SFP percorso sostegno (anno 2008) che abbiano sostenuto qualche materia ma mai conseguito l'abilitazione (pur laureandosi nel suddetto corso di laurea) rientrino nella categoria "SOPRANNUMERARI".
No.

E36 - Sono di ruolo nella mia materia e insegno su sostegno da molti anni ma non ho la specializzazione. Nel 2007/2008 ho partecipato alla selezione presso l l'università di Torino per fare la siss di specializzazione su sostegno e sono risultato idoneo. Poi però per motivi di salute ho dovuto ritirarmi dal corso con una domanda scritta timbrata per chiedere il rimborso dei soldi pagati che ancora possiedo. Potrei fare il corso con voi come sovrannumerario?
Come specificato nell’art. 12 del bando, per poter accedere alla qualifica di soprannumerario occorre avere acquisito i requisiti richiesti in uno dei precedenti quattro cicli di specializzazione.

E37 - Sono risultato vincitore al concorso di ammissione del quarto ciclo di TFA sostegno, secondaria di II grado. Mi sono specializzato già Tfa sostegno primo grado presso l'università di Foggia. Vi scrivo per chiederVi se sono idoneo all'iscrizione presso la Vostra università del TFA sostegno Secondaria II grado, pur avendo superato le prove d'ammissione a Foggia. Vi chiedo inoltre, per un amico, se è possibile un trasferimento dal corso TFA presso un’altra università alla Vostra. Tale amico, infatti, sta svolgendo in questo momento il corso di specializzazione ma vorrebbe cambiare sede.
Può iscriversi presso la Link Campus University relativamente alla scuola secondaria di secondo grado producendo il nulla-osta dell’Università di Foggia dove ha conseguito l’idoneità.
Se per il suo amico si riferisce al corso per soprannumerari, le iscrizioni presso la Link Campus University sono possibili fino alle ore 15 del 2 settembre 2020. Tenga presente che, se cambia Università, perde le tasse di iscrizione versate all’Ateneo presso cui si è già iscritto e comunque le occorre il nulla osta dell’Università dove ha conseguito l’idoneità che le permette di essere considerato soprannumerario.

E38 - Gli esami che ho sostenuto e superato per l’acquisizione dell’abilitazione in Spagna (tesi a dicembre 2020) sono attinenti alle stesse materie e contenuti previste/i per il tfa sostegno. Presentando certificazione idonea, posso essere considerata soprannumeraria?
A norma del DM 92/19 sono ammessi in soprannumero soltanto coloro che hanno acquisito le caratteristiche elencate al comma 4 dell’art. 4 del suddetto DM in uno dei precedenti cicli svoltisi in Italia.

F - Tasse e condizioni di Pagamento

F01 - E' possibile pagare la tassa per le prove preselettive con la carta del docente?
No, potrà usufruire della carta del docente solo sul pagamento di immatricolazione al corso e rate successive.

F02 - Il corso si paga a rate?
Sì, la tassa di iscrizione al corso è fissata in euro 3.000,00 più imposta fissa di bollo di 16 euro. È prevista la seguente rateizzazione dell’importo: prima rata euro 1.500,00 più imposta fissa di bollo di 16 euro; seconda rata euro 750,00; terza rata euro 750,00.

F03 - Vorrei sapere se all'atto dell'iscrizione deve essere allegato il bollettino di pagamento di euro 150 e le modalità di pagamento delle tre rate.
Non è necessario fare alcuna comunicazione, è sufficiente effettuare il pagamento. Tuttavia, come richiamato nel bando, si consiglia di portare con sé la ricevuta di pagamento, per ogni evenienza, il giorno della prova.

F04 - Vorrei chiedere se la cifra di € 150 è complessiva per le tre prove di ammissione oppure se si deve pagare ogni volta. Inoltre vorrei sapere, in caso di superamento delle 3 prove, come sarà organizzato il calendario delle lezioni? Inizieranno subito appena terminate le prove oppure a settembre?
La cifra di € 150 è complessiva delle tre prove di ammissione per ogni grado di scuola. Le lezioni inizieranno dopo il termine delle prove orali, presumibilmente prima della pausa estiva.

F05 - Il costo del corso è uguale in tutte le Università?
Le Università del Lazio hanno concordato di applicare una tassa di iscrizione di € 3000,00 più imposta fissa di bollo di 16 euro. L’Ateneo si attiene a tale indicazione.

F06 - Ho effettuato oggi i pagamenti con pagoPA per la preiscrizione ai test TFA per secondaria di I e II grado. Oltre le due compilazioni online delle domande, si deve effettuare qualche invio cartaceo?
Non sono previsti invii cartacei.

F07 - Vorrei anche sapere se, visto l'incertezza del momento, basta presentare domanda e provvedere al pagamento del bollettino successivamente, una volta cioè che si avranno le nuove date del test.
Il pagamento va effettuato entro la scadenza del bando, che è stata prorogata al 5 maggio.
IN SEGUITO A SUCCESSIVE DETERMINAZIONI LE DATE VANNO COSI’ AGGIORNATE:
Il pagamento va effettuato entro la scadenza del bando, che è stata prorogata al 3 settembre.

F08 - Scrivo perché il Decreto Rettorale differimento scadenza domanda TFA non menziona il mio caso specifico per il quale ho provveduto all’iscrizione prima del suddetto e quindi di conseguenza sono ora in possesso di un cedolino per il pagamento della tassa con scadenza 24/3 (qui in allegato). Devo dunque ignorare tale scadenza e considerare anche io solo la nuova scadenza entro le ore 15:00 del 5 maggio come da Decreto Rettorale differimento scadenza domanda TFA?
La nuova scadenza del 5 maggio ore 15:00 vale per tutti.

F09 - Buongiorno un’informazione, bisogna pagare a prescindere la tassa di iscrizione entro i termini del bando, anche se gli atenei riaprono il 4 aprile? Io sosterrei il concorso per l’università di Pisa.
La nuova scadenza del 5 maggio ore 15:00 vale per tutti coloro che si sono iscritti o si iscriveranno e sosterranno la prova presso la Link Campus University.
IN SEGUITO A SUCCESSIVE DETERMINAZIONI LE DATE VANNO COSI’ AGGIORNATE:
La nuova scadenza del 3 settembre ore 15:00 vale per tutti coloro che si sono iscritti o si iscriveranno e sosterranno la prova presso la Link Campus University.

F10 - Vista la situazione sanitaria precaria in cui si trovano l’Italia e l’Europa, (causa corona virus), nel caso in cui il tutto si dovesse prolungare ed aggravare, anche non consentendo, quindi, il percorso formativo, e non consentendo di poter accedere poi in Spagna, gli acconti versati verrebbero restituiti?
Qualsiasi modifica può essere decisa solo dal Governo e l’Ateneo dovrà attenersi a quanto stabilito.

F11 - Una volta completata la procedura on line e dopo aver effettuato il pagamento, è necessario inoltrarvi la domanda completa via PEC?
No. Deve ricordare di portare con sé la ricevuta del pagamento il giorno della prova.

F12 - Essendo risultata idonea a partecipare al corso di sostegno nell’anno 2018 / 2019 ma non in posizione utile nell’Ateneo di Roma Tre ed avendo fatto la preiscrizione entro la data del 27 marzo 2020 nello stesso Ateneo, vorrei sapere entro quale data devo pagare la prima rata di €.1500,00 per partecipare al corso TFA sostegno 2020.
Se è preiscritta all’Ateneo Roma Tre potrà avere risposta al suo quesito solo da suddetto Ateneo.

F13 - Chiedo gentilmente cosa accadrà con i pagamenti già effettuati per le preselettive del TFA V ciclo del 19 Maggio; credo che ci sarà un ulteriore slittamento della prova. Personalmente, il 17 marzo ho effettuato un bonifico di 300 euro a favore della Link Campus di Roma ed ho mantenuto le ricevute di pagamento.
Al momento non c’è alcuna comunicazione riguardo alla data in cui saranno sostenute le prove preselettive per i vari cicli di studio. Se, presumibilmente, la prova dovesse slittare, il versamento rimane comunque valido e non dovrà essere ripetuto.

F014 - Vorrei avere delle info riguardanti il tfa ed emergenza covid, in quanto sono intenzionata ad effettuare l'iscrizione. Se le date della selezione verranno ulteriormente rimandate dal ministero, magari a data non definita, ed ho effettuato il pagamento per l'iscrizione come funziona?
Come da Decreto Ministeriale n. 41 del 28/04/2020, le date sono state rinviate come segue:

  • 22 settembre scuola dell’infanzia;
  • 24 settembre scuola primaria;
  • 29 settembre scuola primaria di 1° grado;
  • 1° ottobre scuola secondaria di 2° grado.

Il pagamento per l’iscrizione risulta valido anche se dovessero subire un ulteriore rinvio.

F015 - Vorrei sapere se sono previste borse di studio o maggiori dilazioni per poter fare il corso.
No, non sono previste.

F016 - Volevo sapere se è possibile accedere alla borsa di studio e se la tassa di iscrizione corrispondente a € 150,00 è obbligatoria a garanzia di iscrizione.
Non sono previste borse di studio, pertanto per perfezionare l’iscrizione va versata obbligatoriamente la tassa di iscrizione.

F017 - Sono previsti altri costi per l’attestato, l’iscrizione o altro?
No, non sono previsti costi aggiuntivi.

F018 - Vi chiedo le tempistiche del pagamento dell'eventuale prima rata qualora risultassi idonea vincitrice e potessi accedere al corso TFA.
La prima rata, pari a 1500 euro, va pagata al momento dell’immatricolazione. Le successive 2, pari a 750 euro ciascuna, andranno pagate 3 mesi dopo la prima e 3 mesi dopo la seconda, modalità seguita gli scorsi anni congiuntamente dagli Atenei della Regione Lazio, ed indicata per consuetudine, in attesa della conferma degli Atenei sempre in maniera congiunta.

F019 - Vi scrivo per chiedervi informazioni su come pagare il bollo di 16 euro, dal momento che non devo pagare l’importo di 150 euro della preselettiva, per invalidità al 67%.
Una volta terminata la compilazione della domanda di iscrizione su GOMP, il sistema genera l’importo da pagare dando la possibilità di scegliere la modalità di pagamento: attraverso trattenuta direttamente dal proprio conto oppure stampando il bollettino, che potrà essere pagato presso qualsiasi ufficio postale, bancario o le ricevitorie.

F20 - Avrei necessità di capire come avviene il pagamento.
Una volta terminata la compilazione della domanda di iscrizione su GOMP, il sistema genera l’importo da pagare dando la possibilità di scegliere la modalità di pagamento: attraverso trattenuta direttamente dal proprio conto oppure stampando il bollettino, che potrà essere pagato presso qualsiasi ufficio postale, bancario o le ricevitorie.

F021 - E' possibile avere un IBAN, sul quale effettuare il pagamento?
Non esiste un IBAN. Al termine della compilazione della domanda il sistema GOMP genera automaticamente i riferimenti per il pagamento della tassa di iscrizione che può essere pagata attraverso trattenuta direttamente dal proprio conto oppure stampando il bollettino da presentare presso qualsiasi ufficio postale, bancario o le ricevitorie.

F022 - Vorrei sapere se si può pagare con carta di credito. Ho letto che c'è pago pa.
Sì.

F023 - Buongiorno, prima del 05 maggio ho compilato il modulo per l'iscrizione è ho stampato il bollettino per il pagamento di € 150,00. Il bollettino aveva scadenza 05 maggio. Non ho pagato perché sono state pubblicate le nuove proroghe. In considerazione delle nuove date e della nuova scadenza per il pagamento della quota come posso fare per ristampare un nuovo bollettino? Se ciò non è possibile devo cancellarmi e fare una nuova iscrizione?
Non è necessario stampare un nuovo bollettino né fare una nuova domanda. Il bollettino generato su cui risulta la scadenza al 05/05/2020 è valido per il nuovo termine del 3 settembre.

F024 - Data l'emergenza sanitaria e il rinvio della prova prospettiva non ho ancora provveduto al pagamento. Potrei avere un nuovo bollettino con la scadenza aggiornata?
Può provvedere al pagamento della tassa di iscrizione direttamente da GOMP, accedendo con le sue credenziali, alla voce tasse e contributi.

F25 - Ho fatto 3 domande di pre-iscrizione bando sostegno, vorrei sapere gentilmente se posso fare un unico pagamento e se sì come devo procedere.
No, ad ogni domanda deve corrispondere un pagamento poiché associato un codice univoco. Pertanto dovrà effettuare 3 pagamenti separati.

F26 - Salve, io ho effettuato il pagamento per l'iscrizione al TFA sostegno ciclo V attraverso la modalità pagoPA dal mio telefono. La transazione risulta eseguita, come posso notare anche dai movimenti bancari, tuttavia non mi ha rilasciato la ricevuta. Vi chiedo se anche per chi ha effettuato questa modalità di pagamento deve arrivare il giorno della prova con la ricevuta e, se sì, gentilmente potete spiegarmi come?
Può scaricare la ricevuta del pagamento accedendo su GOMP, alla voce certificati.

F27 - La scorsa settimana sono riuscita ad iscrivermi e a saldare la prima rata del Corso DAD Tfa Sostegno Scuola Superiore di Primo Grado. Credo debba essere ancora decurtata dalla seconda rata, da pagare entro il mese di settembre, la quota di iscrizione pari a 100,00 Euro precedentemente versata. Attendendo una Vostra modifica sul portale, nell'area riservata ai pagamenti
La quota già versata verrà detratta dalla seconda rata.

F28 - Mi è sorto un altro dubbio: avendo tre anni di insegnamento sul sostegno e non dovendo fare le prove preselettive come da decreto scuola pubblicato in G.U in data 6 giugno u.s. devo pagare la tassa di 150 euro per le preselettive oppure no? Oppure basta compilare la domanda e inviarla?
Sì, il pagamento di 150,00 euro è previsto per poter sostenere le altre prove di ammissione.

F29 - Salve ho provveduto, ad aggiornare la domanda per l'ammissione al corso di sostegno V ciclo, in quanto mancava il servizio sul sostegno. Volevo sapere se il pagamento che avevo già effettuato va bene?

F30 - Vorrei provvedere al pagamento della 1 rata, ma nella mia pagina personale nella sezione tasse e contributi non mi dà i riferimenti precisamente cliccando su ‘da pagare’ non mi dà nulla.
Per partecipare al test preselettivo va pagata la tassa di iscrizione di 150,00 euro. Solo dopo aver sostenuto le prove di ammissione ed essere risultata vincitrice, potrà provvedere all’immatricolazione al corso con il pagamento della prima rata.

F31 - Essendo esentata dal test preselettivo, la quota di 150 € versata mi sarà restituita?
No, perché deve comunque sostenere la rimanente parte delle prove.

G - Prova selettiva

G01 - In uno degli ultimi 4 cicli del sostegno ho superato il test selettivo, ma non ho superato le prove scritte e orali. Devo ripetere la prova selettiva?
Sì, deve risostenere tutte le prove compresa quella preselettiva.

G02 - Avendo i necessari titoli è possibile iscriversi a prove selettive per corsi di ordine o grado diversi?
Sì, nella stessa o diversa Università, riproponendo la domanda per la selezione di ciascun corso.

G03 - Si può sostenere la prova scritta in diversi atenei, qualora non si svolgessero tutte lo stesso giorno?
Non è materialmente possibile. Il test preliminare per lo stesso indirizzo di specializzazione si svolgerà nella stessa data in tutta Italia e quindi non è possibile effettuare, e superare, il test preliminare nella prova selettiva per lo stesso indirizzo di specializzazione in diversi atenei.

G04 - La formulazione del test preselettivo sarà affidata ad una ditta esterna? Visto che non ci sono prove degli anni precedenti, volevo sapere se la prova preselettiva TFA sostegno V ciclo 2019/20 di Link Campus University viene organizzata da Selexi srl.
No, il test preselettivo non sarà affidato a Selexi srl.

G05 - Vivo a Vicenza, per questo volevo sapere dove verrà effettuata la selezione di accesso al vostro corso e dove si terrà il corso e il relativo tirocinio.
La selezione si svolgerà a Roma.

G06 - Temi su cui verteranno i quiz e se avete del materiale in tal senso.
Troverà la risposta al suo quesito nella sezione “Informazioni”, accessibile dal sito, alla voce “Modalità di accesso”.

G07 - Vorrei sapere il numero di iscrizioni al test preselettivo del TFA sostegno diviso per singolo grado d'istruzione, oppure se verrà attivata una sezione sul sito dell'università dove poter reperire tali informazioni.
L’Ateneo conoscerà il numero di candidati solo alla scadenza del bando di iscrizione.

G08 - Avrei bisogno di delucidazioni ulteriori riguardo a quanto previsto relativamente al versamento della quota e il relativo svolgimento della prova il 3 aprile p. V., considerato il blocco delle procedure concorsuali sul territorio di Roma Capitale nell'ambito delle azioni di contenimento e gestione dell'emergenza epidemiologica del COVID- 19.
Al momento non è previsto alcun blocco delle prove del 2 e 3 aprile.

G09 - Il 3 aprile 2020, vorrei partecipare alle prove di preselezione per la scuola secondaria di primo grado, che si svolgeranno la mattina. Lo stesso giorno alle 12:00, devo presentarmi ad un'udienza in Tribunale. Per capire se ho il tempo sufficiente, avrei bisogno di sapere gli orari di inizio e fine delle prove preselettive.
Non riteniamo sia possibile conciliare i due impegni. La prova preselettiva non terminerà presumibilmente prima delle ore12:00.

G10 - Ho appena fatto domanda di preiscrizione per il corso di specializzazione per le attività di sostegno. I test preliminari dovrebbero aver luogo il 02 aprile per quanto mi compete. Sono attualmente in gravidanza e la data presunta del parto è il 24 marzo. Avrei bisogno di sapere cosa succede se non potrò essere presente? E' prevista una seconda sessione? Posso recuperare?
Non è prevista una seconda sessione.

G11 - Nel bando in “Test preliminare” si parla di almeno 20 quesiti dei 60 che sono volti a verificare le competenze linguistiche e la comprensione dei testi in lingua italiana. Per competenze linguistiche di parla anche di domande in altra lingua?
Le competenze linguistiche e la comprensione di testi sarà verificata nella sola lingua italiana. Non ci saranno domande in altra lingua.

G12 - Una volta iscritta, quando avrò comunicazione di essere ammessa? Ci sarà una graduatoria? Entro quando? In caso, poi non dovessi perfezionare l'iscrizione che procedura dovrei seguire per la rinuncia?
Dopo la correzione delle prove preselettive saranno pubblicate le graduatorie degli ammessi alle prove scritte. Dopo la correzione delle prove scritte saranno pubblicate le graduatorie degli ammessi alle prove orali. Giornalmente, dopo le prove orali, verranno dichiarati gli idonei. Entro dieci giorni dall’espletamento delle prove orali saranno pubblicate le graduatorie. La mancata iscrizione è automaticamente considerata rinuncia al corso.

G13 - Buongiorno, è possibile avere i test preselettivi degli anni precedenti?
È il primo anno che vengono attivati i corsi per il TFA sostegno e quindi l’università non ha un archivio storico.

G14 - Mi trovo in una situazione particolare, sono incinta all'ottavo mese e la data prevista del parto sarà a fine aprile. Vorrei capire con quali tempistiche si svolgeranno le altre prove (scritta e orale) per comprendere la fattibilità del tutto. Inoltre avrei bisogno di capire anche quando è previsto l'inizio le lezioni. Se per qualunque motivo non riuscissi a frequentare quest'anno ma risultassi idonea, tale stato sarebbe congelabile per poter poi iscrivermi il prossimo anno?
In base ai rinvii per l’emergenza COVID19, non dovrebbe avere problemi. Comunque se risultasse idonea e poi non potesse frequentare, potrà iscriversi in soprannumero, senza sostenere le prove selettive, l’anno successivo.

G15 - La presente per chiedere se sia possibile l'iscrizione per infanzia e primaria in una Università e secondaria di I grado e di II grado presso di voi.
Sì. È consentito, avendone titolo, presentare domande in atenei diversi e per ordini e gradi di studio diversi.

G16 - Una delucidazione: i test preselettiva sono affidati a cineca?
No.

G17 - Lo spostamento delle date della prova preselettiva per accedere al corso TFA sostegno ha creato per me il problema di non riuscire a parteciparvi perché in quei giorni dovrei partorire. C’è un regolamento che preveda questa situazione e mi dispensi dalla prova oppure non è contemplata?
Purtroppo per lei, non c’è. Ma potrebbe esserci un ulteriore rinvio.

G18 - Essendo la vostra un'università in lingua volevo sapere se come verranno strutturati i test preselettivi? Saranno strutturati come nel resto delle università oppure la difficoltà sarà maggiore? Pensate di organizzare una giornata formativa dove illustrate tutto per chi si iscrive da voi, visto che non avete prove preselettive degli anni precedenti ed è il primo anno che lo attivate?
I test preselettivi saranno strutturati come nel resto delle università in lingua italiana. Al momento non sono previste giornate del tipo da lei richiesto.

G19 - Poiché verosimilmente non si potranno svolgere le preselettive a maggio, credete che anche i termini di scadenza del bando verranno posticipati?
Per ora non è previsto nessun rinvio.
IN SEGUITO A SECCESSIVE DETERMINAZIONI LE DATE VANNO COSI’ AGGIORNATE:
Con Decreto Ministeriale n. 41 del 28/04/2020, il Ministero ha rinviato le prove preselettive come segue:

  • 22 settembre scuola dell’infanzia;
  • 24 settembre scuola primaria;
  • 29 settembre scuola primaria di 1° grado;
  • 1° ottobre scuola secondaria di 2° grado.

G20 - Vorrei sapere se, oltre ai brani, ci saranno anche domande sulla grammatica (sinonimi, verbi, complementi…) e sulla logica.
Come specificato nel bando, il test preliminare è costituito da 60 quesiti formulati con cinque opzioni di risposta, fra le quali il candidato ne individua una soltanto. Almeno 20 dei predetti quesiti sono volti a verificare le competenze linguistiche e la comprensione dei testi in lingua italiana. In tali argomenti rientrano anche le regole della grammatica e della logica.

G21 - Vorrei sapere se, oggetto della prova preselettiva, oltre alle materie indicate dal bando, vi sono domande di grammatica e/o logica. In attesa di cortese riscontro, porgo cordiali saluti.
Come specificato nel bando, il test preliminare è costituito da 60 quesiti formulati con cinque opzioni di risposta, fra le quali il candidato ne individua una soltanto. Almeno 20 dei predetti quesiti sono volti a verificare le competenze linguistiche e la comprensione dei testi in lingua italiana. In tali argomenti rientrano anche le regole della grammatica e della logica.

G22 - Le prove del TFA sostegno sono riconosciute dal Miur, essendo la Link Campus University una università privata, giusto?
Sì, l’Ateneo è stato autorizzato dal MUR a svolgere i corsi di TFA, come riportato dal Decreto Ministeriale n.95 del 12-02-2020.

G23 - Si conosce già la modalità attraverso la quale verrà svolta la selezione?
Nulla è cambiato circa le prove per la selezione: test nelle date previste, successiva prova scritta e prova orale, il tutto come dettagliatamente indicato nel bando.

G24 - Vorrei sapere se è possibile iscriversi per la preselettiva di II grado presso la vostra università pur essendo già iscritta in altro ateneo per lo stesso grado d'istruzione (la richiesta è legata alla condizione sanitaria del momento, naturalmente non vivo nel Lazio e in caso di mancata proroga preferisco non espormi a viaggi con mezzi pubblici avendo una figlia cardiopatica).
Sì, ma potrà sostenere l’esame in una sola sede in quanto le prove si svolgono nello stesso giorno in tutta Italia. Come esplicitato nel bando, la tassa di iscrizione alle prove di 150,00 euro non viene in nessun caso restituita.

G25 - Visto il decreto del Ministro Manfredi del 28/04 che comunica lo slittamento delle date delle prove del TFA Sostegno da maggio a settembre/ottobre, scrivo per sapere se è previsto uno slittamento per le date di iscrizione ai test.
Il termine per l’iscrizione ai test spostato al 3 settembre.

G26 - Venendo dalla puglia mi chiedevo se posso uscire fuori regione con una certificazione generica
indicando motivi di lavoro oppure se voi come università avete un prestampato?

Riteniamo che a settembre non ci siano più problemi, eventualmente sarà sufficiente mostrare l’iscrizione. Comunque per avere notizie certe bisogna attendere le disposizioni che per l’epoca saranno emanate dalle autorità.

G27 - Buonasera, vista l’emergenza Covid sono confermate le date dei test preselettivi?
Come da Decreto Ministeriale n. 41 del 28/04/2020, le date sono state rinviate come segue:

  • - 22 settembre scuola dell’infanzia;
  • - 24 settembre scuola primaria;
  • - 29 settembre scuola primaria di 1° grado;
  • - 1° ottobre scuola secondaria di 2° grado.

G28 - La prova preselettiva per la secondaria di secondo grado si terrà il 1ottobre, entro quanto tempo si farà la 2?
Se per “la 2” intende la prova scritta, la sua data di svolgimento, come specificato nel bando, sarà indicata assieme all’elenco degli ammessi che sarà reso noto entro i dieci giorni successivi alla data di pubblicazione delle graduatorie di merito relative al test preliminare.

G29 - Avendo prorogato le iscrizioni al 3 settembre, come pensate di gestire la prova preselettiva a cui prenderanno parte migliaia di persone, vista la proroga saremo triplicati, in termini di sicurezza in questo momento di emergenza sanitaria?  Inoltre, vista la proroga al 3 settembre per le iscrizioni e visto il gran numero di persone che sicuramente si cimenterà nelle prove preselettive, anche i numeri messi a bando per ogni grado di scuola aumenteranno?
La prova preselettiva sarà gestita nel rispetto di tutte le norme di sicurezza che saranno indicate dalle autorità. I numeri messi a bando per ogni grado di scuola sono fissati dal decreto ministeriale.

G30 - Salve, ho eseguito l'iscrizione per la prova selettiva per tfa sostegno e provveduto al pagamento ma visto l'ulteriore proroga delle prove e per motivi personali vorrei annullare l'iscrizione per non partecipare più alle preselezioni, è possibile? Cosa dovrei fare? Grazie.
Può non partecipare alle prove, ma la tassa di iscrizione, come specificato nel bando, non è in nessun caso rimborsabile.

G31 - Quando scrivete: "La prova preselettiva sarà gestita nel rispetto di tutte le norme di sicurezza che saranno indicate dalle autorità. I numeri messi a bando per ogni grado di scuola sono fissati dal decreto ministeriale" cosa intendete? Seriamente pensate di rispettare distanze di sicurezza, contemporaneamente, per il gran numero di persone che prenderà parte alle prove preselettive? E questa è solo una, la più scontata, immagino che le autorità ne indicheranno altre. Se è vero che i numeri messi a bando per ogni grado di scuola sono fissati dal decreto ministeriale, è anche vero che diverse Università italiane hanno chiuso i termini di iscrizione entro le date previste dal secondo decreto, nel vostro caso il 5 maggio 2020. Per quale motivo voi, come altre università, avete prorogato i termini di iscrizioni a settembre 2020? Proprio perché i numeri messi a bando sono gli stessi indicati dal decreto, non mi sarei aspettato una proroga, a settembre tra l'altro. Per noi aspiranti corsisti del V ciclo TFA sostegno, questo costituisce una discriminante dal momento che da qui a settembre i futuri laureati e diplomati (ITP), avranno la possibilità di potersi iscrivere, ma concorrendo tutti per lo stesso numero di posti. Inoltre, se fosse stato specificato con più anticipo, io ed altri colleghi, non avremmo avuto la premura di procedere all'iscrizione alla prova preselettiva ma soprattutto pagare il bollettino di 150 euro per ogni grado, entro i termini previsti per il 5 maggio 2020.
Questo Ateneo, come la quasi totalità degli Atenei del Lazio, ha scelto di prorogare la scadenza del bando a settembre, consentendo così la partecipazione anche a coloro che acquisiranno i requisiti entro tale data. Per quanto riguarda i tempi, il decreto rettorale di proroga è stato emanato il 30 aprile 2020, cioè due giorni dopo l’emanazione del decreto ministeriale di rinvio delle date di svolgimento dei test preliminari.

G32 - Assurdo studiare da un anno con una bambina piccola per un bando già emanato e pagata la relativa quota d'iscrizione all'ateneo scelto. Investire in 24 cfu e crediti integrativi. L'emendamento al TFA sostegno si traduce nel dare un 30/30 alla preselettiva a chi possiede tre anni di servizio sul sostegno; significa fare fuori in automatico noi che i tre anni non li abbiamo. Chi non ha i tre anni di servizio, pur prendendo 30 allo scritto e all'orale, sarebbe impossibilitato a competere con chi ha già un 30 alla preselettiva.  Un 30 conseguito senza il bisogno di averla dovuto sostenere. Cosa diversa se la preselettiva non facesse media. Questo già sembrerebbe più ragionevole. Questo ci doveva essere detto dall'inizio. Dallo Stato in primis.  Dallo Stato promulgatore di principi di eguaglianza ed equità.
Per A046 ho dovuto investire in 48 cfu integrativi con costi oltre 1200 euro e oltre 500 euro per i 24 cfu. Ho dovuto mandare in fumo così i miei precari risparmi. In secundis dall'ateneo a cui è stata pagato la relativa quota di partecipazione già a marzo. Prima che questa sciagura ci colpisse. L'ateneo ha preso un impegno con me. Mostrandomi quelle condizioni. Io le ho accettato, ho pagato, e ho iniziato a studiare da allora. Con una bambina neonata. Quante notte insonni. Il dolore di una madre nessuno potrà comprenderlo. Una madre che vede così portarsi via un sogno per cui ha investito il tempo da dedicare alla famiglia e quei precari risparmi. Il sogno di concorrere ad una competizione ad armi pari che l'avrebbe portato a lavorare e a darsi anima e spirito per chi ne ha più bisogno. Non si scherza con la vita e con i sogni delle persone. E' un'ingiustizia grave. Un'imparità che poco ha a che fare con i requisiti meritocratici che abbiamo imparato. Ancor più gravo perché è lo Stato e poi un ateneo a imporlo. Mi precludete così la possibilità di arrivare al mio sogno, di competere ad armi pari. Per piacere non accettate questo scempio. Perdonate lo sfogo ma volevo comunicarvi la mia esperienza. Spero comprenderete.
Comprendiamo il suo disappunto, ma come le è chiaro l’Ateneo deve ovviamente rispettare le leggi e le disposizioni che vengono impartite dalle competenti autorità. Nessuna delle decisioni che lei lamenta è attribuibile all’Ateneo.

G33 - Vorrei sapere se nei test c’è una soglia minima di punteggio da raggiungere per il superamento del test.
Non è prevista una soglia minima. Saranno ammessi alla prova scritta un numero di candidati pari al doppio dei posti a concorso.

G34 - A seguito della modifica ai requisiti prevista dal Decreto Scuola 22/20 l'accesso alle iscrizioni sarà ulteriormente prorogato ai candidati con 3 anni di servizio, i quali saranno esonerati dalla prova pre-selettiva. Non trovate altamente discriminatorio il fatto che noi che ci siamo iscritti a FEBBRAIO dovremo concorrere con persone che si sono aggiunte e si aggiungeranno in questi ultimi mesi? Molte Università hanno chiuso le iscrizioni a maggio, nel rispetto di chi aveva già inviato la propria candidatura. Non mi sembra corretto né professionale permettere di iscriversi fino al 3 settembre. Gli altri concorsi banditi a inizio anno hanno chiuso le iscrizioni da tempo, nonostante l'emergenza Covid, senza pretendere di speculare sulle iscrizioni. Rimango in attesa di vostri chiarimenti.
La decisione di prorogare il termine delle iscrizioni è stata comune a tutte le Università del Lazio.

G35 - Vorrei sapere se posso ancora iscrivermi alla preselezione del TFA e se è possibile iscrivermi alla preselezione pur avendo già presentato la domanda e pagato presso un altro Ateneo.
Il termine di scadenza per le iscrizioni è fissato alle ore 15:00 del 3 settembre. Può iscriversi, ma probabilmente l’altro Ateneo non le restituirà i soldi dell’iscrizione.

G36 - Volevo sapere se è possibile presentare domanda di iscrizione presso il Vostro Ateneo per la prova preselettiva al TFA sostegno della scuola secondaria di secondo grado, nonostante abbia fatto già domanda presso un altro Ateneo.
Sì, tenendo ovviamente conto che la prova verrà fatta presso un unico Ateneo e che la tassa di iscrizione presso l’altro Ateneo non le verrà rimborsata.

G37 - Ho inviato di nuovo la domanda di pre-iscrizione inserendo in pdf gli anni di servizio su sostegno è possibile sapere se l'inserimento è stato effettuato in modo corretto e se si sarete voi a comunicarmi la data della prova scritta?
La data della prova scritta verrà comunicata dall’Università dopo lo svolgimento del test preliminare.

G38 - A proposito dello svolgimento dei test preliminari per il sostegno, si svolgeranno in presenza o con procedura on line?
Allo stato attuale la normativa prevede lo svolgimento in presenza

G39 - Come funziona esattamente per l'iscrizione al TFA: se la scadenza di iscrizione è a settembre, e quindi prima della selezione, cosa succede se non si passa la selezione?
La scadenza del 3 settembre è relativa all’iscrizione alla prova selettiva.

G40 - C'è scritto che le preselettive si svolgeranno a Roma, posso sapere di preciso dove?
Come riportato nel bando, i dettagli relativi alle sedi di svolgimento delle prove saranno resi noti cinque giorni prima dello svolgimento delle prove stesse mediante pubblicazione sul sito.

DOMANDA G41 - Buonasera, vorrei ricevere le seguenti informazioni non presenti nel bando per quanto riguarda la prova scritta: numero di domande aperte, durata della prova, lunghezza dell'elaborato, tipologia di elaborato (testo espositivo, testo argomentativo, progettazione).
Al momento è stato stabilito che la prova scritta, suddivisa per ordine e grado di scuola, avrà per oggetto una o più tematiche tra quelle previste per il test preliminare di cui all’allegato C (art. 2) del DM 30 settembre 2011 e consisterà in domande a risposta aperta. La valutazione della prova scritta sarà espressa in trentesimi. Per essere ammesso alla prova orale il candidato deve conseguire una votazione non inferiore a 21/30.

DOMANDA G 42 - Sono iscritta al test preliminare per tfa sostegno secondaria II grado. chiedo cortesemente l'orario del test del 1 ° ottobre: mattina o pomeriggio?
Si terrà la mattina

DOMANDA G43- E' possibile sapere da quale agenzia saranno preparati i quesiti della preselettiva?
No

H - Titoli valutabili

H01 - Mi sto iscrivendo alle prove preselettive ma non vedo la possibilità di inserire i titoli valutabili, come mai?
I titoli valutabili non devono essere inseriti in questa fase preselettiva, ma andranno inseriti successivamente solo da coloro che supereranno la prova scritta.

H02 - Nella sezione “inserire gli eventuali esami integrativi già sostenuti, utili per l’idoneità alla classe di concorso” devo inserire tutti gli esami sostenuti durante la mia carriera universitaria al fine dell’idoneità alla classe di concorso da me indicata?
No, solo gli esami necessari affinché la laurea sia titolo valido per l’ammissione alla classe di concorso.

H03 - Chiedo cortesemente se è valutabile come titolo professionale, oltre il servizio sul sostegno, anche quello svolto nel posto comune nel medesimo grado. Inoltre volevo sapere se anche il servizio dell'anno 2019/2020 potrà essere convalidato.
Non è valutabile soltanto il servizio dell’anno 2019/2020.

H04 - Volevo sapere se convalidate le materie di un master BES di primo livello, in quanto io sono in possesso del suddetto.
Le singole materie non sono valutabili. Il master lo è se corrisponde a 60 CFU.

H05 - Sabato scorso ho discusso la prova finale di un master, a breve riceverò la valutazione ma ci vorrà parecchio tempo prima di avere la pergamena vera e propria, volevo sapere se potrò inserirlo come punteggio.
Sì, se il titolo è stato conseguito entro la data di scadenza del bando.

H06 - Insegno da 18 anni presso la secondaria di I grado, mai sul sostegno. Nell'art. 9, tra la valutazione del servizio prestato, non menziona l'insegnamento sul sostegno, posso considerare i 5 punti?
Sì.

H07 - Sono interessata a iscrivermi al concorso per il corso di specializzazione in TFA sostegno e volevo sapere se un master di durata annuale con frequenza obbligatoria (ottenuto presso struttura privata) può rientrare tra i titoli valutabili. Il master è in Marketing e Comunicazione.
Sì, se il master è di almeno 60 CFU (1.500 ore).

H08 - Qualora io avessi già conseguito alcuni dei crediti relativi agli insegnamenti del Corso, risulterebbe possibile effettuare un riconoscimento degli stessi? (Sono laureata in Pedagogia classe 87s Scienze Pedagogiche).
No, non è previsto il riconoscimento di crediti formativi.

H09 - Sono insegnante di sostegno precaria con contratto al 30/06/2020. Vorrei sapere se il servizio che sto prestando potrà essere inserito e valutato nei titoli di servizio al momento della prescrizione al corso.
I requisiti per accedere al corso, indicati all’articolo 3 del bando, e i titoli valutabili, indicati all’articolo 9 del bando, devono essere posseduti alla data di presentazione della domanda.

H10 - Sono interessata al corso per la scuola secondaria di II grado, al quale accederei con il diploma tecnico, dal momento che il mio diploma universitario triennale in scienze religiose non è contemplato fra i titoli utili. Sono a chiedere con la presente due chiarimenti:

  1. gli anni di servizio valutabili possono essere stati svolti anche su posti non di sostegno e in un grado di scuola diverso?
  2. Nello specifico, docente di religione non di ruolo scuola primaria, sarebbe valutato?

Gli anni di servizio su posti non di sostegno e in un grado di scuola diverso sono valutabili, ma non è valutabile l’insegnamento come docente di religione.

H11 - Chiedo gentilmente delucidazioni in merito alla parte del bando relativa al punteggio dei titoli valutabili di seguito riportata:

"0.5 punti per ogni diploma di perfezionamento OPPURE Master universitario di almeno 60 CFU (1500 ORE) per un massimo di 2 punti"

Negli ultimi cinque anni accademici ho conseguito tre master e un corso di perfezionamento, potrei sommare quindi il punteggio dei tre master (0.5*3=1.5) e il corso di perfezionamento (0.5) in modo da totalizzare 2? Oppure devo scegliere se dichiarare i tre master O solo il corso di perfezionamento?
Può sommare i titoli solo se relativi a differenti anni accademici. Il corso di perfezionamento è valutabile solo se di almeno 60 CFU (1500 ORE) e se ha portato al conseguimento di un diploma. Se invece ha portato ad un attestato ed è almeno di 30 CFU può comportare l’assegnazione di 0,25 punti.

H12 - Salve, la specializzazione in psicoterapia, che è un percorso quadriennale della durata di oltre 1500 ore, può essere valutato come un master e può dare diritto ad un punteggio?
Tale specializzazione può dare diritto a 0,5 punti se comporta l’acquisizione di almeno 60 CFU e il rilascio di un diploma.

H13 - Vorrei sapere se l'anno di servizio in corso è valutato come titolo di servizio al momento della presentazione della domanda per il test.
E’ valutabile il numero di giorni di servizio fino alla data di presentazione della domanda.

H14 - Vorrei sapere se l’anno di servizio in corso è valutato come titolo di servizio al momento della presentazione della domanda per il test.
E’ valutabile il numero di giorni di servizio fino alla data di presentazione della domanda.

H15 - Come si considerano gli anni di servizio "senza titolo" e presso scuole paritarie? Ho svolto un anno di servizio presso una scuola paritaria per la classe di concorso A01 che richiede, oltre a una specifica laurea magistrale (che possiedo), anche aver conseguito uno specifico diploma di maturità (ad esempio maturità artistica, che non possiedo, poiché sono diplomata al liceo classico).
Gli anni di servizio senza un titolo di studio che dia accesso ad una classe di concorso non sono considerati.

H16 - Sono intenzionato ad effettuare i test di selezione per partecipare al TFA sostegno V°ciclo e vorrei sapere se, per la certificazione dell'anzianità di servizio, posso allegare alla domanda di partecipazione le copie dei contratti per assegnazione degli incarichi annuali.
No, è necessaria la certificazione o autocertificazione dei servizi prestati in quanto non è sufficiente aver avuto assegnato l’incarico.

H17 - La patente ECDL può essere definita un titolo valutabile anche per il TFA Sostegno?
No, non è previsto tra i titoli valutabili indicati nel bando.

H18 - Vorrei sapere se sono considerati validi, ai fini del corso, gli attestati (in allegato) dei 2 corsi con esame finale della durata di 300 ore ciascuno sull'uso didattico della LIM ed Eipass Teacher.
Come specificato nel bando, sono titoli valutabili i corsi che conferiscono almeno 30 cfu.

H19 - All'art.9 è indicato che "I titoli culturali, professionali e scientifici valutabili ai fini della graduatoria finale devono essere posseduti alla data di scadenza del presente Bando"; inoltre si dice che "Dalla pubblicazione degli esiti della prova scritta, i soli ammessi alla prova orale sono tenuti ad inserire online dalla propria area riservata i titoli valutabili secondo i termini indicati...".
Ciò premesso, vorrei sapere:
- essendo iscritta ad un master universitario la cui tesi è fissata per giugno 2020 è possibile inserire tale titolo online, anche dopo la data scritta o va inserita subito
- è meglio attendere la tesi del master e fare l'iscrizione dopo il suo conseguimento (entro comunque il 03 settembre) o c'è il rischio che le iscrizioni possano essere chiuse anticipatamente qualora le iscrizioni alla selezione fossero particolarmente alte (come altre università indicano)?
Come indicato sul bando da lei stessa citato, i titoli valutabili non devono essere inseriti in questa fase preselettiva, ma solo posseduti entro la scadenza del bando (cioè entro le ore 15 del 3 settembre 2020). Andranno inseriti successivamente solo da coloro che supereranno la prova scritta. Le iscrizioni non possono essere chiuse anticipatamente.

H20 - Salve ho appreso solo oggi che sono di nuovo state prorogate le scadenze per la preiscrizione al concorso riguardante il tfa sostegno V ciclo. Personalmente ho già provveduto a fare sia la domanda che il pagamento presso la Vs. Università. Vorrei gentilmente sapere se mi sarà possibile integrare i documenti che ho dichiarato nella domanda con il diploma di perfezionamento che sto conseguendo in questi giorni e comunque prima della data della nuova scadenza.
Come indicato nell’art. 9 del bando, il diploma di perfezionamento, come gli altri titoli valutabili, devono essere solo posseduti entro la data di scadenza del bando (cioè entro le ore 15 del 3 settembre 2020), mentre devono essere inseriti on line dopo la pubblicazione degli esiti della prova scritta da parte degli ammessi alla prova orale.

H21 - Dal bando si evince che, per quanto riguarda i titoli valutabili, la certificazione di conoscenza di lingue straniere non verrà valutata. Potete confermarmelo?
I titoli valutabili sono esclusivamente quelli indicati nell’art.9 del bando.

H22 - Avendo i requisiti ho integrato la domanda con indicazione titoli valutabili su sostegno. Tuttavia io possiedo una anzianità su sostegno superiore ai 3 anni...devo inserire tutti i servizi o bastano gli ultimi 3 che ho indicato?
Per usufruire dell’esenzione dalla prova preselettiva bastano 3 anni di servizio. Coloro che saranno ammessi alla prova orale potranno inserire ulteriori anni di servizio come titoli valutabili.

H23 - Non ho tre anni di servizio ma solamente due di sostegno sulla primaria. Posso inserirli lo stesso solo come documentazione facendo comunque la preselezione?
Gli anni di servizio da lei prestati possono valerle come titoli valutabili, da presentare nei termini temporali stabiliti dall’art.9 del bando.

H24 - Riconoscereste uno school placement e corso relativo al PGCE svolto per mezzo anno accademico all'estero od altri school placements svolti all'estero?
I titoli valutabili sono soltanto quelli precisati dall’art.9 del bando

I - Esenzione dai contributi e dalle Tasse

I01 - Chi ha un’invalidità deve pagare? (sia la domanda, che il corso)
I candidati con disabilità superiore al 66% sono esentati dal pagamento del contributo per l’iscrizione alla selezione. Gli ammessi con disabilità superiore al 66% sono esentati dal pagamento della tassa di iscrizione e sono tenuti unicamente al pagamento dell’imposta fissa di bollo dell’importo di 16 euro.

I02 - Ho un grado di invalidità dell'80%. Leggevo sul vostro bando che chi ha un'invalidità dal 66% in poi, è esonerato sia dalla tassa concorso, sia dalle eventuali tasse di iscrizioni. Ecco la mia domanda: il Miur, con nota del 10 aprile 2019, ha chiarito che gli invalidi dall'80% in poi sono esonerati dalla prova preselettiva e quindi vengono ammessi in soprannumero a partecipare alle successive prove scritte di cui all'art.6 comma 2 lettera b) del DM 30 settembre 2011 rispetto al tetto massimo indicato dal comma 3 articolo 4 del DM 92/91. Pertanto i candidati con questa percentuale di disabilità non rientrano nel conteggio, ma accedono di diritto alla prova scritta?
Sì, sono esclusi dal pagamento delle tasse di iscrizione alla selezione e al corso, essendo tenuti esclusivamente al pagamento dell’imposta fissa di bollo di 16 euro. Sono inoltre esonerati dal test preliminare e ammessi in soprannumero a partecipare alla successiva prova scritta.

I03 - Buonasera, leggo sul vostro bando esonero per chi ha una disabilità superiore al 66%, questo vale anche se si ha una disabilità più del 66 % senza 104?

I04 - Ho compilato la domanda più di 2 mesi fa, ora non so minimamente come procedere per pagare solo il bollo, non dovendo pagare la tassa di 150 euro della preselettiva, per invalidità al 67%. Mi inviereste cortesemente un bollettino che stamperei per poi pagarlo?
Può provvedere al pagamento del bollo direttamente da GOMP, accedendo con le sue credenziali, alla voce tasse e contributi.

L - Svolgimento e Calendario dei Corsi

L01 - Per chi lavora: il corso si svolgerà in maniera intensiva nei weekend?
Il calendario delle lezioni terrà conto delle esigenze dei lavoratori. (Per specifica vedere la FAQ L04)

L02 - Una parte del corso sarà on line?
No, il corso è obbligatoriamente tutto in presenza.

L03 - Sono una docente di ruolo su Infanzia Sostegno dal 01/09/2013, ho conseguito la Laurea in Scienze dell’educazione a.s. 2002 vecchio ordinamento con tutti gli esami per la classe di concorso A018 e A019. Successivamente ho conseguito ulteriori due lauree in scienze della formazione Primaria indirizzo Primaria e Infanzia, a.s. 2012 e a.s. 2013, con relativi titoli di specializzazione per il sostegno Infanzia e Primaria. Il mio quesito è il seguente: vorrei evitare di effettuare il test preselezione e avere contestualmente un’abbreviazione del corso, per essere inserita tra i soprannumerari: è possibile?
Non è possibile evitare di effettuare il test preselezione, ma è possibile ottenere un’abbreviazione del corso. Ai sensi dell’art. 3 c.5 del D.M. 92/2019, l’Ateneo predispone percorsi abbreviati, finalizzati all’acquisizione del titolo, per i soggetti che hanno già conseguito il titolo di specializzazione sul sostegno in un altro grado di istruzione e che risultino utilmente collocati in graduatoria di merito, ma vanno superati il test preliminare, la prova scritta e la prova orale, questi ultimi due con la votazione minima di 21/30.

L04 - In quali giorni si terranno le lezioni?
Si prevede di organizzare corsi con lezioni nei weekend (da venerdì pomeriggio a domenica mattina) e corsi con lezioni infrasettimanali (da lunedì a venerdì) dando la possibilità di opzionare il calendario. La decisione finale sarà presa in base alla preferenza che verrà manifestata dalla maggioranza degli ammessi e degli eventuali soprannumerari.

L05 - Dove si svolgeranno i corsi?
I corsi si svolgeranno presso l’Ateneo. Non si escludono poli dislocati per venire incontro alle esigenze logistiche degli ammessi e degli eventuali soprannumerari.

L06 - Il corso dura complessivamente 8 mesi di cui 5 di tirocini e laboratori? Per i tirocini e laboratori si possono svolgere anche in istituti della provincia di residenza, nel caso Frosinone? Quante ore si dovrebbero svolgere rispettivamente di insegnamenti, tirocini e laboratori? Gli insegnamenti si svolgerebbero in quanti giorni a settimana e con quale orario e la sede è quella di via del Casale di San Pio V n. 44? OPPURE
Lo svolgimento del tirocinio è limitato solo alle scuole del Lazio o si prevede possibilità di svolgimento in altra scuola convenzionata nel territorio nazionale?
L’Ateneo ha convenzioni per svolgere i tirocini in istituti romani, ma è disponibile a stipulare convenzioni con istituti di altre località.

L07 - È possibile sapere come è stato organizzato il corso negli anni precedenti a livello di giorni e orari? Ci sarà una pausa durante l'estate? Se si, in quale periodo orientativamente? È possibile avere le prove preselettive e le tracce scritte dei precedenti cicli al fine di esercitazione?
L’Ateneo non ha organizzato corsi negli anni precedenti. E’ prevista una pausa estiva nel mese di agosto.

L08 - Vorrei svolgere le prove preselettive per il corso TFA nella vostra università. Vorrei sapere però, nel caso gli esami dovessero andare a buon fine, esiste una convenzione con l'università di Viterbo che consenta di frequentare il corso in quella università?
Non esiste una convenzione con l’Università di Viterbo, ma l’Ateneo ha previsto la possibilità di attivare poli didattici dislocati nel territorio della regione per favorire la frequenza degli allievi, se in numero sufficiente per attivare una classe.

L09 - Salve, una volta conseguita la specializzazione, si entra in ruolo (GAE) oppure bisogna sempre fare l'esame di abilitazione?
Non si entra in ruolo, ma si consegue un diploma di specializzazione per l’insegnamento sul sostegno.

L10 - Nella FAQ L4 si parla di fine settima o infrasettimanale a scelta dei candidati. Quindi la certezza che sia formula weekend non c'è al momento dell'iscrizione? Faccio questa domanda perché lavorando, la formula infrasettimanale per me sarebbe impossibile. Infine anche i laboratori e i tirocini diretto ed indiretto verrebbero effettuati con la formula weekend?
La formula weekend è certa. Se ci saranno richieste sufficienti ci sarà anche l’opzione infrasettimanale. Il tirocinio diretto va svolto presso la scuola, dove le lezioni sono infrasettimanali e per alcune anche il sabato.

L11 - Salve, la risposta sul sito non è chiara. Sulla FAQ L04 è scritto che si prevede di organizzare il corso sia nel weekend che in base alle esigenze di gran parte dei corsisti, inoltre con possibili tirocini infrasettimanale. Quindi non mi è chiaro come sarà organizzato. È possibile avere una risposta più dettagliata?
Come già chiarito nella FAQ L10 la formula weekend, che è certa, prevede insegnamenti, laboratori e tirocini indiretti nel fine-settimana, mentre il tirocinio diretto va svolto presso le istituzioni scolastiche negli orari e nei giorni concordati con tali istituzioni. In aggiunta, se ci saranno richieste sufficienti, ci sarà anche la possibilità di insegnamenti, laboratori e tirocini indiretti infrasettimanali.

L12 - Non so nulla circa il corso che farete, quello per il quale si prevede retta da 3000 euro. Capisco che al momento non si possa sapere con certezza la modalità della didattica, ma mi sapete almeno dire quale sarà il programma? Chi i docenti? Si può avere il programma degli anni passati? Sono inoltre previste facilitazioni per chi lavora? Altrimenti come faccio a iscrivermi? Grazie
Il programma, definito dal Decreto per il Sostegno, è presente negli allegati B all’articolo 2 del Decreto del 30 settembre 2011, accessibile dal sito nella sezione Informazioni alla voce “Riferimenti Normativi”. Esso comprende: lezioni frontali, tirocinio diretto e indiretto, laboratorio TIC e laboratorio didattico.
La facilitazione per chi lavora è quella dell’erogazione delle lezioni frontali nei giorni del weekend.

L13 - Volevo chiedere un'informazione sui posti messi a bando per il TFA Sostegno scuola di primo e secondo grado. Vanno distribuiti su tutta Italia o in una sede ben precisa? Ed eventualmente, quanti per sede?
I posti sono stati distribuiti per le varie Università italiane. Alla Link Campus sono stati attribuiti 450 posti totali suddivisi in:
75 per l’infanzia;
75 per la primaria;
100 per scuola secondaria di primo grado;
200 scuola secondaria di secondo grado.

L14 - Buonasera, dove posso trovare l'offerta formativa del corso TFA?
L'offerta formativa del corso TFA è presente negli allegati B all’articolo 2 del Decreto del 30 settembre 2011 accessibile dal sito, nella sezione Informazioni alla voce “Riferimenti Normativi”.

L15 - Salve, in merito al TFA vorrei sapere se l'eventuale tirocinio sarà svolto in Italia o in Spagna. e se tale titolo in Spagna è riconosciuto dal MIUR.
Il tirocinio dovrà essere frequentato presso una scuola italiana dell’ordine e grado relativo al corso di specializzazione per il sostegno (infanzia, primaria, secondaria primo e secondaria secondo grado) accreditata e convenzionata con questo Ateneo.

L16 - Nella FAQ L05 scrivete: “I corsi si svolgeranno presso l’Ateneo. Non si escludono poli dislocati per venire incontro alle esigenze logistiche degli ammessi e degli eventuali soprannumerari”. Sapete già dove saranno questi posti dislocati?
E’ previsto, oltre che a Roma, un secondo polo in una provincia limitrofa, per la quale ci sia un sufficiente numero di richieste.

L17 - In quanto tempo è possibile ricevere l’attestato dopo aver effettuato l’esame?
Se si riferisce alla certificazione di esame, sarà reperibile su GOMP immediatamente dopo aver discusso l’esame finale.

L18 - Avete già un calendario di appelli di esame per i prossimi mesi per la sede di Roma? E sono garantiti appelli straordinari in caso di uscita del bando?
Le date d’esame per la selezione verranno comunicate agli esiti del test di ammissione. Le date per l’esame finale avverranno presumibilmente nel mese di luglio 2021, dovendo i corsi terminare entro il 16 luglio 2021, secondo le attuali disposizioni ministeriali.

L19 - Vorrei sapere il corso per la scuola secondaria di primo e secondo grado sono distinte?
I laboratori e i tirocini sono diversificati per ogni grado di scuola.

L20 - Vedo che l'università ha un indirizzo politico-economico-giuridico più che umanistico pedagogico, dato che non ci sono facoltà specifiche di Filosofia, Psicologia, Pedagogia e Didattica, quindi il corso è organizzato in afferenza a quale facoltà dell'università? Chi sono i docenti?
Il corso di specializzazione per le attività di sostegno agli alunni con disabilità non deve necessariamente afferire ad una Facoltà dell’Università. I docenti non sono stati ancora nominati.

L21 - Cosa si intende per tirocinio diretto e tirocinio indiretto?
Il tirocinio diretto viene svolto presso le istituzioni scolastiche sotto la guida di un docente con funzione di Tutor; il tirocinio indiretto viene svolto presso l’Ateneo e presso le sedi di tirocinio.

L22 - Buongiorno, leggendo il programma del bando tfa volevo capire se la parte relativa alla legislazione scolastica esclude la normativa sull’integrazione degli alunni disabili, l’attuale quadro normativo in materia di inclusione, centri territoriali e gruppi di lavoro, tappe dell’integrazione scolastica e pei, professione del docente di sostegno.
L'ambito insiste su tutti gli elementi propri della legislazione

L23 - Vorrei cortesemente sapere se prevedete, come per i soprannumerari, anche per il corso VI ciclo del TFA la DAD.
Al momento solo per il corso per soprannumerari è autorizzata la DAD.

L24 - In merito alle Procedure di istituzione delle graduatorie provinciali e di istituto di cui all’articolo 4, commi 6-bis e 6-ter, della legge 3 maggio 1999, n. 124 e di conferimento delle relative supplenze per il personale docente si fa presente l'Articolo 1 (Elenco aggiuntivo alle GPS) che riporta la seguente dicitura: “Nelle more della ricostituzione delle GPS, i soggetti che acquisiscono il titolo di abilitazione ovvero di specializzazione sul sostegno entro il 1° luglio 2021 possono richiedere l’inserimento in elenchi aggiuntivi alle GPS di prima fascia, cui si attinge in via prioritaria rispetto alla seconda fascia”. A tal proposito, vi chiedo se, gentilmente, è possibile rettificare la data di temine del corso TFA prevista per il 16 luglio 2021 con quella del 1 luglio 2021, così come indicato dall'ordinanza ministero N. 60/2020 del 10 LUGLIO 2020 al fine di darci la possibilità di iscriverci in tempo negli elenchi aggiuntivi delle GPS.
La data del 16 luglio è quella ultima fissata dal decreto ministeriale per la conclusione dei corsi. Ovviamente le Università sono libere di terminare il corso in date precedenti, in particolare prima del 1 luglio per favorire le esigenze esposte.

L25 - Potrei sapere chi è il direttore del corso TFA sostegno?
Il Direttore del corso è il Prof. Piero Crispiani

M - Invalidità

M01 - Essendo una persona con disabilità e con invalidità civile riconosciuta dell’85%, vorrei chiedere conferma dell’esclusione dal pagamento della tassa di iscrizione al concorso di € 150,00 e dalla prova preselettiva ai sensi della nota ministeriale del 10/04/2019 di integrazione al D.M. 92/2019. Vorrei inoltre chiedere se sia necessario comunque presentarsi per l’identificazione il giorno della prova preselettiva o se sia sufficiente farsi riconoscere direttamente il giorno della prima prova scritta della procedura.
No, non deve presentarsi; è sufficiente presentarsi alla prima prova scritta.

M02 - Essendo diabetica di tipo 1, ho il codice che mi è stato assegnato per patologia con una percentuale d'invalidità. Ho tutta la mia documentazione che attesta quanto scritto sopra, tuttavia manca un'ultima relazione e sto provvedendo per il rilascio. In fase d'iscrizione al bando per la preselettiva, immagino, dovrò indicare questi dati inerenti alla mia patologia e alla mia invalidità. Temo, però, per i tempi di rilascio della relazione mancante da parte dell'Inps e del Patronato. Pertanto, posso nel frattempo procedere con l'iscrizione e inviare in un secondo momento la documentazione mancante, nell'eventualità di lungaggini burocratiche che vadano oltre la scadenza da voi indicata per l'iscrizione alle prove preselettive?
Fino a quando non potrà dimostrare il suo stato dovrà comportarsi come la generalità dei candidati.

M03 - Ci tenevo ad informarvi che ieri sono stata all'Inps e ho parlato anche con il mio avvocato che segue la mia pratica di legge 104, e mi hanno confermato che la documentazione mancante non ha a che fare con l'attestazione di disabilità e che la certificazione in mio possesso è pertinente e sufficiente alla dichiarazione di patologia e invalidità del 67% che mi è stata attribuita.
Volevo pertanto chiedere come comportarmi in merito all'iscrizione alla preselettiva e in particolare all'eventuale esonero in termini di pagamento e di partecipazione alla preselettiva stessa. Ho letto che dal 66% in su si è esonerati.

La norma richiede il possesso della certificazione relativa al proprio stato rilasciata dal competente ente pubblico. Il possesso di tale certificazione per una invalidità pari o superiore al 66% esonera dal pagamento delle tasse di iscrizione alla selezione e al corso e obbliga esclusivamente al pagamento dell’imposta fissa di bollo di 16 euro per l’iscrizione al corso.

M04 - Ho una invalidità con legge 104 volevo sapere se sono esonerata dalle prove di accesso.
Sì, se l’invalidità è superiore all’80%. Se invece l’invalidità è inferiore all’80% ma superiore al 66%, si è esonerati dal pagamento delle tasse di iscrizione alla selezione e al corso e si è obbligati esclusivamente al pagamento dell’imposta fissa di bollo di 16 euro per l’iscrizione al corso, ma ci si deve sottoporre al test preselettivo.

M05 - Ho dichiarato di essere laureata in Biologia 6/s specialistica più 24 CFU in discipline antropo-psicologiche. Ho allegato certificato di invalidità al 100% e documento. Non ho pagato nulla. È a posto così? Posso considerarmi iscritta e non devo né pagare per la preselettiva né farla perché ho invalidità giusto? Mi presento direttamente alla prova scritta?
Sì, ha ben interpretato il bando. Riceverà a tempo debito una comunicazione via mail.

M06 - Ho una percentuale di invalidità pari al 100% e come indicato sul bando sono esonerata dal test preselettivo e dalla tassa di iscrizione al corso; volevo però capire se l’iscrizione devo farla seguendo le modalità indicate dal bando e se devo allegare il decreto di invalidità.
Deve farla seguendo le modalità indicate dal bando.

M07 - Ho un’invalidità dell’80% e la 104/92, devo inserire la relativa documentazione medica nella sezione allegati?

M08 - Volevo iscrivermi al TFA per il sostegno alla Link Campus. Ho una invalidità civile al 75 % ma il certificato di invalidità dell’INPS è scaduto a settembre 2019. Dovevo sostenere la visita per la revisione a marzo ma a causa del coronavirus è saltata a data da destinare. Volevo chiedervi se allego il certificato d’invalidità ho diritto ad essere esonerato dal pagamento delle tasse di iscrizione alla selezione e al corso.
L’esonero sarà concesso solo sotto condizione che la visita di revisione confermi l’invalidità.

N - Percorsi abbreviati

N01 - Salve vorrei capire quando è possibile iscriversi in soprannumero e quando invece si può usufruire dei percorsi abbreviati. Grazie.
La possibilità di iscriversi in soprannumero è limitata ai soli tre casi chiaramente indicati nell’art.12 del bando. I percorsi abbreviati, indipendentemente dall’eventuale iscrizione in soprannumero, saranno predisposti per coloro che hanno già conseguito il titolo di specializzazione sul sostegno in un altro ordine e grado di istruzione, così come indicato nell’art.13 del bando.

N02 - Sono un'insegnante a tempo indeterminato sostegno primaria; ho conseguito la laurea in materie letterarie a marzo 2001, la laurea in Scienze della Formazione primaria a luglio 2005 e il PEF 24 il 21 giugno 2018. Se dovessi superare prove preselettive TFA V ciclo scuola secondaria, dovrei svolgere solo i laboratori o l’intero percorso?
Deve frequentare l’intero percorso.

N03 - Nel 2008 ho conseguito la SISSIS sostegno per la secondaria di I e II Grado presso UNIPA. Il titolo rientra tra i percorsi Abbreviati secondo quanto riportato nell'art. 13 del bando?
No.

N04 - Sono un insegnante in possesso di una specializzazione per il sostegno per le scuole medie, che vorrei riconvertire sulla primaria. (Specifico di essere in possesso del titolo abilitante per l'insegnamento nella primaria). Vorrei sapere se la vostra università ha in programma l'attivazione di percorsi abbreviati per i soggetti che hanno già conseguito il titolo di specializzazione sul sostegno in un altro grado di istruzione, come previsto dal relativo decreto ministeriale.
Dovrà comunque sostenere la prova preselettiva e, se sarà ammesso, potrà usufruire dei percorsi abbreviati.

N05 - Coloro che hanno sospeso la frequenza del corso per gravi motivi di salute, possono ottenere percorsi abbreviati ai sensi dell'art. 3, commi 5 e 6 e dell'art. 4 comma 4 del D.M. 92/2019?
No, se non hanno già conseguito il titolo in un altro grado di istruzione. Possono solo essere ammessi in soprannumero, con il riconoscimento dei crediti già eventualmente acquisiti.

N06 - Qual è il percorso abbreviato previsto per gli idonei già in possesso di specializzazione TFA per altro grado? Altrove ne avete fatto menzione senza però specificare. Si limita al tirocinio e ai laboratori?
Per coloro che hanno conseguito la specializzazione sul sostegno in un diverso ordine e grado di scuola, in uno dei primi 4 cicli dei corsi per il sostegno, il percorso abbreviato si limita al tirocinio e ai laboratori.

N07 - Sto per finire il TFA sostegno primaria all’università del foro italico di Roma. Ho intenzione di provare il test per la secondaria di primo grado all’università Link Campus. Se dovessi passare tutte le prove farò solo i laboratori?
Dovrà frequentare integralmente i laboratori e i tirocini.

N08 - Possiedo una laurea Magistrale in Giurisprudenza, Un Diploma di conservatorio V.O. in flauto traverso, i 24 CFU e 5 anni di servizio. Sto conseguendo il titolo di Specializzazione sul Sostegno didattico presso Università della Calabria. (Scuola secondaria di primo grado). Vorrei partecipare alle selezioni per la secondaria di secondo grado presso il Vs Ateneo. Mi servirebbe sapere, (qualora riuscissi a superare le prove previste), se, pur provenendo da un altro Ateneo, potrei usufruire del percorso abbreviato, come da Decreto Ministeriale.
Fermo restando il possesso dei titoli per l’accesso ad una abilitazione per la scuola di secondo grado, può usufruire del percorso abbreviato.

N09 - Sono un insegnante di sostegno a tempo indeterminato in servizio presso la scuola primaria ed in possesso di titolo di abilitazione per le medie e di specializzazione per il sostegno per la scuola primaria; tale specializzazione è stata conseguita nell’anno 94 attraverso un corso biennale; vorrei sapere se posso accedere ad un percorso abbreviato e se devo fare le prove di selezione.
Deve fare le prove di selezione. Potrà esserle concessa un’abbreviazione di corso sulla base delle attività da lei svolte per il conseguimento della specializzazione per il sostegno per la scuola primaria

N10 - Sono docente di francese alla scuola secondaria di primo grado. Inoltre sono in possesso del titolo di laurea in Scienze della formazione primaria vecchio ordinamento ed abilitata al sostegno per la scuola primaria. Vorrei sapere se in base ai requisiti in mio possesso potrei accedere al percorso abbreviato per il sostegno per la scuola secondaria di primo/secondo grado.
Potrà esserle concessa un’abbreviazione di corso sulla base delle attività da lei svolte per il conseguimento della specializzazione per il sostegno per la scuola primaria.

N11 - Sono un’insegnante di sostegno presso primaria e infanzia. Sono in possesso di:
- Laurea triennale in L19 - Scienze dell'Educazione,
- Laurea magistrale in LM85 - Scienze Pedagogiche,
- 24 CFU in discipline antropo-psico-pedagogiche e metodologie didattiche.
A quale dei vostri percorsi abbreviati sul sostegno posso accedere, senza ridondanze di crediti da me già acquisiti attraverso le due lauree?
I titoli da lei posseduti le consentono di partecipare all’ammissione al corso di sostegno per la scuola secondaria di secondo grado. Qualora fosse in possesso della specializzazione per l’infanzia e/o la primaria, potrebbe richiedere un percorso abbreviato che sarà concesso sulla base del percorso da lei già effettuato per conseguire la specializzazione.

N12 - Ho completato la procedura di iscrizione su piattaforma chiedendo sia il percorso abbreviato che intero. Entro la data di scadenza del 6 luglio dovrò pagare prima rata, che è diversa per i due percorsi. Volevo sapere quando potrò conoscere l'esatto importo della prima rata.
Se lei ha diritto alla concessione del percorso abbreviato l’esatto importo della prima rata è riportato nel decreto rettorale.

N13 - Intendo iscrivermi al corso di specializzazione sul Sostegno per la scuola secondaria. di I grado presso il vostro Ateneo. Facendo l'iscrizione online, non ancora perfezionata con il pagamento della prima rata, mi è sorto il dubbio se io debba sostenere le prove d'accesso pur essendo già specializzata per la scuola secondaria di II grado durante il IV ciclo e vincitrice di concorso, sempre durante il IV ciclo, per la scuola secondaria di I grado presso l'Università Foro Italico di Roma. Inoltre chiedo se la procedura di iscrizione come soprannumeraria di altro ateneo con percorso abbreviato sia quella giusta da selezionare dal momento che ho letto nel bando che si deve fare una richiesta di preiscrizione. Come devo procedere? Dove posso allegare la certificazione degli esami sostenuti e del titolo acquisito?
Se in occasione del IV ciclo è risultata vincitrice sia per la secondaria di I grado che per quella di II grado ed ha optato per quest’ultima, può accedere al percorso abbreviato per soprannumerari. L’avviso di iscrizione e le modalità di detto corso sono contenute nel Decreto Rettorale n. 560/2020 pubblicato sul sito dell’Ateneo

N14 - Ho ottenuto la Specializzazione nel IV ciclo per la scuola Sec. I Grado. Una volta immatricolata come avvio il percorso abbreviato?
Qualora risulti ammessa al corso per un grado di scuola diverso da quello per cui ha già conseguito la specializzazione, dopo l’immatricolazione le sarà assegnato un percorso abbreviato.

O - Corso DAD - Soprannumerari

O01 - Vorrei sapere con certezza se attiverete i corsi previsti dal D.M. 94 del 25 maggio 2020. In caso contrario dovrei iscrivermi presso un’altra Università che già ha inviato avviso di attivazione dei corsi suddetti. Avrei bisogno di una risposta in tempi celeri.
La Link Campus University ha deciso di attivare i corsi a distanza di cui al D.M. 94/20. L’avviso di iscrizione e le modalità di detto corso sono contenute nel Decreto Rettorale n. 560/2020 pubblicato sul sito dell’Ateneo.

O02 - Buongiorno, sono una studentessa che intende iscriversi al corso TFA sostegno in qualità di soprannumeraria ma vorrei sapere, prima del pagamento della tassa se mi accettate in quanto io rientro nella casistica di cui all'art 4, comma 4 lettera b del DM 92/19 però con esami e titolo conseguito all'estero in UE ed attualmente in attesa di riconoscimento MIUR.
La Link Campus University ha deciso di attivare i corsi a distanza di cui al D.M. 94/20. L’avviso di iscrizione e le modalità di detto corso sono contenute nel Decreto Rettorale n. 560/2020 pubblicato sul sito dell’Ateneo Ai sensi del bando, se Lei ha presentato domanda di riconoscimento alla competente autorità ministeriale, per il momento sarà ammessa con riserva.

O03 - Sono un'idonea del IV ciclo TFA sostegno presso altro ateneo. Volevo chiederle se la Vostra università ha posto un limite alle iscrizioni dei soprannumerari per l'avvio della didattica a distanza o se verranno accolti tutti. E quante sono le ore previste in presenza e come saranno distribuite.
Non c’è un limite all’iscrizione dei soprannumerari.

O04 - Mi sono iscritto al portale studenti Unilink.gomp, letto il bando per l'ammissione al corso di specializzazione per il sostegno, seguita l'istanza di iscrizione e consultate attentamente le FAQ. Riporto di seguito due FAQ estrapolate dal vostro portale per cercare di illustrarle il mio caso:
- E02 - Posso iscrivermi in soprannumero presso la Link Campus University se sono stato idoneo presso altra università? Sì, ci si potrà iscrivere in soprannumero ma si dovrà produrre una attestazione di idoneità (nulla osta) rilasciata dall'Università dove si è conseguita l'idoneità.
- E14 - L'anno scorso mi sono iscritta ed ho sostenuto alcuni esami del corso TFA 2019 presso altro Ateneo, ho poi sospeso il corso per problemi famigliari. Ad oggi ho il certificato degli esami sostenuti. Nel caso decidessi di iscrivermi presso il vostro Ateneo come sovrannumero, è possibile chiedere il riconoscimento degli esami?

Nell' A.A. 2016/2017 ho superato le procedure concorsuali per essere ammesso al corso di specializzazione TFA III ciclo presso l'Università degli Studi di Urbino "Carlo Bo" (con il superamento delle prove preselettive sono pertanto risultato idoneo alla partecipazione al percorso formativo). Dopodiché, senza aver sostenuto esami, dopo pochi giorni dall'inizio del corso, per sopraggiunti problemi famigliari, ho dovuto interrompere la frequenza del corso stesso. La segreteria dell'UNIURB, al momento dell'interruzione, mi ha fatto presentare domanda di rinuncia agli studi. Rifacendomi alla FAQ E02 sopra riportata e al D.M. sostegno V ciclo, come mi è stato riferito ieri dalla direttrice amministrativa dell'UNIURB - uff. sostegno, io non ho la possibilità di produrre il "nulla osta" in quanto, non ho partecipato allo scorso TFA (IV ciclo), ma anche perché al momento dell'interruzione del corso non ho effettuato una sospensione bensì ho effettuato una rinuncia agli studi. Per comprovare la mia idoneità al TFA sostegno III ciclo, mi ha consigliato la direttrice UNIURB, di scaricare dal portale dell'ateneo l'autocertificazione di iscrizione/rinuncia al percorso formativo (allegata copia). Rifacendomi alla FAQ E14 sopra riportata e al D.M sostegno V ciclo, relativamente al concorso per accedere al TFA III ciclo sostenuto presso l'UNIURB ho certificazione prodotta dal portale Esse3 dell'Ateneo risultante l'iscrizione e la rinuncia agli studi dalla quale si evince la mia iscrizione al corso e pertanto la mia idoneità. Non accettando l'UNIURB la mia ammissione in sovrannumero all'attuale V ciclo TFA perché ho effettuato presso di loro una rinuncia agli studi nel TFA III ciclo, non potendo l'uniurb rilasciarmi il nulla osta, chiedo a codesta spett.le Università di valutare l'accettazione del sottoscritto in sovrannumero all'attuale ciclo TFA attraverso la produzione della certificazione di iscrizione e rinuncia di analoga procedura concorsuale (a.a. 2016/2017) che allego alla presente comprovante l'idoneità al percorso formativo.

RISPOSTA: Ai sensi dell’art.4 comma 4 lettera a del D.M 92/19, lei può essere ammesso in sovrannumero.

O05 - Ho inviato alla Vostra Università domanda per partecipare al corso di specializzazione per il sostegno per l'anno 2019/2020 in qualità di soprannumerario, ma, non avendo l'opportunità di procurarmi il nulla osta dell'ateneo dove ho conseguito l'idoneità per i noti motivi, ho allegato una certificazione del suddetto ateneo attestante la mia idoneità. Vorrei sapere se posso inviare il nulla osta di cui sono finalmente venuta in possesso e dove spedirlo.
Se al momento della domanda ha inserito l’autocertificazione attestante la sua idoneità, ciò è sufficiente. Occorre, però, presentare il nulla osta dell’Università in cui ha conseguito l’idoneità.

O06 - Salve, allo scorso ciclo del TFA sostegno sono risultata idonea non ammessa alle prove di accesso dell'università di Macerata. Poco tempo fa, mi sono iscritta come sovrannumeraria all'università di Macerata per questo ciclo del TFA; ancora non ho effettuato il pagamento delle tasse, in quanto ancora non so se l'università di Macerata attiverà il corso in modalità online. Posso iscrivermi comunque come idonea non ammessa al corso organizzato da voi, anche se già mi sono iscritta a Macerata?

O07 - Sono un'idonea al corso di specializzazione sul sostegno dell'Università degli Studi di Genova. Sono qui a scrivervi per sapere se il vostro ateneo attiverà il V ciclo del TFA sostegno in modalità DAD per gli idonei. Nel caso la risposta fosse affermativa, si potrebbero iscrivere anche idonei di altri atenei?
La Link Campus University ha deciso di attivare i corsi a distanza di cui al D.M. 94/20. L’avviso di iscrizione e le modalità di detto corso sono contenute nel Decreto Rettorale n. 565 del 3 luglio 2020 pubblicato sul sito dell’Ateneo. Si possono iscrivere idonei di altri atenei presentando il nulla osta dell’ateneo di provenienza.

O08 - La frequenza dei laboratori si terrà esclusivamente di sabato?
Può darsi anche in altri giorni che saranno concordati con i corsisti.

O09 - Entro quale data ci si può iscrivere?
Come indicato sul decreto rettorale 565/2020 il termine di scadenza per l’iscrizione è il 02 settembre alle ore 15:00.

O10 - Sono risultata idonea ma non vincitrice nelle selezioni dell'Università di Pisa per il IV ciclo del TFA sostegno (anno accademico 2018/2019), per iscrivermi al vostro corso in modalità DAD ho richiesto il nulla osta all'Università di Pisa. La risposta dell'Università è stata la seguente: " Gentilissima, Lei può autocertificare la Sua idoneità ottenuta nell'anno accademico 2018/2019 presso il nostro Ateneo. Sarà l'Ateneo presso il quale si iscriverà ad inviarci eventualmente una richiesta di accertamento di veridicità. Qualora necessiti di un "nulla osta", al fine di potersi iscrivere in soprannumero al Corso di specializzazione per il Sostegno presso un’altra Università, ci indichi l'Ateneo presso il quale intende iscriversi e noi invieremo una comunicazione ad hoc all'Ateneo stesso.
Quale Ateneo devo indicare all'Università di Pisa per farvi inviare la comunicazione in merito al nulla osta?
Per dichiarare il possesso dell’idoneità e sufficiente l’autocertificazione. L’Ateneo a cui inviare il nulla osta è la Link Campus University.

O11 - Il corso DAD sarà a distanza solo in questo periodo o rimarrà on line fino alla fine?
Il corso sarà on line per tutta la sua durata.

O12 - La Didattica sarà erogata nella giornata di sabato (mattina e pomeriggio). Confermate che l'impegno sarà solo per tale giorno della settimana?
Per garantire la conclusione del corso entro il termine stabilito dal Decreto Ministeriale sarà necessario accelerare l’erogazione del corso, pertanto si prevede di aggiungere altri giorni di formazione, oltre alla giornata del sabato, che verranno concordati con i corsisti il primo giorno di corso.

O13 - Il corso in DAD sarà riconosciuto dal ministero?
Sì, sarà riconosciuto dal Ministero.

O14 - Quali saranno i giorni di lezione da settembre?
Il calendario verrà concordato insieme al Direttore del corso il primo giorno.

O15 - E' previsto un numero massimo di iscritti per gli idonei provenienti da altri atenei?
Non è previsto un numero massimo di iscritti idonei, diamo la possibilità a tutti di potersi iscrivere.

O16 - Iniziando a luglio è possibile finire il corso a febbraio (cioè dopo gli 8 mesi previsti)?
Come da Decreto Ministeriale, il corso terminerà entro il 16 luglio 2021.

O17 - Visto che vengono erogate on line, sarà possibile rivedere le lezioni?
Tutte le lezioni teoriche in DAD saranno videoregistrate e saranno messe per supporto, approfondimento e parziali recuperi delle assenze.

O18 - Per l’iscrizione è necessario il nulla osta in carta ufficiale o basta una mail dell’università di provenienza con la dichiarazione dell’idoneità e nulla osta all’iscrizione ad un’altra università o semplice nostra autocertificazione in caso in cui il nulla osta non dovesse arrivare?
E’ sufficiente una mail dell’Università con la dichiarazione dell’idoneità e nulla osta all’iscrizione ad un’altra università.

O19 - Gli esami dei singoli moduli e la tesi finale si daranno on line o in presenza?
La modalità di svolgimento, on line o in presenza, degli esami e della tesi finale non è stata ancora definita.

O20 - Ho saputo che il corso organizzato da voi prevede nel programma:

270 ore di lezioni teoriche
180 ore di laboratori
75 ore di tirocinio nelle scuole

mentre nel DM  30/09/2011 (Criteri e modalità per lo svolgimento dei corsi di formazione per il conseguimento della specializzazione per le attività di sostegno) viene indicato che necessariamente devono svolgersi, affinché il corso sia valido:

270 ore di lezioni teoriche
300 ore di tirocinio diretto e indiretto
180 ore di laboratori

Mi potete spiegare tale differenza?
Il corso organizzato dalla Link Campus University prevede, come prescritto dalla legge, le ore di attività didattica da lei correttamente citate.

O21 - Gli esami della parte teorica, dei laboratori, del tirocinio diretto e indiretto quanti saranno? Verranno sostenuti a distanza o devo recarmi a Roma?
Il numero e le modalità delle valutazioni saranno fissati all’inizio del corso

O22 - In sostanza, per esami, relazioni, pratiche amministrative o altro, devo recarmi qualche volta fisicamente a Roma?
Tutte le attività dovrebbero essere svolte a distanza

O23 - Il tirocinio diretto nella scuola mi confermate che sono 75 ore? Qualora lo facessi presso un istituto della provincia di Lodi rimarrebbero sempre 75 ore?
Il tirocinio diretto nella scuola e di 150 ore, indipendentemente dalla località in cui viene svolta

O24 - Risulto idonea per un’università di Padova nel 2018...posso iscrivermi senza richiesta di nulla osta ma presentando solo elenco idonei in cui risulta il mio nome?
Per iscriversi occorre il nulla osta dell’università in cui si è acquisita l’idoneità

O25 - Se io fossi iscritta/ammessa ad un corso di sostegno in Spagna e decidessi di fare la rinuncia agli studi del corso di sostegno Spagnolo, e chiedere il trasferimento al corso di sostegno Italiano, posso iscrivermi al TFA sostegno presso la vostra università in modalità Dad 2019/2020 come soprannumerario e conseguire il TFA sostegno Italiano? Vi posso allegare la laurea in giurisprudenza, i 24 cfu, l'omologazione della laurea spagnola in derecho, e una domanda di rinuncia agli studi inviata all'università spagnola.
Il sistema Spagnolo è diverso da quello italiano. Con la rinuncia agli studi non viene rilasciato il nulla osta, in Spagna si possono frequentare più corsi contemporaneamente. Posso allegare quindi solo la mia domanda di rinuncia agli studi del corso di sostegno spagnolo?
Se la sua laurea spagnola è stata riconosciuta in Italia, lei può partecipare alle prove selettive. I requisiti che consentono di accedere al corso di specializzazione come soprannumerario sono relativi ad attività che devono essere state svolte in Italia.

O26 - Attualmente non ho potuto indicare la posizione in graduatoria di merito, in quanto non ho più il file, ho richiesto all'università di Pisa nullaosta e graduatoria. Ho allegato autocertificazione in cui dichiaro di essere in posizione utile e lasciato la pratica in sospeso prima del pagamento. Volevo sapere se la procedura vi risulta corretta e quanto tempo ho per produrre la documentazione mancante.
Entro la scadenza del bando.

O27 - Nel corso di specializzazione per il sostegno agli alunni con disabilità riservato ai soprannumerari che inizierà il prossimo 12 settembre 2020, quali attività saranno svolte in presenza e quali a distanza?
Per i corsi di specializzazione per il sostegno, il DM 30/9/2011 (il cosiddetto “Decreto Sostegno”) prevede quattro tipi di attività (“Insegnamenti”, “Laboratori”, “Tirocini diretti”, “Tirocini indiretti”).
Il DM 25/5/2020 n. 94 ha autorizzato per i corsi riservati ai soprannumerari la modalità dell’insegnamento a distanza per le “lezioni dei moduli teorici” e per i “tirocini indiretti”.
Con la nota n. 371182 del 13 agosto 2020, i competenti ministeri hanno chiarito che la locuzione “lezioni dei moduli teorici” va riferita esclusivamente agli insegnamenti e non ai laboratori.
Quindi, nel corso di specializzazione per il sostegno agli alunni con disabilità riservato ai soprannumerari che inizierà presso la Link Campus University il prossimo 12 settembre 2020, gli “Insegnamenti” e i “Tirocini indiretti” si svolgeranno a distanza, mentre i “Laboratori” e i “Tirocini diretti” si svolgeranno in presenza.

DOMANDA O28 - Sono iscritta alla preselettiva per il corso di TFA sostegno in modalità DAD da voi, scuola secondaria di secondo grado (ITP+24 CFU) ed avrei qualche domanda da fare.
Ho visto che la prova preselettiva per aspiranti scuola secondaria è fissata il 1° ottobre, ma l’inizio delle lezioni ho visto che è il 12 settembre dal bando. Per cui volevo sapere se devo ricevere delle credenziali via mail per iniziare a seguire le lezioni anche se ancora non ho fatto la preselettiva, oppure dobbiamo attendete l’esito della prova e poi ci sarà la possibilità di recuperare le lezioni perse in base anche all’esito della prova? Ho visto dal bando che la prima quota di partecipazione al corso di 1500 euro va versata entro l’8 settembre, pena l’esclusione dal corso, ma come si fa a versare la quota se ancora non si è sicuri di essere stati ammessi alla prova dato che l’esame di preselettiva è il 1° ottobre? Ci sarà poi un’altra data eventualmente per pagare, successiva alla prova di ammissione?

Il corso che inizierà il giorno 12 settembre con modalità DAD è riservato esclusivamente ai candidati che, ai sensi dell’art. 4 c. 4 del DM 92/2019, in occasione dei precedenti cicli di specializzazione: abbiano sospeso il percorso ovvero, pur in posizione utile, non si siano iscritti al percorso; siano risultati vincitori di più procedure e abbiano esercitato le relative opzioni; siano risultati inseriti nelle rispettive graduatorie di merito, ma non in posizione utile.

Lei sosterrà l’esame il giorno 1° ottobre nella sede che verrà indicata almeno 5 giorni prima.

DOMANDA O29 - Leggo ora che l'Università ha dato disponibilità a predisporre altre sedi distaccate per favorire la frequentazione dei laboratori. Ci sarebbe la possibilità di avere una sede a Viterbo?
Le sedi distaccate verranno attivate in funzione delle richieste pervenute