Ateneo

Procedura selettiva per Master Executive INPS 2023-2024

30 Novembre 2023

Scarica il Bando INPS

D.R. di proroga del Bando INPS (22 marzo 2024)


 

DATE PROVA SELETTIVA

Master in Service Innovation & Digital Transformation ed. 4 - Venerdì 12 Aprile 2024 - ore 9:30

Master in Intelligence specialist ed. VIII - Lunedì 15 aprile 2024 - ore 9:30

Master in Gestione dei beni culturali ed. XII - Martedì 16 aprile 2024 - ore 10:00

Master in Smart public administration ed. VII - Giovedì 18 aprile 2024 - ore 10:00

Master in Cybersecurity ed. IX - Venerdì 19 aprile 2024 - ore 10:00

Master in Programmazione e progettazione dei finanziamenti europei 2021-2027. Next Generation Italia ed. VII - Venerdì 19 aprile 2024 - ore 10:00

Master in Anticorruzione e appalti pubblici ed. IX - Sabato 4 maggio 2024 - ore 9:45

Master in Esperti per la gestione delle crisi e la cooperazione post conflitto ed. I - Lunedì 6 maggio 2024 - ore 10:00

 


È indetto un bando di concorso per titoli ed esami avente ad oggetto la procedura selettiva finalizzata all’ammissione ai Master universitari dell’Ateneo, per i quali è prevista l’erogazione da parte di INPS di n. 30 (trenta) borse di studio per l’anno accademico 23/24, a copertura totale della quota di partecipazione prevista per gli appartenenti della P.A, come di seguito suddivise: 

Al bando possono partecipare i candidati che, alla data di presentazione della domanda: 

  • siano dipendenti della pubblica amministrazione in servizio e iscritti alla Gestione Unitaria delle prestazioni creditizie e sociali; 
  • siano in possesso del titolo di studio di livello universitario (art. 16, comma 2, del DPR 10/03/1982 n. 162) previsto per l’accesso al master di I livello; 
  • abbiano conseguito la laurea magistrale, specialistica o del vecchio ordinamento per l’accesso al master di II livello; 
  • non abbiano già ottenuto dall’INPS negli anni accademici 2019/20, 2020/21, 2021/22 e 2022/23 borse di studio per Master executive convenzionati e finanziati dagli stessi. 

    Le domande di partecipazione, debitamente sottoscritte e corredate della documentazione di cui al presente bando, devono essere inviate attraverso una delle seguenti modalità
     
  • a mezzo PEC all’indirizzo lcu@pec.unilink.it. Il messaggio dovrà riportare nell’oggetto la seguente dicitura: “Domanda borsa di studio INPS”; 
  • mediante raccomandata A/R indirizzata all’Università degli Studi Link Campus University – Ufficio Postgraduate, via del Casale di S. Pio V n. 44 – 00165 Roma; 
  • deposito della domanda, in busta chiusa e sigillata, presso l’Ufficio Postgraduate dell’Università degli Studi Link Campus University, all’indirizzo sopraindicato, dal lunedì al venerdì dalle ore 9.30 alle ore 18.00. 

Termine ultimo per la presentazione della domanda, a pena esclusione, è il 22 marzo 2024. Si considerano presentate in tempo utile le domande ricevute dall’Ateneo entro il termine suddetto. 
 
Le domande, a pena esclusione, dovranno essere conformi al fac-simile di cui all’Allegato 1 (domanda di ammissione) ed essere corredate dalla seguente documentazione: 

  1. autocertificazione in cui si dichiara di essere in possesso dei requisiti per ottenere il beneficio;(Allegato 2);
  2. Relazione dell’Amministrazione di appartenenza in cui sono esposte le motivazioni che supportano la candidatura anche in riferimento alle caratteristiche del dipendente (valutata fino ad un massimo di 20 punti). La mancata presentazione della stessa non è motivo di esclusione).
  3. curriculum Vitae; 
  4. documento d’identità (fronte/retro); 
  5. tessera sanitaria (fronte/retro). 

PROCEDURA DI SELEZIONE 

Ogni master avrà una propria Commissione esaminatrice, nominata con decreto rettorale e composta dal Direttore del master di riferimento, con funzioni di Presidente, e da due Professori con funzione di componenti effettivi. 

La procedura di selezione dei candidati viene effettuata sulla base dei seguenti elementi: 

  • valutazione della relazione della PA di appartenenza – max 20 punti 
  • valutazione del titolo di studio – max 20 punti 
  • valutazione della prova orale – max 30 punti  
  • valutazione della prova scritta – max 30 punti  

La Commissione valuterà la relazione della PA di appartenenza anche con riferimento alle caratteristiche professionali del candidato e al curriculum, assegnando un punteggio non superiore a 20. La mancata presentazione della stessa non è motivo di esclusione. 

La Commissione assegnerà un punteggio al titolo di studio in base ai seguenti criteri: 

  • 5 punti in caso di votazioni inferiori a 96/110, 
  • 7 punti per votazioni comprese tra 96/110 e 100/110,
  • 10 punti per votazioni comprese tra 101/110 e 104/110,
  • 15 punti per votazioni comprese tra 105/110 e 109/110, 
  • 20 punti per una votazione di 110/110, con o senza lode. 

La Commissione, sulla base dei punteggi, stilerà una graduatoria, attribuendo a ciascun partecipante un punteggio complessivo non superiore a n. 100 (cento) punti. 

In caso di parità di punteggio, prevale il candidato più giovane. La graduatoria sarà pubblicata sul sito internet www.unilink.it

La graduatoria sarà quindi trasmessa ad INPS, a cui sarà trasferito il proseguimento della procedura selettiva in base ai criteri esposti nel Bando di Concorso Master Universitari “Executive” INPS (A.A.2023-2024).

Eventuali richieste di chiarimenti e/o informazioni potranno essere inviate al seguente indirizzo di posta elettronica: segreteriapostgraduate@unilink.it

Per le caratteristiche di ogni singolo master, invece, si rimanda alla pagina unilink.it/didattica/master del sito dell’Ateneo. 

I candidati sono tenuti a consultare il sito www.unilink.it per avere informazioni sul presente bando, nonché per prendere conoscenza di eventuali modifiche dei termini ivi previsti.