Studenti

ALMALAUREA

La Link Campus University fa parte delle 79 Università che utilizzano i servizi del Consorzio Interuniversitario AlmaLaurea: quasi il 90% dei laureati che ogni anno conseguono il titolo di studio. AlmaLaurea (www.almalaurea.it) cura annualmente le Indagini censuarie sul Profilo e sulla Condizione occupazionale dei laureati a 1, 3 e 5 anni dall’ottenimento del titolo.

Gli obiettivi sono:

  • raccogliere per conto degli Atenei aderenti informazioni e valutazioni dei laureati sul loro percorso accademico e sulla loro condizione occupazionale. Le analisi e le statistiche che ne derivano sono pubbliche e hanno lo scopo di orientare i giovani nella scelta universitaria e lavorativa e di indirizzare gli Organi di Governo degli Atenei nella programmazione delle attività didattiche e formative;
  • rendere disponibili online i curriculum vitae (CV) di neolaureati e di laureati per imprese, enti e professionisti alla ricerca di profili professionali qualificati: il data base di AlmaLaurea, consultabile online, si arricchisce ogni anno di circa 200.000 CV, ed è uno strumento unico nel suo genere per caratteristiche, qualità e tempestività.

Al conseguimento del titolo le Università aderenti ad AlmaLaurea chiedono ai propri laureandi di restituire, attraverso un questionario, le valutazioni sul loro percorso di studio (prescritte dalla normativa).

I laureandi, con il loro consenso, possono creare e rendere disponibile il proprio CV nella banca dati AlmaLaurea; il CV sarà accessibile alle aziende che utilizzeranno direttamente i servizi di ricerca e selezione di AlmaLaurea.

Con il loro giudizio permettono di realizzare le Indagini sul Profilo e sulla Condizione occupazionale dei laureati e contribuiscono a migliorare il Sistema Universitario e orientare chi deve intraprendere gli studi.


Il Consorzio AlmaLaurea raccoglie e analizza ogni anno la documentazione e le valutazioni di tutti i laureandi sull’esperienza universitaria appena conclusa e le interviste sulla condizione occupazionale dei laureati a uno, tre e cinque anni dal conseguimento del titolo di studio. I risultati che ne derivano, disponibili pubblicamente sul sito del Consorzio, sono forniti al Ministero dell’Università e della Ricerca (MUR), agli Organi di Governo (Nuclei valutazione, Presidi Qualità, ecc.) degli Atenei aderenti. I risultati delle indagini indirizzano la programmazione delle attività di formazione e contribuiscono a definire la ripartizione dei fondi ministeriali alle università in base ad appropriati indicatori


AlmaLaurea per studenti e laureati


Il Curriculum Vitae. Il CV viene creato registrandosi su AlmaLaurea. Il CV è reso accessibile a imprese ed enti da AlmaLaurea attraverso un motore di ricerca che permette di selezionare i profili sulla base di una serie di criteri.
Ogni studente/laureato può configurare la visibilità del proprio CV in banca dati e definire le proprie preferenze per le segnalazioni di offerte di lavoro e corsi di formazione (alert).
Il CV può essere utilizzato per candidarsi a offerte di lavoro o presentarsi ad un’azienda che partecipa ad un evento di selezione. Può essere anche scaricato per essere utilizzato in altri contesti (es. invio tramite email).
Il CV in AlmaLaurea è unico per ogni studente/laureato anche se ha conseguito titoli presso più Atenei. Le informazioni relative al titolo di studio sono certificate dall’Ateneo. Il CV è disponibile in italiano, inglese, francese, tedesco e spagnolo e può essere utilizzato nel formato AlmaLaurea o nel formato Europass.
Una guida online segnala il livello di compilazione del CV e fornisce indicazioni per arricchirlo. È possibile memorizzare nel CV tutte le informazioni ritenute interessanti e decidere, di volta in volta, quali rendere visibili. Oltre alle informazioni sulle esperienze di studio e di lavoro e sulle competenze linguistiche e informatiche, è possibile inserire informazioni su esperienze all’estero, eventuali pubblicazioni, progetti realizzati, iscrizione ad albi professionali, link a file multimediali.
È molto importante definire il proprio obiettivo professionale e le preferenze rispetto al lavoro cercato (sede preferita, disponibilità al trasferimento, settore aziendale, …).
Molte sezioni del CV permettono l’inserimento di campi in testo libero: queste sezioni sono fondamentali per inserire le informazioni che caratterizzano la propria esperienza e le proprie competenze per migliorare la visibilità da parte dei selezionatori. È molto importante utilizzare sempre con attenzione le giuste parole chiave.

Bacheca delle offerte di lavoro e/o di tirocinio. È possibile consultare le offerte di lavoro sul sito di AlmaLaurea. Accedendo alla propria area riservata è possibile visualizzare tutti gli annunci ordinati in base alla corrispondenza (matching) tra le caratteristiche della posizione specificata dall’azienda e quelle del proprio profilo. È possibile rispondere direttamente online inviando il proprio CV AlmaLaurea. È importante non trascurare la lettera di presentazione che accompagnerà la candidatura.

Le imprese si presentano è la vetrina delle aziende interessate a ricevere candidature spontanee. In questa sezione si possono conoscere meglio le imprese alla ricerca di laureati, le loro politiche di selezione, i profili più ricercati e le eventuali posizioni aperte.

Eventi. Opportunità per la carriera. Gli eventi sono organizzati per mettere in contatto le imprese nazionali e internazionali con i laureati. Si possono individuare gli eventi che più interessano in base alla loro posizione geografica e alle aziende partecipanti. Sarà quindi possibile registrarsi direttamente online e presentarsi in anticipo alle aziende che più interessano inviando il proprio CV. Dal 2020, a seguito dell’emergenza COVID gli eventi si possono svolgere anche online in una piattaforma integrata che consente l’invio del proprio CV, la partecipazione a presentazioni aziendali e lo svolgimento di colloqui individuali tra selezionatori e laureati.

Appartenenti a categorie protette. Per favorire l’inserimento lavorativo degli appartenenti a categorie protette è possibile, per i laureati, inserire questa informazione all’interno del proprio CV e, per le imprese, indicare che una specifica offerta di lavoro è riservata a questa specifica categoria di utenti.


La App AlmaGO


AlmaGO! è la nuova App di AlmaLaurea, per Android e iOS, che permette di consultare con immediatezza le offerte di lavoro e gli eventi di recruiting e inviare il curriculum vitae alle imprese.
È possibile consultare rapidamente le offerte di lavoro e tirocinio pubblicate da AlmaLaurea impostando filtri di ricerca in base alle preferenze (tipologia di lavoro, settore, luogo di lavoro…). È inoltre possibile ignorare le offerte ritenute non interessanti e salvare quelle a cui si desidera dedicare maggiore attenzione.

Candidarsi è immediato: basta un solo click.
Le offerte sono ordinate in base alla corrispondenza tra il curriculum vitae e il profilo cercato. È importante tenere sempre aggiornato il curriculum vitae arricchendolo con eventuali esperienze di lavoro o tirocinio.

AlmaGo! consente di iscriversi e partecipare agli eventi di recruiting organizzati in tutta Italia da AlmaLaurea e dal tuo Ateneo.
È importante di abilitare le notifiche in modo che la App possa avvisare quando ci sono novità importanti da comunicare.

Scarica la App e incontra il tuo lavoro! (http://www.almago.it)
Ricordati di accedere utilizzando le tue credenziali AlmaLaurea.

Accedi ad AlmaGO su web (http://www.almalaurea.it/lau/login) per aggiornare il tuo curriculum e le tue preferenze sul lavoro cercato


Gli strumenti per valutare il percorso di studio e le scelte professionali


Oltre ai rapporti e ai dati relativi alle due indagini, aggiornati annualmente, AlmaLaurea offre altri strumenti più specifici per meglio orientarsi nelle diverse fasi del proprio percorso universitario.

Orientamento per gli studenti di scuola media superiore. Le Indagini sul Profilo e la Condizione occupazionale dei laureati di AlmaLaurea hanno permesso al Consorzio di mettere a punto AlmaOrièntati, un percorso di orientamento alla scelta universitaria realizzato da un team di esperti (psicologi, statistici e sociologi). Il percorso AlmaOrièntati, a disposizione dei diplomati per aiutarli a compiere la scelta giusta, è disponibile su www.almaorientati.it

Orientamento per il proseguimento degli studi. Per orientarsi durante il percorso di studio e decidere se proseguire con percorsi di formazione postlaurea, sono disponibili diversi strumenti a partire dalla consultazione dell’offerta formativa postlaurea e delle professioni.

Focus Professioni: sulla base dei risultati delle Indagini su Profilo e Condizione occupazionale dei laureati che cura ogni anno, AlmaLaurea analizza le professioni più diffuse prendendo in esame le caratteristiche formative e socio-economiche dei laureati, le retribuzioni e la coerenza tra titolo di studio conseguito e lavoro svolto.

Focus Corsi di laurea: sulla base dei risultati delle Indagini su Profilo e Condizione occupazionale dei laureati che cura ogni anno, AlmaLaurea analizza i principali corsi di studio e le performance formative e occupazionali di chi ha già acquisito il titolo.

Webinar: AlmaLaurea organizza webinar sulle competenze per supportare i laureati nell'ingresso nel mondo del lavoro.

Indagini: Profilo e Occupazione dei laureati. Scopri il profilo e gli esiti occupazionali dei laureati del tuo corso di laurea: confronta la tua esperienza con quella dei laureati che hanno seguito il tuo stesso percorso di studio o corsi equivalenti presso altri Atenei.


Aiuto per studenti e laureati


Sul sito AlmaLaurea è presente una sezione dedicata all’aiuto per i laureati per l’utilizzo di tutti i servizi AlmaLaurea. Oltre alla documentazione online, come le risposte ai quesiti più frequenti sono illustrati tutti i canali attraverso i quali è possibile contattare il nostro supporto per studenti e laureati.
http://www.almalaurea.it/info/aiuto/lau
È possibile contattare AlmaLaurea tramite moduli di contatto, chiamando il numero verde oppure avviando una chat con gli operatori.



Il Sistema AlmaLaurea per le imprese – la piattaforma per l’intermediazione


Il Consorzio AlmaLaurea mette a disposizione degli Atenei consorziati un insieme di servizi online per l’intermediazione tra l’Università e il mercato del lavoro. Il sistema gestisce l’accreditamento delle imprese presso l’ufficio Placement dell’Ateneo e regola l’utilizzo dei diversi servizi integrati con la banca dati dei curriculum degli studenti e dei laureati.

Ricerca e selezione in banca dati.

L'azienda può esplorare l'intera banca dati visualizzando i CV in anteprima (privi di identificativi personali), attraverso l’utilizzo del motore di ricerca che combina la ricerca testuale per parola chiave con criteri basati su titolo di studio, conoscenze linguistiche e competenze digitali, preferenze rispetto all’area aziendale di inserimento e alla disponibilità al trasferimento.
L’azienda può poi selezionare i profili in linea con la posizione cercata e accedere ai curriculum completi di identificativi e recapiti. I curriculum selezionati restano disponibili all’interno dell’area riservata.
È possibile memorizzare i criteri di selezione di ogni ricerca effettuata, associando una descrizione, per poterla successivamente riutilizzare.

Bacheca offerte di lavoro e/o di tirocinio.

L'azienda predispone in autonomia l’offerta di lavoro indicando le caratteristiche della posizione e i requisiti per il candidato. Dopo le opportune verifiche da parte del personale dell’ufficio Placement l’annuncio viene pubblicato e resta online per il tempo prestabilito dall’azienda. I laureati consultano le offerte e si candidano ai singoli annunci inviando il CV presente in banca dati e la lettera di presentazione. Il selezionatore può ricevere le candidature direttamente tramite posta elettronica e consultarle e valutarle all’interno della propria area riservata.

Il Curriculum Vitae. Il curriculum AlmaLaurea è stato recentemente innovato nella veste grafica e nella struttura a vantaggio della sintesi e della leggibilità. L’utilizzo di una struttura standardizzata aiuta il selezionatore ad individuare le informazioni chiave all’interno del curriculum vitae.
Ogni laureato ha comunque gli strumenti per distinguersi e valorizzare il proprio profilo, integrando le informazioni sul titolo di studio e sulle eventuali esperienze professionali con le competenze acquisite e gli obiettivi raggiunti e utilizzando le diverse sezioni opzionali (informazioni su titoli professionali/riconoscimenti/accreditamenti, partecipazione a convegni e seminari, pubblicazioni…) per valorizzare al meglio le proprie esperienze e competenze.

Scarica la brochure

 

 

https://www.almalaurea.it