Convegno: “Cantieri e città”

Convegno: "Cantieri e città"

Lunedì 17 giugno 2019, ore 16:30-20:00
Link Campus University
Via del Casale di San Pio V, 44 Roma

 

Convegno

Cantieri e città

 

Coordinatore scientifico: Arch. Maria Giuseppina Gimma
Moderatore: Prof. Arch. Alfredo Passeri
Tutor: Arch. Antonella De Bonis

 

PROGRAMMA:

ORE 16:30 | Registrazioni CHECK-IN dei partecipanti

 

ORE 17:00 | SALUTI ISTITUZIONALI E INTRODUZIONE AI LAVORI
Maria Giuseppina Gimma, Delegato dell’OAR dei beni culturali, del restauro e della conservazione

 

ORE 17:15 | LA PAROLA “CANTIERE”
Paolo Portoghesi, Professore emerito di Geoarchitettura presso la Facoltà di Architettura “Valle Giulia”, Sapienza Università di Roma

 

ORE 17:45 | CANTIERI E CITTÀ
Alfredo Passeri, già Professore di Estimo – Valutazione Economica del Progetto a Roma Tre

 

ORE 18:30 | LA FATTIBILITÀ DI UN PROGETTO DI ARCHITETTURA
Mario Panizza, Professore Ordinario di Progettazione Architettonica e Urbana, già Rettore di Roma Tre dal 2013 al 2017

 

ORE 19:00 | IL MUSEO FELLINI A RIMINI DAL CONCORSO VERSO L’ESECUTIVO
Orazio Carpenzano, Professore Ordinario di Progettazione Architettonica e Urbana alla Sapienza, Direttore del Dipartimento di Architettura e Progetto (DiAP)

 

ORE 19:30 | DIBATTITO E CONCLUSIONI

 

ORE 20:00 | Registrazioni CHECK-OUT dei partecipanti

 


Mai come in questo momento delicato è necessario prospettare nuovi metodi e nuove logiche d’intervento nella città. Il Convegno “Cantieri e città” intende fornire un contributo circa i modi e i tempi di alcune realizzazioni a Roma, a L’Aquila, a Viterbo in qualche modo “alternative” alla consueta condotta.

Il Convegno vuole, di fatto, documentare alcune opere che furono “in via di realizzazione” (2013–2015) e verificare come sono vissute e fruite oggi, ormai tutte funzionanti o quasi. Visto il lasso di tempo trascorso si può, infatti, esprimere un giudizio sulla bontà o meno del progetto che le ispirò e sulla concreta realizzazione.

Le esperienze che si presentano, pertanto, hanno l’obiettivo di comprovare, ma anche di proporre, alcune regole di comportamento con la committenza, alcune prassi d’approccio con le amministrazioni, alcune proposte di equilibrio dei costi e della produttività nei confronti dei privati ed altro ancora. Insomma, un prontuario utile alla riflessione e all’operosità di chi vuole credere, fino in fondo, che si può e si deve progettare con gli strumenti propri della cultura, del discernimento, dell’esperienza. Sarà allestita una piccola Mostra a corredo della giornata del Convegno con foto e pannelli dei cantieri e delle attuali realizzazioni.

La partecipazione all’evento riconosce n. 3 CFP | Codice ARRM1981
È obbligatoria la registrazione online su /ordine.architettiroma.it/formazione

Scarica la locandina.



Quando:

17/06/2019

Orario:

16:30 - 20:00

Mappa non disponibile